Cristalis

Filobus, dal 1933!

Moderators: Hallenius, teo

Re: Cristalis

Postby Carrelli1928 » Mon 10 December 2018; 19:11

Oggi ho preso la 406, che non vedevo da un bel po’.
“Nicht gern sah es die Transportpolizei der Reichsbahn vor etwa dreißig Jahren, wenn sich ein Fotograf der Eisenbahn näherte, und leicht wurde der Eisenbahnfreund als Spion angesehen.”
(Alfred B. Gottwaldt, Das große Berliner Eisenbahn-Album)
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3411
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: Cristalis

Postby luca » Mon 07 January 2019; 22:08

409 trainata da camion...
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8160
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Cristalis

Postby HJMarseille » Wed 23 January 2019; 21:06

skeggia65 wrote:Si vede che i Cristalis non fanno poi così schifo.



IMHO, il Cristalis è la miglior vettura esistente nei filo Atm. Purtroppo risente di un grosso problema, i separatori di linea. L'assenza momentanea di tensione, spesso manda in tilt le centraline.
Image
User avatar
HJMarseille
 
Posts: 432
Joined: Fri 08 May 2009; 13:44
Location: Milano

Re: Cristalis

Postby LUCATRAMIL » Thu 24 January 2019; 15:10

Non si potrebbe ovviare con una batteria che tiene le centraline in tensione al riparo dagli "shock"? Ho giusto in tasca due Duracell AAA, se vuoi le porto...
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3433
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: Cristalis

Postby Carrelli1928 » Thu 24 January 2019; 15:29

In effetti, i gruppi di continuità non sono niente di nuovo e vengono già usati dai mezzi ATM per far funzionare luci, obliteratrici, RCC ed altre apparecchiature a bassa tensione per il tempo che serve. Raramente capita che non funzionino ed in quei casi è caratteristico notare le luci che si spengono agli incroci filotranviari.

La questione dev'essere quindi più complessa di così.

Un problema che però sicuramente hanno i Cristalis di ATM è che ne sono stati ordinati pochi (dieci) e la gestione della loro manutenzione, per quanto di primo impatto possa sembrare paradossale, si complica notevolmente. C'è un motivo se nel '28 abbiamo acquistato 500 tram tutti uguali.
Va bene, all'epoca c'era anche un altro motivo (rimpiazzare in fretta i mezzi ottocenteschi per data di nascita o per scuola), ma non è questo il punto. Sta di fatto che di questi 500 tram ne abbiamo ancora circa 1 su 4 in servizio tutti i giorni, più varie vetture di servizio, storiche o speciali. Il merito, oltre che della robustezza e della semplicità del progetto, è sicuramente anche della grande quantità di vetture.
“Nicht gern sah es die Transportpolizei der Reichsbahn vor etwa dreißig Jahren, wenn sich ein Fotograf der Eisenbahn näherte, und leicht wurde der Eisenbahnfreund als Spion angesehen.”
(Alfred B. Gottwaldt, Das große Berliner Eisenbahn-Album)
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3411
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: Cristalis

Postby S-Bahn » Thu 24 January 2019; 20:17

Ed è il motivo per cui Ryan Air ha solo (o quasi solo, non sono un conoscitore dell'azienda) Boeing 737.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50778
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Cristalis

Postby Astro » Thu 24 January 2019; 21:57

Astro
 
Posts: 3796
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Cristalis

Postby HJMarseille » Sat 26 January 2019; 17:47

Il Cristalis, in servizio in Francia, funziona benissimo al contrario di qui perchè la rete aerea filoviaria non presenta i separatori.
Image
User avatar
HJMarseille
 
Posts: 432
Joined: Fri 08 May 2009; 13:44
Location: Milano

Re: Cristalis

Postby GessateM2 » Sat 26 January 2019; 18:21

Bella furbata !!!, un corto e va giù tutta la città....
GessateM2
 
Posts: 70
Joined: Wed 28 February 2007; 9:52

Re: Cristalis

Postby skeggia65 » Sun 27 January 2019; 19:18

HJMarseille wrote:
skeggia65 wrote:Si vede che i Cristalis non fanno poi così schifo.



IMHO, il Cristalis è la miglior vettura esistente nei filo Atm. Purtroppo risente di un grosso problema, i separatori di linea. L'assenza momentanea di tensione, spesso manda in tilt le centraline.
t
Ti riferisci a quelli che sezionano le varie tratte, o a quelli in corrispondenza degli incroci con le linee di contatto dei tram?
Se non sbaglio, in entrambi i casi ci sarebbe il segnale "Levare corrente", che tra le altre cose dovrebbe ovviare al problema.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15147
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1

Re: Cristalis

Postby HJMarseille » Sat 02 February 2019; 13:33

skeggia65 wrote:
Ti riferisci a quelli che sezionano le varie tratte, o a quelli in corrispondenza degli incroci con le linee di contatto dei tram?
Se non sbaglio, in entrambi i casi ci sarebbe il segnale "Levare corrente", che tra le altre cose dovrebbe ovviare al problema.


Hanno il medesimo effetto di interrompere l'alimentazione di linea. Il cartello "levare corrente" serve per ricordarsi di non passare con l'acceleratore premuto in quel punto per non sfiammare. Non ovvia al problema dell'interruzione dell'alimentazione 600V.
Image
User avatar
HJMarseille
 
Posts: 432
Joined: Fri 08 May 2009; 13:44
Location: Milano

Re: Cristalis

Postby luca » Wed 27 February 2019; 19:24

406 ora sulla 91
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8160
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Cristalis

Postby LUCATRAMIL » Thu 11 April 2019; 22:27

Che fine hanno fatto? Non é che li hanno ceduti a BO?
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3433
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: Cristalis

Postby trambvs » Fri 12 April 2019; 0:49

semplicemente circolano ancora meno che in precedenza, temo tra l'altro che oltre alla 408 ne siano state accantonate altre, oggi (ieri ormai) sulla 90/91 ho visto almeno 406 e 409
perché mai a Bologna? non hanno più i cugini Civis (che sono da tempo in vendita da BascoBus e forse sarebbe stato il caso di prenderne qualcuno, anche solo come fonte di ricambi) e i sostituti Crealis credo abbiano molto poco in comune con i Cristalis
trambvs
 
Posts: 15903
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: Cristalis

Postby LUCATRAMIL » Fri 12 April 2019; 14:09

Ah, ecco!
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3433
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

PreviousNext

Return to Filobus

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest