2016 nuovi bus per atm

Autobus ATM

Moderators: Hallenius, teo

Re: 2016 nuovi bus per atm

Postby S-Bahn » Fri 27 October 2017; 16:26

Premesso che non conosco le singole implementazioni, ma per forza il motore si spegne alla fermata?
Un termico di potenza ridotta potrebbe stare sempre acceso e i picchi di potenza arrivano tutti dall'elettrico la cui carica è accumulata in continuazione dal diesel.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50324
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: 2016 nuovi bus per atm

Postby Astro » Fri 27 October 2017; 17:42

Se le batterie sono ad alto livello di carica non conviene tenere il motore acceso. Tieni conto che parzializzare il motore ne riduce drasticamente l'efficienza.
Astro
 
Posts: 3734
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: 2016 nuovi bus per atm

Postby dedorex » Fri 27 October 2017; 18:05

se non hai bisogno di potenza, perchè dovresti tenere acceso il motore? Potrebbe avere senso farlo in Ibridi seriali, ma non credo sia il caso degli autobus
User avatar
dedorex
 
Posts: 3525
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: 2016 nuovi bus per atm

Postby S-Bahn » Fri 27 October 2017; 22:10

Dipende dalle scelte di progetto e anche dall'uso. Non esiste una configurazione giusta in assoluto e le altre per forza sbagliate. Esistono pro e contro (e, ripeto, dipende molto dalle condizioni di esercizio) e comunque l'ibrido pur essendo una tecnologia ormai assodato è ancora in corso di affinamento.

Provo a ridirlo.
Una scelta potrebbe essere quella di mettere molta batteria e un motore termico poco potente.
A questo punto il motore va praticamente in continuo per ricaricare le batterie e non si spegnerà praticamente mai, specie con esercizio gravoso (marcia stop&go a pieno carico). Ovviamente potrà capitare di arrivare ad avere le batterie cariche (lunghe soste, marcia a bassa velocità costante), e allora il termico si spegne anche, ma non capita quasi mai.
All'opposto potrei avere poca batteria e un termico molto potente (può servire in linee con salite moto lunghe oltre l'autonomia delle batterie, e allora praticamente salgo col termico, è un diesel-elettrico più che un ibrido).
Le batterie si caricano subito (grosso alternatore, poca capacità da caricare) e il motore si spegne o deve essere staccato e messo al minimo, ma appena si chiede molta potenza per più di qualche secondo le batterie cominciano a scendere (o addirittura non sono progettate per essere sufficienti sullo spunto) e l termico riparte subito.

In generale l'urbano è l'ambito dell'ibrido. Si sfrutta la facilità di spunto dell'elettrico e l'efficienza dell'elettronica di potenza, e il termico lo si fa lavorare nel range di giri e carico ottimali, invece di fare su e giù per i transitori con elevati consumi specifici ed elevate emissioni.
Viceversa è una tassa sui percorsi autostradali a velocità costante: più peso, più complicazione, più costo e soprattutto minore efficienza per l'inutile conversione termico-->meccanico-->elettrico-->meccanico invece di semplicemente termico-->meccanico.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50324
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: 2016 nuovi bus per atm

Postby fra74 » Fri 27 October 2017; 23:01

@dedorex: la maggior parte dei bus ibridi sono ibridi seriali
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 24615
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: 2016 nuovi bus per atm

Postby S-Bahn » Sat 28 October 2017; 9:37

Questo lo immaginavo ma onestamente ne so poco dello stato dell'arte delle realizzazioni.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50324
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: 2016 nuovi bus per atm

Postby Astro » Sat 28 October 2017; 13:49

È l'unica soluzione ibrida che abbia senso per un bus urbano.
Astro
 
Posts: 3734
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: 2016 nuovi bus per atm

Postby trambvs » Wed 14 November 2018; 22:08

è andata deserta, o comunque non è stata aggiudicata, la gara (tramite procedura negoziata) per la fornitura di 3 nuovi bus 12 m LowEntry
https://www.atm.it/it/ImpreseEFornitori ... TO_897.pdf
qualcuno sa a quale servizio sarebbero stati destinati?
trambvs
 
Posts: 15850
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: 2016 nuovi bus per atm

Postby dedorex » Fri 11 January 2019; 12:08

Metto qua perchè non trovo di meglio

Nell'articolo si parla di una nuova rimessa sotterranea area ex OEM in viale toscana: qualcuno ne sa di più?
https://medium.com/lineadiretta/contact ... 8iqsmaun9g

EDIT
Trovato
https://ricerca.repubblica.it/repubblic ... ano06.html
User avatar
dedorex
 
Posts: 3525
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: 2016 nuovi bus per atm

Postby skeggia65 » Fri 11 January 2019; 14:21

Ad oggi la flotta di bus ecologici di Atm si compone di 31 vetture ibride, 3 alimentate a idrogeno e 12 elettriche. Tra queste, tutte parcheggiate nel deposito di San Donato, l'unico in grado di accoglierle, otto fanno servizio lungo la linea 84 e quattro lungo la 45, i cui percorsi sono dotati delle colonnine per la ricarica.

Ah, sì?
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15033
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1

Previous

Return to Autobus

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 7 guests