Tram N° 27

I tram, urbani ed interurbani

Moderators: Hallenius, teo

Re: Tram N° 27

Postby Cristian1989 » Thu 30 March 2017; 18:33

S-Bahn wrote:Non so se davvero vederemo mai M5 a Monza, ma pensare a M1, con i suoi costi e la sua capacità in parallelo alla ferrovia solo per beccare San Fruttuso, mi lascia molto ma molto perplesso.


Credo che fra circa mezzo secolo possa avere una sua utilità, ovviamente dopo che la ferrovia sarà pienamente sfruttata, basta notare ad esempio a Parigi dove la RER A ha ormai un andamento simile alla M1...

friedrichstrasse wrote:
Cristian1989 wrote:^^ M5 avrebbe bisogno di essere prolungata verso l'esterno per avere più senso. Verso nord (Cinisello/Bresso) e verso ovest (Settimo/Cornaredo).


Tanto per cominciare, si sente la mancanza di una fermata in più a entrambi i capilinea: a nord si doveva arrivare al parco nord/ clerici, interscambiando con l'autolinea Sesto - Bresso e servendo il centro scolastico.
Verso ovest si doveva arrivare a via novara interscambiando con le autolinee De Angeli - Settimo e servendo il quartiere Aler di Quarto Cagnino e il complesso direzionale di via Caldera.

Solo due fermate, ma avrebbe fatto una gran differenza.


Per quanto riguarda la prima, in realtà la fermata è esattamente all'altezza del centro scolastico del Parco Nord e della Multimedica, una fermata situata in via Clerici (nella configurazione di sbinamento di M5) la ritengo inutile, chi da Bresso deve prendere M5 verso Bettola prenderebbe la stessa cambiando in Bignami, mentre da Sesto è utile la fermata all'altezza del centro scolastico del Parco Nord e della Multimedica.

Per la seconda invece ammetto che ho lasciato un passo lungo tra le fermate, che magari può essere colmato spostando la fermata Caldera un pò più ad ovest e inserendo una fermata fra questa e San Siro Stadio denominata Sant'Elena (all'altezza dell'omonima via).
Chi vive moderno sale sul bus (Notturno Bus, 2007)
Cristian1989
 
Posts: 10282
Joined: Sun 30 April 2006; 14:54

Re: Tram N° 27

Postby Cristian1989 » Thu 30 March 2017; 19:02

^^ Friedrichstrasse rileggendo ho capito cosa volevi dire, se all'attuale linea venivano aggiunte subito due stazioni, entrambe subito dopo gli attuali capolinea (un'ipotetica Sesto Clerici e un'ipotetica Sant'Elena), la linea avrebbe avuto molto più senso.
Chi vive moderno sale sul bus (Notturno Bus, 2007)
Cristian1989
 
Posts: 10282
Joined: Sun 30 April 2006; 14:54

Re: Tram N° 27

Postby brianzolo » Thu 30 March 2017; 21:38

E fried ha assolutamente ragione!
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20819
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Tram N° 27

Postby spiff » Fri 31 March 2017; 9:43

in effetti, rispetto alle altre linee che già ai capolinea o alle stazioni di estremità hanno interscambi importanti, alla lilla questo mi pare manchi.
User avatar
spiff
 
Posts: 1670
Joined: Wed 03 October 2007; 11:46
Location: Milano Santa Giulia

Re: Tram N° 27

Postby gerryino » Tue 04 September 2018; 13:42

Ciao,

Ho letto che è stato presentato il progetto per prolungare il 27 fino a Rogoredo: https://blog.urbanfile.org/2018/08/06/m ... -rogoredo/

Che ne pensate? Per me sarebbe una buona cosa, finalmente avrei un collegamento decente Forlanini-stazione AV
User avatar
gerryino
 
Posts: 335
Joined: Thu 22 January 2015; 9:34

Re: Tram N° 27

Postby luca » Tue 04 September 2018; 14:47

Il collegamento decente Rogoredo-Forlanini si fa col treno senza dover costruire un'infrastruttura nuova. Più che altro per la tratta intermedia. Non conosco i carichi, ma le frequenze della 45 non mi pare che si necessiti di un collegamento pesante. O forse non sono per nulla attrattive? Allora perché non iniziare a potenziare quello che già c'è?
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 8852
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Tram N° 27

Postby gerryino » Tue 04 September 2018; 15:26

luca wrote:Il collegamento decente Rogoredo-Forlanini si fa col treno senza dover costruire un'infrastruttura nuova. Più che altro per la tratta intermedia.


