Tranvieri per passione

I tram, urbani ed interurbani

Moderators: Hallenius, teo

Tranvieri per passione

Postby Carrelli1928 » Sat 21 March 2015; 17:39

Se avete fretta, leggete almeno la parte sottolineata.

Philippe ha quasi 70 anni e in un giorno di maggio porta a spasso i gitanti sopra ad un tram storico.
(...)
Philippe si mette alla guida, “scortato” da altri tre tranvieri volontari: in Italia non sarebbe possibile, perché i volontari – anche se ben preparati – devono limitarsi a ruoli accessori, la guida dei tram è riservata solo ai dipendenti delle aziende di trasporto, che magari in qualche caso sono anche volontari alla domenica ma devono comunque essere riconosciuti (un limite non da poco, anche per associazioni molto attive, come ad esempio quella che opera sui tram di Torino). In Belgio, ma anche in Francia e in Germania e altrove, i tranvieri e ferrovieri volontari sono però centinaia, di tutte le età, e fanno marciare le ferrovie turistiche, senza incidenti. “Tranvieri per amore dei tram” e non per lavoro, appunto.


https://ilprovincialecheguardailmondo.w ... huin-asvi/
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 2894
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Return to Tram

Who is online

Users browsing this forum: Majestic-12 [Bot] and 11 guests