Il punto sulla 90-91

Filobus, dal 1933!

Moderators: Hallenius, teo

Re: Il punto sulla 90-91

Postby lico » Wed 11 December 2019; 23:52

Slussen wrote:In realtà è molto semplice la questione.
Se il cambio avvenisse al capolinea, da cui ogni vettura passa una sola volta ogni giro, la durata del turno sarebbe per forza un multiplo del tempo di giro. Ad esempio una linea con tempo di giro di 150' minuti, potrebbe avere turni solo di 300' (5 ore, troppo brevi) o di 450' (7h30', molto lunghi). Questo renderebbe estremamente difficile strutturare i turni, che alla fine devono comunque centrare, nella rotazione, la media oraria stabilita (6h30 in ATM).
Stabilendo invece il cambio in una località di transito, le vetture ci passano due volte (prima in una direzione, poi nell'altra), aumentando le combinazioni possibili.
Oltre a questo, considerate che c'è una grande quantità di turni che inizia in deposito e finisce in linea o viceversa. Il tempo per tornare al punto di partenza è a tutti gli effetti tempo di lavoro (plurime sentenze di Cassazione), che in Atm non è considerato ai fini della media ma è rimborsato forfettariamente. Ovvia la spinta a che la distanza sia più breve possibile.

La 90 91 Molise o Novara passa una sola volta a giro davanti al proprio deposito e comunque il discorso era partito con l'eccezione delle linee che attraversano il centro per le quali il cambio turno in periferia diventerebbe scomodo per il lavoratore oltre alle problematiche per le difficoltà di costruire i turni.
comune di milano svegliaaaaaaa!!!!!!!!!!!!
lico
 
Posts: 2492
Joined: Thu 09 August 2007; 22:59
Location: rosate

Re: Il punto sulla 90-91

Postby sr » Thu 12 December 2019; 11:23

https://milano.corriere.it/foto-gallery/cronaca/19_dicembre_12/milano-incidente-viale-bezzi-immagini-telecamere-ff8f4508-1c52-11ea-a465-3738695f913a.shtml
nella prima foto si vede che un mezzo sta lasciando la fermata subito dopo l'incrocio. Se il filobus viaggiava a più di 50 e l'autista non stava guardando la strada, ammesso e non concesso di dover fare fermata, quanto meno avrebbe dovuto fare una bella frenata poco dopo.
Disen che lur ciàpen urdin de nissöen
E fann tütt quel che g'hann dì in televisun ...
User avatar
sr
 
Posts: 171
Joined: Tue 18 July 2006; 14:32
Location: milano

Re: Il punto sulla 90-91

Postby sr » Thu 12 December 2019; 16:03

http://www.ansa.it/lombardia/notizie/2019/12/11/conducente-bus-mi-si-e-appannata-vista_13fd00d4-9d56-4550-bfce-216027075572.html
Scontro a Milano, conducente bus: 'Mi si è appannata vista'
'Ho avuto malore, non usavo telefono'.Domani autopsia su vittima

(ANSA) - MILANO, 11 DIC - "Mi si è appannata la vista, ho avuto un malore improvviso, non sono più riuscito a controllare il mezzo". E' la versione, riferita al suo legale, l'avvocato Salvatore Leotta, e anche all'Azienda dei trasporti milanesi (Atm), secondo quanto spiegato dallo stesso difensore, dal 28enne conducente del filobus che sabato mattina si è scontrato, 'bruciando' un semaforo rosso, con un mezzo della raccolta dei rifiuti. Un incidente stradale che ha provocato 12 feriti ricoverati in ospedale, tra cui una donna filippina di 49 anni, poi morta domenica.
Il giovane ha anche negato, sempre parlando col suo legale, di essersi distratto col cellulare mentre era alla guida. Per domani mattina, intanto, è fissata l'autopsia sul cadavere della vittima. Sono già iniziate, invece, le audizioni dei testimoni, passeggeri e passanti, da parte degli investigatori, mentre i due conducenti dei mezzi (quello del camion è stato dimesso dall'ospedale), indagati, saranno interrogati probabilmente la prossima settimana.
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Se i giudici credono ad una balla del genere..... mi dimetto da italiano!!!
Ha dimostrato prontezza di riflessi correggendo la traiettoria del mezzo subito dopo l'impatto. Non può dire che è stato colto da malore.
Era distratto dalla guida. Cedola o telefonino, cambia poco! E se hai un malore, freni! :wall: :wall: :wall:
Disen che lur ciàpen urdin de nissöen
E fann tütt quel che g'hann dì in televisun ...
User avatar
sr
 
Posts: 171
Joined: Tue 18 July 2006; 14:32
Location: milano

Re: Il punto sulla 90-91

Postby S-Bahn » Thu 12 December 2019; 16:16

Versione suggerita dall'avvocato, evidentemente. Inizialmente ha ammesso di essersi distratto e ha fornito il motivo, la firma del foglio (vero o falso che sia, cioè che la distrazione fosse il foglio e non il cellullare)
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52163
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Il punto sulla 90-91

Postby milano82 » Thu 12 December 2019; 16:27

Ma sui Vanholl al posto di guida non c'è la telecamera di sicurezza? Penso che riusciranno a vedere dalle immagini cosa stava facendo l'autista in quel preciso istante
milano82
 
Posts: 364
Joined: Thu 06 May 2010; 16:29

Re: Il punto sulla 90-91

Postby S-Bahn » Thu 12 December 2019; 16:33

Dipende se era accessa e funzionante e non è scontato.
Se funzionava correttamene non ci saranno dubbi.