Per come è stata fatta Forlanini FS, al momento è da escludere. Da Forlanini passerano solo le linee S, nessun regionale.
Tutte le grafiche e la suddivisione dei binari sono state pensate nell'ottica in cui Forlanini FS è come Porta Vittoria o qualunque altra stazione del passante, non una stazione "mista".
Poi tutto si può cambiare, e naturalmente per me sarebbe tanto meglio così. Ma questo non lo vedo proprio in programma. (salvo modifiche alle linee S)

Non conosco i carichi, ma le frequenze della 45 non mi pare che si necessiti di un collegamento pesante. O forse non sono per nulla attrattive? Allora perché non iniziare a potenziare quello che già c'è?


La 45 va a S. Donato, e nel percorso fa un tragitto particolarmente arzigogolato per servire Zama, Bonfadini, Ponte Lambro e l'ospedale Monzino. Già è lunga come la fame così, allungarla fino a Rogoredo o proporre un cambio mezzo è snervante. Potresti deviarla dopo Zama, ma allora rimangono scoperte tutte le zone di cui sopra. Magari ripensando l'88 si potrebbe fare.
User avatar
gerryino
 
Posts: 335
Joined: Thu 22 January 2015; 9:34

Re: Tram N° 27

Postby mattecasa » Tue 04 September 2018; 19:25

Quel progetto era anche legato allo sviluppo di Santa Giulia
Freedrichstrasse
User avatar
mattecasa
 
Posts: 4311
Joined: Sun 11 May 2014; 13:20
Location: Provincia di Parma

Re: Tram N° 27

Postby Aldo1928 » Tue 04 September 2018; 19:47

Ma quindi il progetto prevede che il tram che passerà da Santa Giulia non è il 27? Se si guarda la mappa si vede chiaramente che il tracciato parte da viale Forlanini...
Aldo1928
 
Posts: 29
Joined: Thu 01 February 2018; 21:48

Re: Tram N° 27

Postby GLM » Wed 05 September 2018; 1:32

luca wrote:Il collegamento decente Rogoredo-Forlanini si fa col treno senza dover costruire un'infrastruttura nuova. Più che altro per la tratta intermedia. Non conosco i carichi, ma le frequenze della 45 non mi pare che si necessiti di un collegamento pesante. O forse non sono per nulla attrattive? Allora perché non iniziare a potenziare quello che già c'è?


la 45 non c'entra nulla: quella che fa collegamento tra il 27 e rogoredo è l'88. E comunque il tram è complementare allo sviluppo di Santa Giulia Nord che prevede migliaia di nuovi abitanti, attività commerciali e di svago. Quindi, anche ammesso che allo stato attuale un prolungamento del tram non sia necessario, a intervento edilizio completato lo scenario sarà sicuramente diverso.

gerryino wrote:
luca wrote:Il collegamento decente Rogoredo-Forlanini si fa col treno senza dover costruire un'infrastruttura nuova. Più che altro per la tratta intermedia.


Per come è stata fatta Forlanini FS, al momento è da escludere. Da Forlanini passerano solo le linee S, nessun regionale.
Tutte le grafiche e la suddivisione dei binari sono state pensate nell'ottica in cui Forlanini FS è come Porta Vittoria o qualunque altra stazione del passante, non una stazione "mista".
Poi tutto si può cambiare, e naturalmente per me sarebbe tanto meglio così. Ma questo non lo vedo proprio in programma. (salvo modifiche alle linee S)


A livello di grafica, anche rho-fiera sembrava fosse solo per le linee S. Poi con expo vi si sono messi tutti i regionali prima solo in transito, e ogni rampa di scale ha la rappresentazione grafica anche delle linee regionali.
A livello infrastrutturale, invece, a oggi tutti i regionali che da stradella e piacenza vanno e vengono da greco pirelli transitano (senza fermarsi) dagli stessi binari dove passa l'S9. Ergo si tratterebbe solo di assegnare a questi treni la fermata, nulla di più.

Aldo1928 wrote:Ma quindi il progetto prevede che il tram che passerà da Santa Giulia non è il 27? Se si guarda la mappa si vede chiaramente che il tracciato parte da viale Forlanini...


purtroppo sì, e spero che nel tempo che manca (almeno 4-5 anni, al netto di ritardi) cambino idea: se proprio non si vuole semplicemente prolungare il 27, che si attesti la nuova linea almeno a forlanini FS.
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 17062
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano NoLo - M1, 1, 55, 56, 62, NM1

Re: Tram N° 27

Postby gerryino » Wed 05 September 2018; 8:03

GLM wrote:A livello di grafica, anche rho-fiera sembrava fosse solo per le linee S. Poi con expo vi si sono messi tutti i regionali prima solo in transito, e ogni rampa di scale ha la rappresentazione grafica anche delle linee regionali.
A livello infrastrutturale, invece, a oggi tutti i regionali che da stradella e piacenza vanno e vengono da greco pirelli transitano (senza fermarsi) dagli stessi binari dove passa l'S9. Ergo si tratterebbe solo di assegnare a questi treni la fermata, nulla di più.


Ah, ma io questo lo spero tanto, anche perchè così aumenterebbero i collegamenti con Greco di cui mia moglia ha molto bisogno :)
Speriamo rinsaviscano.

purtroppo sì, e spero che nel tempo che manca (almeno 4-5 anni, al netto di ritardi) cambino idea: se proprio non si vuole semplicemente prolungare il 27, che si attesti la nuova linea almeno a forlanini FS.


Dopo i tre ponti? Temo non ci sia molto spazio per far attestare una linea lì.
Più che altro dalla mappa pare che dismettano tutto il tratto lungo viale Ungheria.
User avatar
gerryino
 
Posts: 335
Joined: Thu 22 January 2015; 9:34

Re: Tram N° 27

Postby luca » Wed 05 September 2018; 8:47

Boh, ma far fermare i regio a cadenza oraria su un sistema cadenzato alla mezz'ora non serve molto all'utenza urbana. Certo, meglio di niente, ma non credo che la soluzione sia far fermare i regio a Forlanini
Che uomo straordinario, quello che ha scritto l'orario
Poco ma sicuro, conosce il futuro molto di più
Di tanti profeti di un tempo che fu
(G.Rodari)
User avatar
luca
 
Posts: 8852
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Re: Tram N° 27

Postby teo » Wed 05 September 2018; 11:54

Auspico che la nuova tratta sarà un prolungamento del 27 che mi sembra la cosa più sensata
teo
Moderatore
 
Posts: 20005
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Re: Tram N° 27

Postby skeggia65 » Wed 05 September 2018; 13:38

Da una precisa domanda, la risposta dell'assessore Maran (non Granelli) è chiara: sarà una linea nuova, che non comporterà la dismissione della linea in viale Ungheria.

[url]
https://www.facebook.com/Maran.Pierfran ... =3&theater[/url]
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15420
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Tram N° 27

Postby teo » Wed 05 September 2018; 18:12

Visto quanto sopra, buttandola nel fanta non vedrei male farla passare per Via Gatto, farla sottopassare alla stazione Forlanini facendola sbucare verso largo Sereni e poi valutare come raccordarla al 5 e mandarla in Centrale considerando che il 5 nella tratta Ortica-Porta Venezia carica il mondo
teo
Moderatore
 
Posts: 20005
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

PreviousNext

Return to Tram

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 5 guests