Trasporti a Milano

Oggi è mar 23 gennaio 2018; 21:48

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 102 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosità filoviarie
MessaggioInviato: mar 08 giugno 2010; 13:52 
Non connesso
Forum Admin
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:15
Messaggi: 24567
Solo negli ultimi 3 mesi mi è capitato almeno 2 volte di rimanere bloccato in quel punto, però in tutti e 2 i casi ero con un Van Hool e quindi non ci sono stati problemi.

_________________
Blog: http://fra74.github.io


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosità filoviarie
MessaggioInviato: mar 08 giugno 2010; 22:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 07 ottobre 2007; 21:49
Messaggi: 10389
Località: Trezzano S/N 324 327 329
trambvs ha scritto:
Milano, i passeggeri spingono un filobus

http://tv.repubblica.it/edizione/milano ... 8478?video

Non si vede :x


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosità filoviarie
MessaggioInviato: mar 08 giugno 2010; 23:39 
Non connesso
Forum Admin
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:15
Messaggi: 24567
Io l'ho visto senza problemi ;)

_________________
Blog: http://fra74.github.io


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosità filoviarie
MessaggioInviato: ven 27 maggio 2011; 11:25 
Non connesso
Forum Admin

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 16:36
Messaggi: 13281
Località: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)
Autobus Renault Agorà ex RATP trasformati in filobus in Romania. 15 veicoli trasformati per 230.000 € l'uno (più il prezzo pagato alla RATP, verosimilmente basso), inizialmente usati sul RoissyBus, speranza di vita residua 15 anni.

http://www.tramclub.org/viewtopic.php?t=13725

http://forum.transira.ro/viewtopic.php?t=4408

_________________
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosità filoviarie
MessaggioInviato: ven 27 maggio 2011; 14:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 21 gennaio 2007; 15:57
Messaggi: 4140
Località: A sud
skeggia65 ha scritto:
Fatto diverse volte, ai tempi dei Vibertoni. Più o meno ogni volta che un filobus restava intrappolato sotto un separatore.
Solo che non c'erano né le videocamere, né i videofonini, né you tube, né youreporter.

Sottoscrivo. Ricordo una ruzzata in p.le Lodi, gennaio 1985, -18°C, 70 cm di neve a terra e vibertone incagliato da un blocco di ghiaccio.

_________________
PER IMPARARE COME DOVREBBE FUNZIONARE UNA FERROVIA
http://www.miol.it/stagniweb/problemi.htm


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosità filoviarie
MessaggioInviato: sab 28 maggio 2011; 0:37 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 6:21
Messaggi: 16764
Località: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88
230 k€ l'uno per essere trasformati in filobus? :shock: ma a quel prezzo non si riesce a comprarne di nuovi?

_________________
Non sono previste fermate intermedie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosità filoviarie
MessaggioInviato: sab 28 maggio 2011; 1:11 
Non connesso

Iscritto il: mar 10 aprile 2007; 14:53
Messaggi: 15812
Un filosnodato costa almeno 3 se non 4 volte tanto, più che altro avrei qualche dubbio sulla tenuta "del resto" del veicolo per un tempo così lungo...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosità filoviarie
MessaggioInviato: sab 28 maggio 2011; 21:44 
Non connesso

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 20:59
Messaggi: 12067
Località: terminaaa
Oddio, un filosnodato prodotto in qualche paese dell'Est e venduto sul mercato locale non se costa così tanto.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosità filoviarie
MessaggioInviato: dom 29 maggio 2011; 1:16 
Non connesso

Iscritto il: mar 10 aprile 2007; 14:53
Messaggi: 15812
Con pianale ribassato? Secondo me è dura scendere al di sotto del 250% della cifra investita per la trasformazione. :wink:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosità filoviarie
MessaggioInviato: dom 20 novembre 2011; 22:42 
Non connesso
Forum Admin

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 16:36
Messaggi: 13281
Località: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)
Lecce: http://www.youtube.com/watch?v=7fwRWNPZf2E

No-tutto, in parte battuti: http://www.youtube.com/watch?v=PqlkVOwOjl8

SwissTrolley 3 in costruzione: http://www.fritram.org/Visite-de-la-Car ... -AG-a.html

BMB 240 FLU di Nancy (mai usati in quasi 10 anni...) in prova ad Ancona: http://freeforumzone.leonardo.it/discus ... 960950&p=5

_________________
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosità filoviarie
MessaggioInviato: mar 27 dicembre 2011; 21:22 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 18 gennaio 2010; 12:07
Messaggi: 105
Località: Milano - P.le Istria
Oggi a Lecce hanno attivato le prove di circolazione del servizio filoviario, in ritardo di oltre 1200 giorni sulla tabella di marcia. Al momento le prove sono solo sul percorso dalla stazione al centro e vv.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosità filoviarie
MessaggioInviato: mer 28 dicembre 2011; 1:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 06 maggio 2006; 0:20
Messaggi: 14857
Località: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1
E' l'influenza del föhn dalla Valtellina della vigilia di Natale! :mrgreen:

_________________
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosità filoviarie
MessaggioInviato: mer 28 dicembre 2011; 1:42 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49806
Località: Monza
Te l'ho detto, sei solo tu che non hai capito un acca, non insistere :wink:

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosità filoviarie
MessaggioInviato: mer 28 dicembre 2011; 14:02 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 06 maggio 2006; 0:20
Messaggi: 14857
Località: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1
Non ho resistito.... :mrgreen:

_________________
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosità filoviarie
MessaggioInviato: gio 06 novembre 2014; 21:54 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 02 maggio 2014; 19:08
Messaggi: 2677
Località: Milano
Una curiosità: come mai i filobus (almeno a Milano) hanno targhe loro?

Posso capire che i filobus di norma non si allontanano mai troppo dal bifilare, e quindi li potremmo vedere come dei "tram senza rotaie" se così vogliamo dire, però anche i vanHool serie 700 (autobus-filobus) hanno le targhe blu, eppure possono viaggiare senza cavi.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 102 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010