Autobus davvero ecologici...

Autobus ATM

Moderators: Hallenius, teo

Autobus davvero ecologici...

Postby gab » Tue 20 October 2009; 16:34

http://www.corriere.it/scienze_e_tecnol ... aabc.shtml

per milano è ancora troppo presto....
gab
 
Posts: 48
Joined: Sat 01 November 2008; 14:39
Location: milano isola

Re: Autobus davvero ecologici...

Postby msr.cooper » Tue 20 October 2009; 16:40

= filobus
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: Autobus davvero ecologici...

Postby Trullo » Tue 20 October 2009; 16:40

"Bus a diesel" non si può leggere. Il diesel non è un carburante ma un tipo di motore.
Alla fine, quello che descrivono nell'articolo è un bus elettrico che ricarica le batterie alle fermate. Non vedo vantaggi rispetto a un filobus o a un tram.
Poi trovo ridicolo lo pseudoambientalista che fa il giro del mondo con il biocarburante. Se volessimo sostituire il gasolio e la benzina consumati in Italia con biocarburanti, quanti chilometri quadrati dovremmo coltivare a biocombustibili? Più del doppio dell'area italiana attualmente coltivata a scopi alimentari.
Last edited by Trullo on Tue 20 October 2009; 16:47, edited 1 time in total.
«Signor Finch, se fosse stato negro avrebbe avuto paura anche lei!»
User avatar
Trullo
 
Posts: 26641
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Autobus davvero ecologici...

Postby Federico_2 » Tue 20 October 2009; 16:47

Sarebbe interessante secondo me valutare la convenienza di autobus ibridi, ossia che consentono di recuperare l'energia in frenata. Per i bus urbani, che fanno tante fermate, si puo' risparmiare qualcosina forse
14 giugno 2009: il giorno quando i primi treni andarono con un solo agente di condotta
Federico_2
 
Posts: 16108
Joined: Tue 04 September 2007; 18:39

Re: Autobus davvero ecologici...

Postby lanciaesagamma » Tue 20 October 2009; 17:14

Non mi ricordo dove, ma penso a Torino... avevo letto che era in corso una sperimentazione con un CityClass dotato di funzione "start & stop", cioè il motore che si spegne da solo alle fermate e si riaccende semplicemente premendo l'accelleratore.
Un meccanismo già noto a molte autovetture, che però per quanto si basi su un motorino d'avviamento diverso da quello tradizionale, continua a ispirarmi poca fiducia per quanto riguarda l'affidabilità nel tempo...
A.T.M. MILANO
User avatar
lanciaesagamma
 
Posts: 5479
Joined: Sat 08 July 2006; 13:17
Location: Milano

Re: Autobus davvero ecologici...

Postby trambvs » Tue 20 October 2009; 17:18

Comunque non mancano mezzi ibridi che paiono portare a un qualche risparmio (sulla percorrenza, a livelli di ammortamenti e manutenzione non saprei dire), dal Mercedes Citaro all'Urbino della Solaris, anche la Volvo propone una versione del 7700

EDIT: peraltro mi pare che abbiano già passato la fase sperimentale e siano abbastanza pronti al servizio regolare
trambvs
 
Posts: 16042
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: Autobus davvero ecologici...

Postby S-Bahn » Tue 20 October 2009; 17:22

Giriamo sempre intorno ai tentativi strampalati e improbabili con l'unico denominatore comune che tutti hanno un venditore che cerca di piazzare un suo esclusivo prodotto.

Interessa davvero fare del TPL contenendo al massimo le emissioni, pur non discostandosi dal classico mezzo su gomma?

Le alternative esistenti e praticabili sono:
- autobus Euro5 e successivi, facendo adeguata manutenzione e rinnovando costantemente il parco mezzi
- autobus a metano. Alternativa che ormai presenta pochi vantaggi rispetto all'Euro5 e successivi, ma che ha qualche inconveniente. Era un'ottima alternativa 10 anni fa.
- autobus ibrido che avendo un motore ottimizzato e di potenza inferiore e girando a regimi quasi costanti (spesso accoppiato al recupero d'energia) ha emissioni sensibilmente più basse dei già buoni Euro5. Pare stiano avendo parecchio successo negli USA
- filobus, purché sia un filobus e venga usato come tale. Accrocchi bimodali costano una esagerazione finiscono per essere utilizzati come autobus.

Tutto è resto è marketing e fuga dal problema, compreso l'accanirsi su particolari motorizzazioni e poi dimenticarsi che un autobus inchiodato nel traffico e senza preferenziazione inquina (e costa) il doppio e trasporta la metà di un bus che si può muovere a velocità dignitose.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51901
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Autobus davvero ecologici...

