Solaris Trollino serie 800 (ex Nuovo ordine filobus)

Filobus, dal 1933!

Moderators: Hallenius, teo

Re: Nuovo ordine filobus

Postby serie1928 » Thu 11 June 2020; 20:00

S-Bahn wrote:E all'esame preventivo della conoscenza della strada ad ogni viaggio su strada mai percorsa o non più percorsa da, poniamo, tre anni...
Ma per favore...

Io, per arrivare puntuale ad un appuntamento, senza correre inutili rischi, studio il percorso e parto con l’anticipo che la mia conoscenza imprecisa del tragitto richiede. Se faccio il percorso ogni giorno, l’anticipo si riduce al minimo e se non lo pratico per lungo tempo torno ad allungare l’anticipo. Inoltre ho la possibilità di decidere il giusto ammontare di rischio che corro quando sono solo. Nel trasporto pubblico non è concesso alcun anticipo e arrivare puntuale resta un obiettivo da raggiungere, senza nemmeno potersi permettere una ponderazione del rischio che per i passeggeri deve restare minimo, tendenzialmente nullo.
Ai tempi del vapore, alla coppia di macchinisti, uniti per la vita, era affidata sempre il medesimo tipo di macchina, e tra di loro si scambiavano le esperienze fatte sulle altre loco, perché ogni singola loco pur del medesimo gruppo, apparentemente costruita in maniera identica era invece diversa, molto diversa. Ci volevano anni per diventare macchinista titolare. Con il progredire della tecnica, salire su una loco diversa del medesimo gruppo non comporta alcun tipo di adattamento, però la devi conoscere e anche se il banco comandi è unificato con altri gruppi che già conosci. E per prevedere il comportamento della loco, che pur conosci perché la guidi tutti i giorni, anche su linee nuove, devi studiare anche la linea, perché vuoi evitare che vada in frenatura d’emergenza perché su un falso piano che hai sottovalutato non hai mantenuto la curva di frenatura.
Col progredire dei sistemi di supporto condotta diventa meno complicato, devi conoscere sempre meno dettagli della linea, ma resta necessario farne conoscenza sotto la guida di un esperto, perché alla fine nessuna linea è uguale all’altra, nessun treno è uguale all’altro, ma devi comunque fare il tuo mestiere al meglio facendoti carico delle vite e delle merci che hai a bordo e che ti stanno intorno.
Vatti a vedere i filmati di istruzione della metro di Londra pubblicati su Youtube, e forse capirai come e perché è necessario addestrare il personale non solo sul mezzo ma anche sulla linea.

E per quanto riguarda la guida di autovetture private, sarebbe opportuno valutare le capacità di guida ogni tot anni in maniera seria, e quando si cambia autovettura studiarne bene il manuale e fare giri di prova dove si è un pericolo solo per se stessi. E se qualcuno non guida da anni o decenni, la patente dovrebbe rifarla. E comunque corre il rischio di perdere la vita decine, centinaia, migliaia di volte di affidarsi ad un professionista della guida.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 11038
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Nuovo ordine filobus

Postby skeggia65 » Thu 11 June 2020; 22:05

Mica devo fare un esame o un corso, né farlo fare al personale, se arriva una nuova cliente...
Che, se permetti il paragone, è la strada o la linea ferroviaria sconosciuta.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15468
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Nuovo ordine filobus

Postby serie1928 » Thu 11 June 2020; 22:30

skeggia65 wrote:Mica devo fare un esame o un corso, né farlo fare al personale, se arriva una nuova cliente...
Che, se permetti il paragone, è la strada o la linea ferroviaria sconosciuta.

No, la nuova cliente è il nuovo passeggero che sale sul treno.
La nuova linea è la nuova acconciatura pubblicizzata ieri su Vanity Fair.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 11038
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Nuovo ordine filobus

Postby skeggia65 » Thu 11 June 2020; 22:57

Una cosa è sicura.
Del mio mondo non capisci nulla. Image

Nel mio caso, la variabile non è la copertina di Vanity Fair.
La variabile è la testa della cliente, con tutte le peculiarità e i difetti (attaccature, texture, rose, cicatrici, forma del cranio), nonché la personalità, il carattere, il mood della cliente stessa.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15468
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Nuovo ordine filobus

Postby serie1928 » Thu 11 June 2020; 23:16

Lo so che ci sono le “variabili” umane nel tuo caso, ma non sono pertinenti al mio esempio: non hai modo di preparati su quelle, ovvero ti sei preparato con l’esperienza. Ma la acconciatura non l’hai mai vista prima, ed anche se la tua nuova cliente ha il capello più facile del mondo, se non hai studiato l’acconciatura, magari facendo una prova su una tua collaboratrice se l’hai capita bene, quando arriva rischi di dover fare e disfare, e certamente non la affidi alla tua collaboratrice/-tore che non ha nemmeno sfogliato la rivista. Figuriamoci se poi ė una cliente con il capello esigente, nuova o vecchia che sia.
Il macchinista per sua fortuna non deve preoccuparsi troppo del mood dei suoi passeggeri, ma sa per esperienza che le frenate troppo brusche mttono di cattivo umore o peggio, allora conoscendo la linea sa come evitarle, mentre se la percorresse la prima volta non lo saprebbe fare o lo farebbe con troppe precauzioni da provocare un ritardo.
Che poi i passeggeri di un treno perdonino più facilmente di una tua cliente che trattata male non torna più, non è questione.