Per la questione velocità, i Van Hool hanno il limitatore elettronico a 55 km/h, per cui pià di quello non poteva andare. La velcità in questo incidente non c'entra niente.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52163
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Il punto sulla 90-91

Postby Slussen » Fri 13 December 2019; 0:16

lico wrote:La 90 91 Molise o Novara passa una sola volta a giro davanti al proprio deposito e comunque il discorso era partito con l'eccezione delle linee che attraversano il centro per le quali il cambio turno in periferia diventerebbe scomodo per il lavoratore oltre alle problematiche per le difficoltà di costruire i turni.


Infatti la 90/91 è l'unica linee ad avere più di una località di cambio per ciascun deposito.
Slussen
 
Posts: 12199
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Il punto sulla 90-91

Postby jumbo » Fri 13 December 2019; 10:20

A volte per la 90/91 mi sono chiesto se non fosse meglio spostare i capolinea in corrispondenza dei depositi, così da diminuire il numero di soste quando si capita sulla corsa che termina.
jumbo
 
Posts: 9341
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Il punto sulla 90-91

Postby S-Bahn » Fri 13 December 2019; 10:27

I capolinea andrebbero messi dove la rottura di carico crea meno problemi (e dove c'è spazio per la sosta vetture) e non è detto che questo coincida col passaggio dal deposito.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52163
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Il punto sulla 90-91

Postby jumbo » Fri 13 December 2019; 10:49

Infatti non coincide. Ma visto che (sarà sfortuna mia) le corse che terminano di fatto creano una seconda rottura di carico abbastanza di frequente, l'alternativa diventa tra avere una o due rotture di carico, ed allora è meglio una sola e pazienza se non è nel punto ideale.
jumbo
 
Posts: 9341
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Il punto sulla 90-91

Postby S-Bahn » Fri 13 December 2019; 10:54

Certo, va valutato anche questo.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52163
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Il punto sulla 90-91

Postby jumbo » Fri 13 December 2019; 10:58

Quanto allo spazio, ad esempio il capolinea di viale Isonzo, soprattutto quando affrontato in senso antiorario, non è certo un esempio di successo in termini di funzionalità, interferenza con il traffico automobilistico e tempi di percorrenza.
jumbo
 
Posts: 9341
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Il punto sulla 90-91

Postby S-Bahn » Fri 13 December 2019; 11:05

In un angolo del cervello continuo a sognare una tranviarizzazione di cui si è persa l'occasione negli anni '70 e che non si farà mai più. Anche se è vero che con lo sviluppo delle M e delle S la circonvallazione, sia pure sempre molto carica, ha perso di importanza relativa.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52163
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Il punto sulla 90-91

Postby lico » Fri 13 December 2019; 12:21

avevo sentito che col progetto (eterno) di riqualificazione della linea (preferenzazione semaforica funzionale, completamento delle corsie riservate e passando più internamente ad est sul tracciato della 92) la linea si accorcerebbe nei tempi di percorrenza sui 60 minuti per fare il giro completo e ci sarebbe la possibilità di eliminare il capolinea di piazzale Lodi, rimanendo con quello unico di piazzale Lotto.
Slussen wrote:
lico wrote:La 90 91 Molise o Novara passa una sola volta a giro davanti al proprio deposito e comunque il discorso era partito con l'eccezione delle linee che attraversano il centro per le quali il cambio turno in periferia diventerebbe scomodo per il lavoratore oltre alle problematiche per le difficoltà di costruire i turni.


Infatti la 90/91 è l'unica linee ad avere più di una località di cambio per ciascun deposito.

questa non la sapevo, io ho sempre visto in viale Molise, gruppi di autisti per i cambi dei turni. (ovviamente quelli relativi al deposito Molise)
comune di milano svegliaaaaaaa!!!!!!!!!!!!
lico
 
Posts: 2492
Joined: Thu 09 August 2007; 22:59
Location: rosate

Re: Il punto sulla 90-91

Postby S-Bahn » Fri 13 December 2019; 12:28

Lo spostamento del percorso, in parte uno scambio tra 92 e 90/91, sarebbe ormai possibile e credo sia previsto nel Piano di Bacino.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52163
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

PreviousNext

Return to Filobus

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests

cron