Postby lanciaesagamma » Tue 20 October 2009; 17:46

Ma infatti le varie sperimentazioni più o meno strampalate hanno un valore, oserei dire, folkloristico... Giusto per fare un po' di propaganda e poter dire "stiamo facendo qualcosa".
Sul metano sono d'accordo (dati alla mano), del resto l'ATM se ne è accorta già da diversi anni che il metano è una soluzione onerosa sotto tutti i punti di vista e al momento attuale anche meno "pulita" del diesel di ultima generazione. Il problema è che le altre aziende di TPL italiane, sempre in ritardo di dieci anni rispetto all'ATM, si stanno riempiendo di bus a metano man mano che accantonano i Diesel... presumo eliminando impianti per il rifornimento di gasolio che andranno immancabilmente ripristinati fra qualche anno...
Comunque torno a ribadire per l'ennesima volta: se anzichè preoccuparsi tanto per le emissioni inquinanti di un autobus ci si preoccupasse di rendere il servizio sempre e ovunque appetibile anche per i più incalliti sostenitori del mezzo privato, potremmo girare ancora con i 370 e i Fiat 421 e respireremmo dieci volte meglio di adesso.
A.T.M. MILANO
User avatar
lanciaesagamma
 
Posts: 5479
Joined: Sat 08 July 2006; 13:17
Location: Milano

Re: Autobus davvero ecologici...

Postby trambvs » Tue 20 October 2009; 20:22

S-Bahn wrote:- autobus ibrido che avendo un motore ottimizzato e di potenza inferiore e girando a regimi quasi costanti (spesso accoppiato al recupero d'energia) ha emissioni sensibilmente più basse dei già buoni Euro5. Pare stiano avendo parecchio successo negli USA


Non esiste solo questa configurazione (anzi credo che ormai non venga più proposta, almeno sui modelli che citavo sopra), la tendenza pare essere quella di un sistema tipo Prius, con i due propulsori in grado di funzionare indipendentemente oppure combinati a seconda dell'esigenza...
trambvs
 
Posts: 16042
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: Autobus davvero ecologici...

Postby S-Bahn » Tue 20 October 2009; 21:15

E' vero, esistono diverse configurazioni dove però le potenze della parte termica sono sempre inferiori al tutto diesel.

@lanciaesagamma non è che oggi il diesel sia più pulito del metano, e credo che questo non avverrà mai, tuttavia la distanza si è di molto ridotta.
ATM non ha adottato il metano anche per oggettive limitazioni nei depositi. Resta da vedere se su questo era avanti 10 anni o se era indietro e quando l'ha preso in considerazione ormai era una soluzione giù superata... 8--)
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51901
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Autobus davvero ecologici...

Postby trambvs » Tue 20 October 2009; 21:50

^^ Anche perché i motori a metano non emettono Pm 10... :wink:
trambvs
 
Posts: 16042
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: Autobus davvero ecologici...

Postby Federico_2 » Tue 20 October 2009; 21:53

Neanche SO2 ed SO3, anche se ormai il problema si è ridimensionato perchè dal 2009 viene usato solo il bittizzeta :lol:
14 giugno 2009: il giorno quando i primi treni andarono con un solo agente di condotta
Federico_2
 
Posts: 16108
Joined: Tue 04 September 2007; 18:39

Re: Autobus davvero ecologici...

Postby lanciaesagamma » Wed 21 October 2009; 9:19

S-Bahn wrote:@lanciaesagamma non è che oggi il diesel sia più pulito del metano, e credo che questo non avverrà mai, tuttavia la distanza si è di molto ridotta.
ATM non ha adottato il metano anche per oggettive limitazioni nei depositi. Resta da vedere se su questo era avanti 10 anni o se era indietro e quando l'ha preso in considerazione ormai era una soluzione giù superata... 8--)


Avevo letto su un editoriale dell'ing. Massetti che la scelta di abbandonare il metano era dovuta al fatto che i nuovi motori Euro 5 alimentati a gasolio + urea erano più ecologici di quelli a metano dei CityClass CNG, motivo per cui i 100 bus a metano di cui si parlava nel 2006 non sono mai arrivati... Di preciso non so come questo avvenga, va al di là delle mie conoscenze in materia e francamente non so bene nemmeno come avvenga la combustione nel motore di un Citelis rispetto a un CityClass.
Le limitazioni nei depositi dovevano essere superate con la costruzione del nuovo deposito di San Donato (che viene su con una lentezza esasperante): grande, in periferia e lontano dalle abitazioni. Poi non se ne è fatto più niente, perchè per vari motivi - tecnologici e a mio avviso pure commerciali - si è scelto di non investire più sui mezzi a metano. Che comunque nel resto d'Italia continuano a piacere, perchè danno modo alle aziende di riempirsi la bocca con paroloni ecologici...
A.T.M. MILANO
User avatar
lanciaesagamma
 
Posts: 5479
Joined: Sat 08 July 2006; 13:17
Location: Milano

Re: Autobus davvero ecologici...

Postby Il Boss705 » Wed 21 October 2009; 9:26

:D Si a Torino confermo che c'e presente un autobus che è stato da poco aggiornato con una centralina Start & stop, un idea mica male, però secondo me sugli autobus questa soluzione non copre assolutamente il problema dell'inquinamento. :(
Il Boss705
________________________________________________
Atm Milano
Il Boss705
 
Posts: 3111
Joined: Mon 22 June 2009; 23:59

Re: Autobus davvero ecologici...

Postby trambvs » Wed 21 October 2009; 9:28

lanciaesagamma wrote:come avvenga la combustione nel motore di un Citelis rispetto a un CityClass.


Non credo cambi granché, alla fine sempre di un Iveco Cursor 8 si tratta... :wink:
trambvs
 
Posts: 16042
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Next

Return to Autobus

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests

cron