Tram N° 27

I tram, urbani ed interurbani

Moderators: Hallenius, teo

Re: Tram N° 27

Postby lico » Sat 09 March 2019; 18:28

posticipato a martedi il ritorno dei tram in viale Ungheria, da quello che ho intravisto ieri, tutte le fermate sembrano completate dal capolinea a via Fantoli, ad eccezione della sola Ungheria Guerrieri Gonzaga direzione centro da piastrellare.
Nessun cantiere è stato ancora rimosso ma hanno già portato del materiale per transennare la fermata di Mecenate Maderna direzione centro.
comune di milano svegliaaaaaaa!!!!!!!!!!!!
lico
 
Posts: 2354
Joined: Thu 09 August 2007; 22:59
Location: rosate

Re: Tram N° 27

Postby skeggia65 » Sat 09 March 2019; 19:50

Maderna? Ma è già più ampia.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15316
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Tram N° 27

Postby lico » Sat 09 March 2019; 20:10

si ma non è a norma. dal progetto non cambierà l'ingombro, penso verrà rialzata, sicuramente piastrellata, doppia pensilina e protezione laterale come le altre rifatte.
Saltate, come previsto, le due fermate precedenti, Mecenate 79 e Zante.
Non mi risulta che spetti a questo appalto la rimozione delle fermate cancellate, lavoro che comunque andrà fatto, soprattutto in viale Ungheria.
comune di milano svegliaaaaaaa!!!!!!!!!!!!
lico
 
Posts: 2354
Joined: Thu 09 August 2007; 22:59
Location: rosate

Re: Tram N° 27

Postby lico » Mon 01 April 2019; 18:34

oltre alle fermate di Mecenate Maderna e Repetti, iniziati i lavori anche a quelle di Ovidio nella nuova posizione dall'altro lato della piazza. In direzione centro devono prima allargare la strada per mantenere le tre corsie attuali.
comune di milano svegliaaaaaaa!!!!!!!!!!!!
lico
 
Posts: 2354
Joined: Thu 09 August 2007; 22:59
Location: rosate

Re: Tram N° 27

Postby gerryino » Fri 05 April 2019; 12:45

Domanda ingenua #1: ma questo "adeguamento" delle fermate in pratica consiste nella posa delle piastrelle per non vedenti, giusto?

Domanda ingenua #2: qualcuno mi sperbbe spiegare in termini molto semplici come funzionerebbe il sistema di asservimento semaforico?
User avatar
gerryino
 
Posts: 319
Joined: Thu 22 January 2015; 9:34

Re: Tram N° 27

Postby GLM » Fri 05 April 2019; 15:05

risposta alla domanda 1: piastrellamento banchine e loges, installazione pensiline doppie, allargamento banchine al fine di poter essere utilizzate dalle pedane delle 49xx revamp.
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 16980
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

Re: Tram N° 27

Postby dedorex » Sat 06 April 2019; 9:17

Aggiungo che per il 24 è praticamente uguale a parte le pensiline doppie: su questa linea viene fatto anche l’innalzamento ove non presente
Riguardo al sistema (e soprattutto ai problemi incorsi nello sviluppo) ci sono pochissime indicazioni. In base a quello scritto da un credo ormai ex utente, la centrale AMA legge la posizione del mezzo rispetto al semaforo tramite i sistemi di posizionamento Gps dei mezzi già usati da ATM. A quel punto la centrale comanda i semafori centralmente, variando la durata dei cicli per gestire il passaggio. Il vantaggio struttrale dell’approccio era la facile replicabilità e il ridotto rischio di guasti rispetto ad altre soluzioni (vedi antennine della 90/91). I limiti segnalati qualche anno fa, erano la mancanza di centralizzazione di molti impianti semaforici e soprattutto la scarsa precisione nella localizzazione dei mezzi. Per il primo punto, ho letto che l’anno scorso è stata completata la centralizzazione semaforica, mentre non conosco come sia stata affrontata la seconda criticità.
Un punto strano per me è che fra le tante linee oggetto di intervento non compaia il 16, nonostante la sua lunghezza
User avatar
dedorex
 
Posts: 3837
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Tram N° 27

Postby lico » Sat 06 April 2019; 10:52

il 16 era stato citato insieme al 2, forse terminata una linea passeranno all'altra. I bandi di gara del 24 e 27 (che comprende anche il 4,9 e 12) erano stati affidati all' ATM, pubblicati sul sito, salvati e da cui ottengo le informazioni dei lavori, quello del 2 non ha seguito la stessa procedura, quindi le info sono "a vista".
comune di milano svegliaaaaaaa!!!!!!!!!!!!
lico
 
Posts: 2354
Joined: Thu 09 August 2007; 22:59
Location: rosate

Re: Tram N° 27

Postby fabiolanzafame » Sat 06 April 2019; 16:47

dedorex wrote:Aggiungo che per il 24 è praticamente uguale a parte le pensiline doppie: su questa linea viene fatto anche l’innalzamento ove non presente
Riguardo al sistema (e soprattutto ai problemi incorsi nello sviluppo) ci sono pochissime indicazioni. In base a quello scritto da un credo ormai ex utente, la centrale AMA legge la posizione del mezzo rispetto al semaforo tramite i sistemi di posizionamento Gps dei mezzi già usati da ATM. A quel punto la centrale comanda i semafori centralmente, variando la durata dei cicli per gestire il passaggio. Il vantaggio struttrale dell’approccio era la facile replicabilità e il ridotto rischio di guasti rispetto ad altre soluzioni (vedi antennine della 90/91). I limiti segnalati qualche anno fa, erano la mancanza di centralizzazione di molti impianti semaforici e soprattutto la scarsa precisione nella localizzazione dei mezzi. Per il primo punto, ho letto che l’anno scorso è stata completata la centralizzazione semaforica, mentre non conosco come sia stata affrontata la seconda criticità.
Un punto strano per me è che fra le tante linee oggetto di intervento non compaia il 16, nonostante la sua lunghezza

Per la seconda criticità, proverei a rispondere che su tutti i mezzi tranviari in servizio di linea (Ventotto, Sirio corti e lunghi, Jumbotram revamp e non, Bicassa 46xx e 47xx ed Eurotram) è stato sostituito l'AVM, passando da un terminale con tastiera e display ad un terminale totalmente touch-screen che serve probabilmente a permettere la geo localizzazione. Invece i mezzi ibridi (UrbanWay 18m e i nouvi Solaris ibirdi), sono già usciti con i nuovi terminali. I mezzi termici nuovi e vecchi e i filobus già presenti invece conservano il vecchio terminale.
fabiolanzafame
 
Posts: 584
Joined: Wed 01 August 2012; 21:27

Re: Tram N° 27

Postby teo » Sat 06 April 2019; 17:21

Non ho la certezza che tutti i tram abbiano il nuovo AVM...magari sono ancora in fase di sostituzione
teo
Moderatore
 
Posts: 19948
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Re: Tram N° 27

Postby Carrelli1928 » Sat 06 April 2019; 20:45

Sui tram non vedo più la vecchia RCC da un pezzo, che invece resiste sugli autobus - che hanno una vita utile ben inferiore.
Peraltro i bloccati della Limbiate, che avevano ancora la versione "storica" dell'apparecchio (quella coi tasti di plastica, non di membrana) ora hanno un altro sistema, che non conosco.
"Quando le immagini dei boat people vengono rese pubbliche da Tiziano Terzani il 15 giugno 1979, invece di aggiungersi al dibattito globale di opinionisti e intellettuali impegnati a decidere se salvare dei profughi di un regime comunista sia un messaggio capitalista o no, Pertini capisce che ogni minuto conta, chiama Andreotti e dà ordine di recuperarli e portarli in Italia."
Da Quando negli anni ’80 la marina militare italiana riuscì a fare l’impossibile
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3691
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: Tram N° 27

Postby fabiolanzafame » Sat 06 April 2019; 21:57

Hanno un' AVM che è collegato al GPS tramite i punti radio. Lo possiedono anche i mezzi AGI che svolgono il subappalto per ATM, quindi le 33xx, i CityClass della 230, tutti i mezzi NET (anche gli ex-ATM, che hanno l'RCC spento). La differenza è che per i tram di Limbiate funziona, mentre NET circola con un perenne "Conferma ricezione". In pratica, vicino all'apparato vi è collegato al telefono che trasmette tramite GPS la posizione all'apparato e quindi alla centrale operativa di Monterosa.
fabiolanzafame
 
Posts: 584
Joined: Wed 01 August 2012; 21:27

Re: Tram N° 27

Postby dedorex » Sun 07 April 2019; 8:33

lico wrote:il 16 era stato citato insieme al 2.
Interessante, perchè il 16 non l'ho mai visto citato
Qui un un paio di riferimenti di quel che avevo letto
https://blog.urbanfile.org/2018/03/20/m ... e-ai-tram/
https://www.radiolombardia.it/2018/03/19/47083/

fabiolanzafame wrote: è stato sostituito l'AVM, passando da un terminale con tastiera e display ad un terminale totalmente touch-screen che serve probabilmente a permettere la geo localizzazione...
Grazie: da quel che so, la geolocalizzazione era già presente negli AVM precedenti, facile che il nuovo sistema sia, in qualche maniera, più preciso. Chissà se è già "Galileo compliant"
User avatar
dedorex
 
Posts: 3837
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Tram N° 27

Postby Carrelli1928 » Sun 07 April 2019; 11:11

Mi diceva un autista che la geolocalizzazione arrivò nel... hmm... poteva essere il 2013, al massimo il 2012...
"Quando le immagini dei boat people vengono rese pubbliche da Tiziano Terzani il 15 giugno 1979, invece di aggiungersi al dibattito globale di opinionisti e intellettuali impegnati a decidere se salvare dei profughi di un regime comunista sia un messaggio capitalista o no, Pertini capisce che ogni minuto conta, chiama Andreotti e dà ordine di recuperarli e portarli in Italia."
Da Quando negli anni ’80 la marina militare italiana riuscì a fare l’impossibile
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3691
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: Tram N° 27

Postby lico » Sun 07 April 2019; 15:30

dedorex wrote:
lico wrote:il 16 era stato citato insieme al 2.
Interessante, perchè il 16 non l'ho mai visto citato
Qui un un paio di riferimenti di quel che avevo letto
https://blog.urbanfile.org/2018/03/20/m ... e-ai-tram/
https://www.radiolombardia.it/2018/03/19/47083/
si scusa, gli articoli riportano solo l'adeguamento delle fermate sia del 2 che del 16http://mobilita.org/2018/03/28/milano-accessibilita-tram-dal-comune-12-milioni-di-euro-per-le-fermate/
comune di milano svegliaaaaaaa!!!!!!!!!!!!
lico
 
Posts: 2354
Joined: Thu 09 August 2007; 22:59
Location: rosate

PreviousNext

Return to Tram

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 5 guests