Solaris Urbino

Autobus ATM

Moderators: Hallenius, teo

Re: Nuovi autobus (250) per il 2014

Postby GMM » Mon 16 September 2013; 1:12

S-Bahn wrote:Iveco sempre meno Fiat.
Ormai è dagli anni '70 che i bus Fiat sono di progettazione Maghirus e produzione italiana. Ma ormai anche la produzione è andata quasi a zero, è circa 1/3 di 5 o 6 anni fa.


Scusate la mi ignoranza :divano: ma la proprietà della Maghirus non è Fiat?
:ciao:
Trotta trotta il mondo è bello!!!!
GMM
 
Posts: 317
Joined: Wed 17 August 2011; 7:47

Re: Nuovi autobus (250) per il 2014

Postby Il Boss705 » Mon 16 September 2013; 11:10

^^ In verità il marchio Magirus è scomparso da diversi anni, Magirus produceva anche camion quando era di proprietà della Fiat. Infatti diversi 190 Turbo distribuiti in paesi esteri erano marchi Magirus, con sotto il marchio FIAT/Iveco. 8--)
Il Boss705
________________________________________________
Atm Milano
Il Boss705
 
Posts: 3111
Joined: Mon 22 June 2009; 23:59

Re: Nuovi autobus (250) per il 2014

Postby trambvs » Mon 16 September 2013; 11:34

E' diventata Magirus la divisione Fiat Industrial che realizza veicoli antincendio su base IVECO.
:arrow: http://www.iveco-magirus.de/
trambvs
 
Posts: 16042
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: Nuovi autobus (250) per il 2014

Postby GMM » Mon 16 September 2013; 13:16

Grazie per le risposte e scusate l'errore di scrittura della divisione Fiat.
:ciao:
Trotta trotta il mondo è bello!!!!
GMM
 
Posts: 317
Joined: Wed 17 August 2011; 7:47

Re: Nuovi autobus (250) per il 2014

Postby Il Boss705 » Mon 16 September 2013; 15:12

trambvs wrote:E' diventata Magirus la divisione Fiat Industrial che realizza veicoli antincendio su base IVECO.
:arrow: http://www.iveco-magirus.de/


^^ E' vero mi ero dimenticato di questo particolare! :roll:
Il Boss705
________________________________________________
Atm Milano
Il Boss705
 
Posts: 3111
Joined: Mon 22 June 2009; 23:59

Re: Nuovi autobus (250) per il 2014

Postby Simo210FT » Tue 17 September 2013; 19:27

Sì, ma i bus non sono di progettazione Magirus, al massimo si potrebbe dire Renault veicoli industriali. Alcuni bus furono sì commercializzati col nome Magirus e Magirus-Deutz, ma ora non c'entra più niente, decidono i francesi...purtroppo.
La Terra non è un'eredità dai nostri genitori, ma un prestito dai nostri figli.
User avatar
Simo210FT
 
Posts: 521
Joined: Tue 11 January 2011; 18:54
Location: Pavia

Re: Nuovi autobus (250) per il 2014

Postby gabri mi tn » Tue 17 September 2013; 20:45

non più a quanto ho capito non esistendo più irisbus
Il destino trova sempre il modo di correggere la rotta.
User avatar
gabri mi tn
 
Posts: 7365
Joined: Tue 02 December 2008; 20:39
Location: San Donato Milanese

Re: Nuovi autobus (250) per il 2014

Postby GMM » Wed 18 September 2013; 0:08

gabri mi tn wrote:non più a quanto ho capito non esistendo più irisbus


Ma la Iribus non avevano decentrato la produzione all'estero?
:ciao:
Trotta trotta il mondo è bello!!!!
GMM
 
Posts: 317
Joined: Wed 17 August 2011; 7:47

Re: Nuovi autobus (250) per il 2014

Postby fra74 » Wed 18 September 2013; 0:23

Si ma il punto è che non esiste più Irisbus come marchio, ora è Iveco Bus. Il controllo è totalmente nelle mani di Fiat Industrial, la sede a Lione...
“There is a greater darkness than the one we fight. It is the darkness of the soul that has lost its way. [...] Greater than the death of flesh is the death of hope, the death of dreams.”
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 25082
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Nuovi autobus (250) per il 2014

Postby trambvs » Wed 18 September 2013; 0:33

Breve riassunto e storia della vicenda:
- Irisbus nasce nel 1999 dalla fusione delle divisioni bus di Iveco e Renault (che già possedeva Heuliez e Karosa) con quote paritetiche;
- nel 2001 la società passa completamente nelle mani della società italiana (ma comunque si tenderanno a privilegiare i prodotti "francesi" pur montando propulsori "italiani");
- nel 2011 viene decisa la chiusura dello stabilimento italiano di Valle Ufita (Citelis, Domino), la produzione prosegue in Francia ad Annonay (Citelis, Crealis, Evadys, Magelys) - Rorthais (gamma Heuliez) e in Repubblica Ceca a Vysoké Myto (Citelis, Crossway, Arway, Proxys/Proway);
- a partire dal 2013 il marchio IvecoBus prende il posto di quello Irisbus.
trambvs
 
Posts: 16042
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: Nuovi autobus (250) per il 2014

Postby Simo210FT » Wed 18 September 2013; 10:48

gabri mi tn wrote:non più a quanto ho capito non esistendo più irisbus


Dato che la sede principale è a Lione penso che si svolga lì anche la progettazione, se così non è tanto meglio.
La Terra non è un'eredità dai nostri genitori, ma un prestito dai nostri figli.
User avatar
Simo210FT
 
Posts: 521
Joined: Tue 11 January 2011; 18:54
Location: Pavia

Re: Nuovi autobus (250) per il 2014

Postby GMM » Wed 18 September 2013; 23:35

Quindi prodotto Italo\Francese ?!?
Trotta trotta il mondo è bello!!!!
GMM
 
Posts: 317
Joined: Wed 17 August 2011; 7:47

Re: Nuovi autobus (250) per il 2014

Postby Slussen » Tue 24 September 2013; 12:05

Sulla z309 dovrebbe circolare un Okotar di Aschedamini.
Slussen
 
Posts: 12199
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Nuovi autobus (250) per il 2014

Postby LUCATRAMIL » Tue 24 September 2013; 13:39

GMM wrote:Quindi prodotto Italo\Francese ?!?

E' più corretto dire "europeo" e in effetti dovremmo cominciare a ragionare in questo modo, per tutto ciò che origina nell'Ue.
Ecco perché avevo preso un Nokia, mannaggia
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3620
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: Nuovi autobus (250) per il 2014

Postby Slussen » Wed 25 September 2013; 10:33

Io invece ho preso uno Huawei, e allora?
Slussen
 
Posts: 12199
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

PreviousNext

Return to Autobus

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests