Trasporti a Milano

Oggi è ven 15 dicembre 2017; 4:19

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 63 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Urbanway
MessaggioInviato: dom 01 ottobre 2017; 21:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 01 giugno 2011; 7:45
Messaggi: 7194
Località: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30
Apriamo un topic anche su questi mezzi, va :D
Sono ora sulla 6457 sull'87. Prime impressioni? Molto silenzioso, interni gestiti decisamente meglio rispetto agli Urbino (e non ci voleva molto) ma anche meglio che sui citelis, mettendo due sedili affiancati al posto dei "sediloni" dopo la seconda porta. Invece, non ho molto capito la scelta di una disposizione asimmetrica del mezzo, con la seconda porta arretrata di una fila di sedili. Spazio per disabili più ampio, ottimo per stare in piedi anche in caso di carrozzella a bordo. Il fondo non lo vedo molto perché sono davanti ed è abbastanza pieno, ma vedo che gli ultimi posti sono rialzati da dei gradini :shock:
Qualcuno ha una buona foto degli interni? Comunque, nonostante io non sia un fun della Iveco devo dire che non mi sembrano male, di sicuro molto meglio dei Citelis, per fortuna

_________________
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Urbanway
MessaggioInviato: lun 02 ottobre 2017; 14:05 
Non connesso

Iscritto il: mer 02 agosto 2006; 13:40
Messaggi: 3250
Località: MILANO
Poco fa, tornando in ufficio, segnalo* ai miei 4 colleghi che ci sta passando dietro il nuovo Urbanway sulla 62. Ci giriamo tutti a guardarlo e l'autista ci nota e con sorrisone ed orgoglio alza il pollice come a dire "sì è nuovo ed è OK".

*per la serie "cultura & trasporti"

_________________
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Urbanway
MessaggioInviato: mar 03 ottobre 2017; 13:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 06 maggio 2006; 0:20
Messaggi: 14801
Località: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1
Stando a quanto letto in altro topic, un autista lo avrebbe definito "trattore inguidabile".
Giudizio che credo sia alquanto idiota. O fatto da chi non ha mai guidato autobus in passato.

_________________
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Urbanway
MessaggioInviato: mar 03 ottobre 2017; 15:51 
Non connesso

Iscritto il: gio 17 febbraio 2011; 15:40
Messaggi: 422
Visto che dalla foto della 6407 dell'altra discussione, ho trovato la targa FK118SN, ma il sito AdE mi dà targa non trovata, qualcuno sa se gli UrbanWay 12 m montano il motore Tector 7 da 6,7 litri e 286 CV oppure il Cursor 9 da 8,7 e 310 o ben 360(!) CV?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Urbanway
MessaggioInviato: mar 03 ottobre 2017; 16:02 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sab 30 settembre 2006; 11:18
Messaggi: 19666
Tector

_________________
Galleria: http://mondotpl.altervista.org/index.php


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Urbanway
MessaggioInviato: mer 25 ottobre 2017; 17:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 08 maggio 2009; 13:44
Messaggi: 413
Località: Milano
skeggia65 ha scritto:
Stando a quanto letto in altro topic, un autista lo avrebbe definito "trattore inguidabile".
Giudizio che credo sia alquanto idiota. O fatto da chi non ha mai guidato autobus in passato.



Ed ha ragione. E' un bus anni 80 (Renault Agorà) rivisitato con 4 lucine a led e un nuovo motore e lo spacciano per nuovo. Acquistati per sentenza.
Iveco produce rottami.... fate un giro nel nord europa e chiedete perchè non hanno bus Iveco.....

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Urbanway
MessaggioInviato: mer 25 ottobre 2017; 20:27 
Non connesso

Iscritto il: dom 22 ottobre 2017; 21:54
Messaggi: 28
HJMarseille ha scritto:
skeggia65 ha scritto:
Stando a quanto letto in altro topic, un autista lo avrebbe definito "trattore inguidabile".
Giudizio che credo sia alquanto idiota. O fatto da chi non ha mai guidato autobus in passato.



Ed ha ragione. E' un bus anni 80 (Renault Agorà) rivisitato con 4 lucine a led e un nuovo motore e lo spacciano per nuovo. Acquistati per sentenza.
Iveco produce rottami.... fate un giro nel nord europa e chiedete perchè non hanno bus Iveco.....


Diciamo che a Irisbus non è bastato cambiare nome, non è più l'Iveco che produceva i 480!

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Urbanway
MessaggioInviato: gio 26 ottobre 2017; 0:13 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 06 maggio 2006; 0:20
Messaggi: 14801
Località: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1
HJMarseille ha scritto:
skeggia65 ha scritto:
Stando a quanto letto in altro topic, un autista lo avrebbe definito "trattore inguidabile".
Giudizio che credo sia alquanto idiota. O fatto da chi non ha mai guidato autobus in passato.



Ed ha ragione. E' un bus anni 80 (Renault Agorà) rivisitato con 4 lucine a led e un nuovo motore e lo spacciano per nuovo. Acquistati per sentenza.
Iveco produce rottami.... fate un giro nel nord europa e chiedete perchè non hanno bus Iveco.....


Che sia un veicolo non esattamente d'avanguardia ci sta.
Ma, a quanto ne so, il suo "nonno", l'Agora, è della metà degli anni '90, più o meno contemporanei dei Cityclass, quindi nulla a che fare con gli anni '80. la ridotta elettronica, erano privi della fragilità tipica dei componenti elettronici).
In compenso quelli erano trattori: l'ululato tipico di InBus e Effeuno, a bordo, non lo ricordate, vero? E se lo ricordo io come semplice passeggero, posso solo immaginare com'erano i timpani degli autisti di quell'epoca.
Frastuono che caratterizzava anche i bus precedenti, che in più erano caratterizzati da rollio e beccheggio da vaporetti della laguna (421), vibrazioni da martello pneumatico e cambio manuale (Esagamma), servosterzo e servofreno "naïfs" per i modelli precedenti, fino al motore praticamente in cabina dei FIAT 411. E nessuno ricorda gli Alfa Romeo 410 A snodati; cinque assi, 22 metri, ventordici cambiate tra marce e ridotte, ululati da plenilunio, servosterzo a bicipiti e servofreno a polpaccio.

_________________
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Urbanway
MessaggioInviato: gio 26 ottobre 2017; 14:32 
Non connesso

Iscritto il: mer 02 agosto 2006; 13:40
Messaggi: 3250
Località: MILANO
Dato che Skeggia ha citato i vecchi bus italiani, prima che qualcuno lo azzanni ricordo che anche i Saviem e i motorizzati Bussing facevano un gran baccano. Per fortuna la tecnologiqa è cambiata e già gli Inbus ed Effeuno, con motore posteriore, erano meno fracassoni dei leoni 421.
Squadra che vince non si cambia, per cui non è detto che un modello valido, se opportunamente aggiornato, non possa essere sfruttato a fondo, consentendo anche economie. L'Urbanway ha il motore nuovo e l'elettronica aggiornata: e dici poco! Se il telaio è valido perchè ridisegnarlo? D'altra parte, poi non mi pare che i Citélis (modello presente all'estero) presentino problemi, tantomeno gravi, dopo le magagne iniziali della prima serie consegnata a Milano, di cui conosciamo i motivi.
Dato che Hj Marseille sta mazzolando VH, Urbanway a volontà, comincio a domandarmi cosa significhi per lui un veicolo valido.
Curioso poi l'inciso sulla sentenza che ha riabilitato l'offerta di Iveco: in cattiva luce sarebbe Iveco e non chi ha barato nella procedura di aggiudicazione: mi ricorda quei politici che credono "nella giustizia italiana" solo quando condanna gli avversari.

_________________
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Urbanway
MessaggioInviato: gio 26 ottobre 2017; 16:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 14 settembre 2009; 20:39
Messaggi: 3461
HJMarseille ha scritto:
fate un giro nel nord europa e chiedete perchè non hanno bus Iveco.....

Un paio sembrano esserci: https://commons.wikimedia.org/wiki/Cate ... in_Germany :mrgreen:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Urbanway
MessaggioInviato: gio 26 ottobre 2017; 17:15 
Non connesso

Iscritto il: gio 17 febbraio 2011; 15:40
Messaggi: 422
Viersieben ha scritto:
HJMarseille ha scritto:
fate un giro nel nord europa e chiedete perchè non hanno bus Iveco.....

Un paio sembrano esserci: https://commons.wikimedia.org/wiki/Cate ... in_Germany :mrgreen:


Solo un paio?

https://omnibus.news/db-regiobus-setzt-auf-iveco


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Urbanway
MessaggioInviato: gio 26 ottobre 2017; 17:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 06 maggio 2006; 0:20
Messaggi: 14801
Località: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1
C'è da dire onestamente che HJ Marseille non è esterofilo.
Non si limita a mazzolare IVeCo.
Ha massacrato pure i Van Hool.

_________________
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Urbanway
MessaggioInviato: gio 26 ottobre 2017; 19:43 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 14 settembre 2009; 20:39
Messaggi: 3461
G1R ha scritto:

Infatti; frequento relativamente poco la Germania; però ad esempio tra le automobili postali nostrane mi pare che se ne veda in numero discreto...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Urbanway
MessaggioInviato: gio 26 ottobre 2017; 20:48 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 02 dicembre 2008; 20:39
Messaggi: 7357
Località: San Donato Milanese
di extraurbani sì, urbani nessuno.

Il Crossway in effetti è un mezzo di grande successo (specialmente la versione LE) che si vede un po' in tutta europa, io ne ho visti vari anche in Danimarca presso la FYNBUS, DB poi ne ha una caterva.

per quanto riguardagli urbani ne ho visti solo in Francia, Grecia e Slovacchia (non ricordo a Praga)

_________________
Il destino trova sempre il modo di correggere la rotta.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Urbanway
MessaggioInviato: gio 26 ottobre 2017; 20:52 
Non connesso

Iscritto il: dom 22 ottobre 2017; 21:54
Messaggi: 28
Ma in Italia non sono mai stati commercializzati gli Agorà, vero?

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 63 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010