Trasporti a Milano

Oggi è mar 23 gennaio 2018; 21:42

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 281 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 15, 16, 17, 18, 19  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Ritorno Vibertone 548
MessaggioInviato: sab 19 settembre 2009; 21:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 07 luglio 2006; 8:41
Messaggi: 722
Erano 48, comunque, caro S-bahn, chi sta sopra si fa il giro e si fa pure le foto dato che ci sono i fotoalt, per chi insegue e basta sarebbe buona norma contribuire anche solo simbolicamente, se non altro per riconoscenza verso chi ha tirato fuori 1000 euro, a rischio di smenarci, per far uscire il mezzo. Prova ad andare in Germania o in Svizzera (o anche in Italia se a organizzare sono i tedeschi) a inseguire a sbafo un treno fotografico, poi vediamo....

_________________
Saluti
Ambrogio


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ritorno Vibertone 548
MessaggioInviato: sab 19 settembre 2009; 21:05 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 14 gennaio 2007; 16:08
Messaggi: 10832
Località: MILANO
poteva essere organizzata molto meglio e non facendo sapere 5 minuti prima della partenza il costo

_________________
ore 00.35 del 15 Dicembre 2010 ultima partenza della 93 da P.le Loreto


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ritorno Vibertone 548
MessaggioInviato: sab 19 settembre 2009; 21:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 07 ottobre 2007; 21:49
Messaggi: 10389
Località: Trezzano S/N 324 327 329
ambrogio mortarino ha scritto:
Prova ad andare in Germania o in Svizzera (o anche in Italia se a organizzare sono i tedeschi) a inseguire a sbafo un treno fotografico, poi vediamo....

Perchè cosa succede?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ritorno Vibertone 548
MessaggioInviato: sab 19 settembre 2009; 21:16 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 07 luglio 2006; 8:41
Messaggi: 722
linea 91 ha scritto:
poteva essere organizzata molto meglio e non facendo sapere 5 minuti prima della partenza il costo


Veramente il costo si sapeva da un mese, anzi, si sapeva che il prezzo del noleggio era 1000 Euro (e non è un segreto, basta chiedere all'ATM), e che la quota pro capite non sarebbe stata comunque superiore a 50 euro, questo vuol dire che se alla partenza ci si fosse ritrovati in 3 persone, chi ha anticipato all'ATM l'intera somma, ci avrebbe smenato la differenza. Alla fine si era in numero maggiore e l'organizzatore, molto correttamente ha applicato una tariffa minore.

Cita:
Perchè cosa succede?


Nella migliore delle ipotesi vengono a chiederti i soldi (capitato al sottoscritto sul Bernina con lo spazzaneve a vapore, soldi richiesti dal capotreno RhB, 20 franchi di contributo contro 250 che pagava chi viaggiava sul treno)
Nella peggiore delle ipotesi ti senti apostrofare "paga italiano mafioso" (capitato ad alcuni amici, che peraltro avevano contribuito, questa primavera in Toscana in occasione di un treno merci fotografico con la 741)

_________________
Saluti
Ambrogio


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ritorno Vibertone 548
MessaggioInviato: sab 19 settembre 2009; 21:43 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49806
Località: Monza
Chiedere soldi ad uno che fotografa per strada non sta né in cielo né in terra, comunque sia. Altrimenti fai la manifestazione al chiuso e fai pagare un biglietto.

Detto questo, secondo me, lo dico senza polemica e aggiungo pure che non sono un gran conoscitore di queste iniziative, secondo me, dicevo, il limite di queste cose è che rimangono iniziative di appassionati e per gli appassionati.

Mi spiego.
Fare uscire un mezzo da un deposito rappresenta un costo. E' giusto che ATM, o chiunque altro, non faccia beneficenza e quindi faccia pagare l'affitto più o meno al costo.

Però se queste cose servono per fare cultura trasportisitica, e Dio solo sa quanto ce n'è bisogno, specie in Italia, allora questi possono e devono diventare avvenimenti promozionali e culturali aperti e proposti alla città.
Allora come investimento, anche solo pubblicitario, ci sta. Se ne spendono tanti di soldi pubblici e privati in iniziative, che queste cose secondo me ci stanno abbondantemente e hanno un ritorno in immagine e in attaccamento alla realtà aziendale e del trasporto pubblico.

So che non è facile e che gli appassionati non hanno la bacchetta magica, magari chissà quanto volte ci si è provato. Non è una critica a nessuno, stavo solo ragionando a voce alta e penso anche che, purtroppo, in un modo o nell'altro non viene sfruttata tutta la potenzialità di questi avvenimenti.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ritorno Vibertone 548
MessaggioInviato: sab 19 settembre 2009; 22:02 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 06 agosto 2006; 11:12
Messaggi: 586
Località: Milano
Anche se non molto attivo sul forum... ero presente anche io sul giro di oggi...

condivo che il discorso pago e salgo o non pago e fotografo dove riesco non è semplice... però è sicuro che se nessuno paga i mezzi dal deposito non escono...
cosi come organizzare queste iniziative è tuttaltro che facile... mentre in genere è molto più facile lamentarsi se le cose non sono come ognuno vorrebbe... :lol:

_________________
Guido
http://www.milanotram.com
Infinite Diversità Infinite Combinazioni


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ritorno Vibertone 548
MessaggioInviato: sab 19 settembre 2009; 22:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49806
Località: Monza
Certamente.
Ho premesso che non volevo fare alcuna polemica e alcuna critica a buon mercato e che organizzare non è affatto facile...

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ritorno Vibertone 548
MessaggioInviato: sab 19 settembre 2009; 22:43 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 14 gennaio 2007; 16:08
Messaggi: 10832
Località: MILANO
caro ambrogio, il costo non si sapeva fino a 5 minuti prima del noleggio, mi è stato confermato da varie persone

poi se veramente volevano farlo come gruppo di appassionati dovevano pubblicizzarlo in grande e sui forum, invece non è stato fatto nulla a parte un giro di mail

_________________
ore 00.35 del 15 Dicembre 2010 ultima partenza della 93 da P.le Loreto


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ritorno Vibertone 548
MessaggioInviato: sab 19 settembre 2009; 22:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 07 luglio 2006; 8:41
Messaggi: 722
S-Bahn ha scritto:
Chiedere soldi ad uno che fotografa per strada non sta né in cielo né in terra, comunque sia. Altrimenti fai la manifestazione al chiuso e fai pagare un biglietto.


Giustissimo, se uno è lì per caso, si vede passare il mezzo e lo fotografa nessuno gli dice nulla, ci mancherebbe altro!!! quanta gente oggi ci vedeva passare e ha tirato fuori il telefonino per scattare una foto!
Ma essere a conoscenza dell'evento e inseguire appositamente per fotografare a scrocco per conto mio non è giusto, è una questione di rispetto verso chi si è sbattuto per organizzare il tutto. Fine del discorso.

_________________
Saluti
Ambrogio


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ritorno Vibertone 548
MessaggioInviato: sab 19 settembre 2009; 22:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 07 luglio 2006; 8:41
Messaggi: 722
linea 91 ha scritto:
caro ambrogio, il costo non si sapeva fino a 5 minuti prima del noleggio, mi è stato confermato da varie persone

poi se veramente volevano farlo come gruppo di appassionati dovevano pubblicizzarlo in grande e sui forum, invece non è stato fatto nulla a parte un giro di mail


Si sapeva che non sarebbe stato sopra i 50 euro, per me questo bastava.

_________________
Saluti
Ambrogio


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ritorno Vibertone 548
MessaggioInviato: dom 20 settembre 2009; 0:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 06 agosto 2006; 11:12
Messaggi: 586
Località: Milano
linea 91 ha scritto:
poteva essere organizzata molto meglio e non facendo sapere 5 minuti prima della partenza il costo

Il costo non si poteva sapere che alla partenza in quanto dato dalla semplice formula costo noleggio diviso totale dei partecipanti ed i partecipanti sarebbero stati certi solo alla partenza.
Era stato indicato un tetto massimo (i più volte citati 50 euro) e visto il non proprio economico costo del noleggio già cosi era un discreto rischio economico per chi si è preso la briga di mettere in piedi la cosa, fissare un costo più basso in linea con altre iniziative simili (ma non uguali) non è possibile per un singolo ma solo per un gruppo/associazione che si può prendere carico dell'eventuale perdita (visto che spesso a parole sono tanti che dicono di voler paretcipare e poi in pratica sono sempre molti meno). Tutto questo è una mia considerazione personale, senza voler creare polemiche che sarebbero totalmente inutili.

_________________
Guido
http://www.milanotram.com
Infinite Diversità Infinite Combinazioni


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ritorno Vibertone 548
MessaggioInviato: dom 20 settembre 2009; 8:38 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 07 luglio 2006; 8:41
Messaggi: 722
Quoto totalmente :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:

_________________
Saluti
Ambrogio


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ritorno Vibertone 548
MessaggioInviato: lun 21 settembre 2009; 13:57 
Non connesso

Iscritto il: mer 02 agosto 2006; 13:40
Messaggi: 3269
Località: MILANO
Ambrogio, se non ci fossi tu, a Milano i noleggi forse non ci sarebbero :clap: ; partecipai a quello del 2006 con 5100 e 1966.

Però, come funziona? A uno salta il ticchio del noleggio, anticipa 1'000€ (mica noccioline) e poi,dopo un giro di e-mail tra amici appassionati incrocia le dita che partecipino in numero sufficiente a coprire la spesa?
Mi sembra azzarderello! :shock:

Infatti, concordo con S-bahn sul fatto che sarebbe interesse degli appassionati ma anche di ATM di usare queste occasioni a scopo promozionale con anche una menzione sul sito ATM qualche altro curioso avrebbe partecipato, abbattendo i costi ad un livello più abbordabile. Io non sarei venuto, perchè su tali mezzi ho viaggiato molto, ma, con un prezzo non superiore ai 10€ avrei potuto portare mio figlio, che non li ha mai provati. E così molti milanesi, ad alcuni dei quali farebbe bene prendere coscienza del maggior confort dei mezzi moderni.

Invece ho visto il 548 in Piola con non più di una ventina di persone a bordo.....

_________________
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ritorno Vibertone 548
MessaggioInviato: lun 21 settembre 2009; 18:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 07 luglio 2006; 8:41
Messaggi: 722
LUCATRAMIL ha scritto:
Ambrogio, se non ci fossi tu, a Milano i noleggi forse non ci sarebbero :clap: ; partecipai a quello del 2006 con 5100 e 1966.


Esagerato! Non sono mica solo io a richiedere i noleggi! Anzi, è un pezzo che non ne faccio più...

LUCATRAMIL ha scritto:
Però, come funziona? A uno salta il ticchio del noleggio, anticipa 1'000€ (mica noccioline) e poi,dopo un giro di e-mail tra amici appassionati incrocia le dita che partecipino in numero sufficiente a coprire la spesa?
Mi sembra azzarderello! :shock:


Non è proprio così, il noleggio lo richiedi nel momento in cui hai la certezza di una partecipazione minima di persone

_________________
Saluti
Ambrogio


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ritorno Vibertone 548
MessaggioInviato: mar 22 settembre 2009; 13:39 
Non connesso

Iscritto il: mer 02 agosto 2006; 13:40
Messaggi: 3269
Località: MILANO
Supponevo, ma l'espressione dei tuoi timori di non rientrare nella spesa mi facevano temere per l'azzardo.

Comunque, ATM potrebbe prevedere una domenica al mese due o tre giri di 90 con la 548 a 10 Euro pro capite, aperta a tutti, con fotoalt; previa opportuna reclame sul sito e nelle locandine interne dei mezzi (che da tempo sono tristemente vuote: come mai?? invece di quei cartellini penzolanti dai mancorrenti che ti rimbalzano sulla fronte)
necessita bigliettaio a bordo.

idem per tram storici
Secondo me cuccherebbe. secondo Voi?

_________________
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 281 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 15, 16, 17, 18, 19  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010