Solaris elettrici serie 2000

Autobus ATM

Moderators: Hallenius, teo

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby Astro » Fri 07 February 2020; 23:20

L'ibrido (TTR o comunque parallelo con termico distaccabile) sarebbe il massimo sul suburbano (NET Monza e dintorni, BT, ecc.).
Sull'urbano l'elettrico puro può ancora essere ragionevole (per quanto preferisca il filobus).
Sull'extraurbano/LP credo che non abbia alcuna chance nei prossimi dieci anni.
Astro
 
Posts: 3866
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby S-Bahn » Sat 08 February 2020; 0:19

Certo, quando viaggi a velocità costante in autostrada la parte elettrica dell'ibrido è solo un peso inutile che ti porti dietro.
Concordo su tutto, dico solo che secondo me per l'urbano si è fatto un passo troppo lungo saltando un ibrido seriale con molto elettrico e con poco termico.
Avresti di fatto un elettrico con un termico ottimizzatissimo a giri e carichi costanti senza problemi di autonomia e accrocchi di ricaricar in giro per la città.
Certo, sulle linee di forza dove il costo dell'impianto si diluisce continuerebbe ad avere senso il filobus. Ma lo si è abbandonato perché costa più dell'autobus salvo introdurre i bus elettrici che sono tutt'altro che maturi e convenienti
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51719
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby GLM » Sat 08 February 2020; 20:10

Dimentichi però che il costo di un filobus non è più quello "tutto elettrico", ma è di quelli sostanzialmente bimodali. Quanto è diverso il costo tra un solaris elettrico ed un filobus van hool milanesi?
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 17015
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby S-Bahn » Sat 08 February 2020; 20:27

Questa è una questione importante ma che apre alcune domande.

Un filobus lo si può vedere come un autobus elettrico col trolley al posto delle batterie. Come può un bus con trolley costare più di un bus con le batterie?
Certo, il filobus deve essere bimodale, anche se è andato per 70 anni, e proprio negli anni di maggior successo, senza bimodale, ma che sia pure bimodale, oggi il bimodale lo fai con le batterie, non con le rogne di un termico. Solo che lo faresti con batterie per 20-40 Km, non per 200 Km. E allora, c'è qualcosa di poco razionale nelle scelte e negli esiti se i costi di alcuni prodotto sono fuori controllo pur basati su un diverso mix delle medesime tecnologie.

Ma anche stando sul bimodale termico. Un filobus bimodale termico oggi potrebbe essere un ibrido seriale con un piccolo termico e col trolley quando sta sotto bifilare. Quanto può costare un ibrido con in più il trolley in testa? Il doppio di un ibrido? Andiamo! Se è così ricadiamo nell'irrazionale e nel paranormale, non nell'industriale.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51719
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Solaris elettrici serie 2000

Postby Coccodrillo » Sat 08 February 2020; 23:40

Ho sentito che i nuovi filobus Hess in effetti sono più bus a batteria con trolley che filobus, nel senso che la "struttura elettrica" è diversa e quindi anche la guida. Nei filobus classici la linea aerea è sostanzialmente collegata ai motori, in quelli moderni invece è collegata alle batterie e questi ai motori. Di conseguenza è più semplice guidare i filobus mdoerni perché sempre alimentati, con quelli "vecchi" (anche di solo 10 anni fa) bisogna tenere in conto dei sezionamenti della linea aerea quando si guida.
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13504
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Previous

Return to Autobus

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests