Tram N° 27

I tram, urbani ed interurbani

Moderators: Hallenius, teo

Re: Tram N° 27

Postby jumbo » Thu 31 January 2019; 18:19

La differenza è anche che il 27 stavolta arriva fino in piazza Ovidio, mentre l'estate scorsa l'interruzione coinvolgeva un numero ben maggiore di utenti.
Stavolta sono senza 27 gli utenti via Mecenate e viale Ungheria, l'estate scorsa tutti.
jumbo
 
Posts: 9175
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Tram N° 27

Postby serie1928 » Thu 31 January 2019; 20:13

S-Bahn wrote:Come sempre. TPL a misura di aziende e personale, non degli utilizzatori.

Esistono i compromessi necessari. Definire la sostituzione di una linea interrotta con lo stretto necessario di servizio sostitutivo, senza estenderla a zone già coperte non lo definirei “a misura di azienda”. Al contrario, non mi sembra lecito pretendere di più.
Il post di GLM sembra quello tipico di coloro a cui dai una mano e poi pretendono il braccio, e che alla fine ti fanno passare la voglia di fare di più, se è quando sia possibile.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10967
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Tram N° 27

Postby skeggia65 » Thu 31 January 2019; 21:19

Come già detto, ci sono differenze.
Le scorse estati tutta la linea era soppressa, ora è un solo tratto. Assicurare un collegamento alternativo per il centro permise di sgravare la 73 del carico supplementare del 27; ora questa esigenza non c'è, il 27 comunque farà servizio.
Una rottura di carico è una rottura, ma ci sarebbe comunque, in Marco Bruto come a Rogoredo.

Gli utenti da Fantoli a Ungheria hanno comunque l'alternativa dell'88/, per loro cambia poco se devono andare in centro e nulla cambia per raggiungere 22 Marzo (con l'alternativa della 66). Resta "sguarnito" solo il tratto Fantoli/Marco Bruto per il quale dovremo "accontentarci" del collegamento. Non mi pare un dramma.

D'estate, grazie all'orario ridotto rispetto al periodo invernale, c'è maggiore disponibilità di bus.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15420
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Tram N° 27

Postby S-Bahn » Thu 31 January 2019; 21:21

Il problema vero è che il 27, o chi per esso, a Rogoredo avrebbe dovuto andarci già da 25 anni.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51916
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Tram N° 27

Postby jumbo » Thu 31 January 2019; 22:34

Esatto, quindi non pretendo che ci vada la sostitutiva quando non ci va la linea regolare.
jumbo
 
Posts: 9175
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Re: Tram N° 27

Postby S-Bahn » Fri 01 February 2019; 0:02

Non fa una grinza.
Solo che la sostitutiva non ha bisogno di binari...

Comunque sì, è ovviamente importante la linea regolare.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51916
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Tram N° 27

Postby skeggia65 » Fri 01 February 2019; 1:54

S-Bahn wrote:Il problema vero è che il 27, o chi per esso, a Rogoredo avrebbe dovuto andarci già da 25 anni.

Tenendo conto che tra il quartiere Morsenchio e Rogoredo non c'era nulla fino al 2005, quando sono iniziati i lavori per il nuovo quartiere, avremmo avuto la prima linea tranviaria attraverso un paesaggio lunare.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15420
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Tram N° 27

Postby gerryino » Fri 01 February 2019; 9:04

S-Bahn wrote:Non fa una grinza.
Solo che la sostitutiva non ha bisogno di binari...

Comunque sì, è ovviamente importante la linea regolare.


Questa? :)
https://blog.urbanfile.org/2018/08/06/m ... -rogoredo/

Speriamo la facciano sul serio.
User avatar
gerryino
 
Posts: 335
Joined: Thu 22 January 2015; 9:34

Re: Tram N° 27

Postby skeggia65 » Fri 01 February 2019; 14:03

S-Bahn wrote:Solo che la sostitutiva non ha bisogno di binari...


Vero.
Ma ha bisogno di autisti e mezzi.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15420
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Tram N° 27

Postby S-Bahn » Fri 01 February 2019; 15:07

Mi hai tolto un dubbio.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51916
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Tram N° 27

Postby lico » Wed 06 February 2019; 18:42

confermo che la limitazione del 27 è per lavori alle fermate Mecenate Fantoli. Per non creare disagio al traffico privato col cantiere che avrebbe ridotto ad una corsia di marcia al semaforo, hanno preferito danneggiare l'utente del trasporto pubblico.
comune di milano svegliaaaaaaa!!!!!!!!!!!!
lico
 
Posts: 2443
Joined: Thu 09 August 2007; 22:59
Location: rosate

Re: Tram N° 27

Postby skeggia65 » Thu 07 February 2019; 2:03

In realtà il disagio è minimo.
I bus in Marco Bruto attendono il tram e viceversa.
I tram caricano anche all'anello in Ovidio.
Certo, con bus da 18 metri sarebbe stato meglio.
Le fermate su cui si deve intervenire avrebbero causato una strozzatura folle, se avessero lavorato sulla carreggiata, data la presenza di semafori e corsie di canalizzazione, con probabile soppressione delle corse AGI tra s. Donato e Ovidio (se rischiano di saltare l'orario, AGI sopprime le corse, di fatto prolungamenti di linee extraurbane) e ritardi per l'88/.
Inoltre, se dovessero rifare la fermata di Mecenate 79, la carreggiata è già ristretta da un cantiere sulla parte destra della carreggiata, sarebbe impossibile aprire un cantiere lì.
Mentre lavorano alle fermate, stanno pure sostituendo le mensole che reggono la linea aerea, quindi il lavoro è complesso.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15420
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Tram N° 27

Postby fran_ba » Thu 07 February 2019; 10:51

Mi sapete dire se sono previsti lavori all'armamento lungo via Mecenate?
User avatar
fran_ba
 
Posts: 120
Joined: Mon 18 January 2010; 12:07
Location: Milano - P.le Istria

Re: Tram N° 27

Postby skeggia65 » Thu 07 February 2019; 11:33

No. Attualmente non stanno toccando i binari.
Solo banchine e linea di contatto.
I sostegni e probabilmente i cavi.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15420
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Tram N° 27

Postby lico » Thu 07 February 2019; 17:00

skeggia65 wrote:In realtà il disagio è minimo.
I bus in Marco Bruto attendono il tram e viceversa.
I tram caricano anche all'anello in Ovidio.
Certo, con bus da 18 metri sarebbe stato meglio.
Le fermate su cui si deve intervenire avrebbero causato una strozzatura folle, se avessero lavorato sulla carreggiata, data la presenza di semafori e corsie di canalizzazione, con probabile soppressione delle corse AGI tra s. Donato e Ovidio (se rischiano di saltare l'orario, AGI sopprime le corse, di fatto prolungamenti di linee extraurbane) e ritardi per l'88/.
Inoltre, se dovessero rifare la fermata di Mecenate 79, la carreggiata è già ristretta da un cantiere sulla parte destra della carreggiata, sarebbe impossibile aprire un cantiere lì.
Mentre lavorano alle fermate, stanno pure sostituendo le mensole che reggono la linea aerea, quindi il lavoro è complesso.

il disagio sarà anche minimo ma si è preferito spostarlo al pubblico piuttosto che sul privato. Se nel frattempo cambiavano i binari la cosa ci stava, lavoro previsto nei prossimi mesi o finché un tram non uscirà dai binari e di fatto ci sarà un ulteriore interruzione e si potevano associare i tempi dei cantieri. A meno che da questa fermata in poi non lavoreranno più volte dai binari, ad esempio simile Maderna e Ovidio quindi ulteriori stop ai tram.
La fermata citata di via Mecenate 79 risulta che dovrebbe essere cancellata.
comune di milano svegliaaaaaaa!!!!!!!!!!!!
lico
 
Posts: 2443
Joined: Thu 09 August 2007; 22:59
Location: rosate

PreviousNext

Return to Tram

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 6 guests