Poi restano le variabili imponderabili sia per te, sia per il macchinista, ma nessuno vuole insegnare quelle.

Nota personale: so di cosa parli perché ho fatto tribolare più di un membro della tua corporazione. L’unica cosa che trovavano di buono era la forma della testa e che non fossi una femmina.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 11038
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Nuovo ordine filobus

Postby S-Bahn » Fri 12 June 2020; 0:00

L'arte di arrampicarsi sugli specchi cercando di uscire da un veicolo cieco senza ammettere di dover fare retromarcia.

Cosa c'entrano i capelli, le tinte, ma anche le frenate brusche con la storia dell'abilitazione che vale per una linea e non per l'altra nonostante su tutte valgano identiche regole?
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52109
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Nuovo ordine filobus

Postby lico » Fri 12 June 2020; 10:16

oggi è il turno della 811. Quindi sono in circolazione dalla 800 alla 813, 815,817, 824 e 825. Suppongo che i primi trenta commissionati siano già tutti a Milano.
comune di milano svegliaaaaaaa!!!!!!!!!!!!
lico
 
Posts: 2473
Joined: Thu 09 August 2007; 22:59
Location: rosate

Re: Nuovo ordine filobus

Postby Lucio Chiappetti » Fri 12 June 2020; 10:37

S-Bahn wrote:L'arte di arrampicarsi sugli specchi cercando di uscire da un veicolo cieco senza ammettere di dover fare retromarcia.

La parte in grassetto dovrebbe essere catottroanarresia ma il resto ? :-)
“It seemed to me,' said Wonko the Sane, 'that any civilization that had so far lost its head as to need to include a set of detailed instructions for use in a package of toothpicks, was no longer a civilization in which I could live and stay sane.”
― Douglas Adams, So Long, and Thanks for All the Fish

Lucio Chiappetti
 
Posts: 5129
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: Nuovo ordine filobus

Postby skeggia65 » Fri 12 June 2020; 11:59

serie1928 wrote:Nota personale: so di cosa parli perché ho fatto tribolare più di un membro della tua corporazione. L’unica cosa che trovavano di buono era la forma della testa e che non fossi una femmina.

Il cliente orchiclasta è più orchiclasta della cliente orchiclasta.

Per il resto, sei totalmente fuori strada.
Una nuova acconciatura, un nuovo taglio, un nuovo styling non presentano difficoltà alcuna, quando sei padrone del tuo lavoro.
La variabile è proprio la persona.
Per quanto riguarda le filovie, che motivo c'è di rifare la procedura su ogni singolo mezzo di un prodotto di serie venduto un po' ovunque?
Per le linee ferroviarie, al di là della presenza di ERMTS o di altri sistemi di assistenza alla condotta (e conseguente e logica abilitazione a questo o quel sistema), l'abilitazione per singola linea resta un'inutile complicazione burocratica come ce ne sono millemila in Italia, in ogni campo e settore.
Del resto, basta vedere i tempi biblici per ogni appalto di qualsiasi genere.
Però capisco la tua difesa a oltranza.
C'è comunque da fornire la raison d'etre a una schiera di uffici, enti, commissioni, sottosezioni ministeriali e relativa pletora di funzionari pubblici, commissari, ingegneri pubblici, avvocati, ecc. ecc.
A danno dell'efficienza e dell'economia del Paese...
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15468
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Nuovo ordine filobus

Postby lico » Sat 13 June 2020; 10:10

aggiunta la 816
comune di milano svegliaaaaaaa!!!!!!!!!!!!
lico
 
Posts: 2473
Joined: Thu 09 August 2007; 22:59
Location: rosate

Re: Nuovo ordine filobus

Postby trambvs » Mon 15 June 2020; 10:35

812 stamattina sulla 90 (attorno alle 8.45 in piazza Napoli) velettata 'ATM - PORTE APERTE'
trambvs
 
Posts: 16144
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: Nuovo ordine filobus

Postby luca » Mon 15 June 2020; 12:55

826 in prova adesso in porta Vittoria
Bellissima ,scintillante!
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 9014
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Nuovo ordine filobus

Postby trambvs » Tue 16 June 2020; 20:16

visto per la prima volta un Trollino in servizio sulla 92, non sono riuscito la tabella, matricola mi pare 812

p.s.
potrebbe essere il caso di rinominare il topic Solaris Trollino?
trambvs
 
Posts: 16144
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: Nuovo ordine filobus

Postby luca » Thu 18 June 2020; 17:36

805 sulla 92 adesso
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 9014
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Nuovo ordine filobus

Postby trambvs » Tue 23 June 2020; 9:59

ieri almeno un paio di Trollino in servizio sulla 92
stamattina 827 in prova dalle parti di Lotto
anche un Busotto sulla 90, ma ancora molti (troppi) Citaro G in luogo dei filobus...
trambvs
 
Posts: 16144
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

PreviousNext

Return to Filobus

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 11 guests