vetture carrelli 1500 (chiamate anche '28)

I tram, urbani ed interurbani

Moderators: Hallenius, teo

Postby jumbo » Tue 04 December 2007; 22:49

direi che skeggia sarà contento!!!
jumbo
 
Posts: 9174
Joined: Sat 23 December 2006; 14:57
Location: Milano

Postby paco_74 » Tue 04 December 2007; 23:23

anche io sono contento, spero che alcune tornino verde a due toni
'28 per sempre;
ridateci l'11, 13, 20, 21 e 29/30


siiiii!! al recupero dei tram accantonati, e no e poi no e ancora no alla cannibalizzazione e demolizione dei tram
User avatar
paco_74
 
Posts: 2538
Joined: Thu 11 May 2006; 11:29
Location: Milano - Lodi TIBB, (ex 13 e 20) 90, 91 e 92

Postby skeggia65 » Tue 04 December 2007; 23:35

jumbo wrote:direi che skeggia sarà contento!!!
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
L'intenzione di utilizzare le '28 ripristinate su linee specifiche, che transitino in punti caratteristici, è da segnalare......che, oltre a leggerci, a volte ci prendano in considerazione maggiore?
@ Paco:credo siano previste anche diverse vetture in verde vagone/verde veronese, e nemmeno poche.
Purtroppo questo significa pure che le carrelli verranno ridotte drasticamente di numero. Però, pare che l'idea sia poche, ma buone.
ATM wrote:Oggi a Milano sono circa 180 le vetture “Carrelli” ancora in servizio, anche se progressivamente vengono sostituite con nuovi tram per offrire alla clientela quanto di meglio presente sul mercato in termini di comfort e tecnologia: pianale ribassato, climatizzazione, impianto di video-sorveglianza.

Parallelamente al costante investimento nel rinnovo del parco mezzi c’è però la volontà aziendale di conservare e valorizzare queste vetture storiche che rappresentano un patrimonio della città, un simbolo e orgoglio di Milano e di ATM.


ATM ha deciso, quindi, di restituire oggi alla città questo simbolo storico, riportando le “Carrelli” alla loro condizione originale degli anni ’20, con la livrea giallo chiaro. A rendere unici questi tram c’è poi la presenza, all’interno delle carrozze, di un percorso fotografico che illustra il loro “primo impiego” e la spiegazione della loro storia.

.....Nel corso del 2008, gli esemplari in servizio saranno 50.




Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15417
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Postby paco_74 » Wed 05 December 2007; 0:07

Skeggia perchè dici che le '28 vengono ridotte?
'28 per sempre;
ridateci l'11, 13, 20, 21 e 29/30


siiiii!! al recupero dei tram accantonati, e no e poi no e ancora no alla cannibalizzazione e demolizione dei tram
User avatar
paco_74
 
Posts: 2538
Joined: Thu 11 May 2006; 11:29
Location: Milano - Lodi TIBB, (ex 13 e 20) 90, 91 e 92

Postby skeggia65 » Wed 05 December 2007; 0:08

Non io, lo dice ATM:
Oggi a Milano sono circa 180 le vetture “Carrelli” ancora in servizio, anche se progressivamente vengono sostituite con nuovi tram .......
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15417
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Postby mimac » Wed 05 December 2007; 0:10

La frase "nel corso del 2008" si riferisce alle vetture riverniciate...dubito che in un anno facciano fuori più di 100 tram.
mimac
 
Posts: 188
Joined: Thu 07 September 2006; 15:44

Postby fra74 » Wed 05 December 2007; 0:51

In effetti le cifre di cui si parlava sui vari forum erano più o meno in quell'ordine: chi diceva 2 gialle e 45 biverdi, chi 10+50, ma cmq sempre intorno alle 50 vetture
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 25080
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Postby teo » Wed 05 December 2007; 9:46

mimac wrote:La frase "nel corso del 2008" si riferisce alle vetture riverniciate...dubito che in un anno facciano fuori più di 100 tram.

Perchè poi ora che arrivino i tram nuovi hai voglia!
teo
Moderatore
 
Posts: 20002
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Postby GENIUS LOCI » Wed 05 December 2007; 10:48

AdriBo wrote:Dal sito ATM sulle 1500 riportate allo stato d'origine

http://www.atm-mi.it/ATM/Informarsi/ATM+Informa/Informazioni/4_12_07_cARRELLI1928.htm
Sono già circolanti: oggi le ho viste sulla linea 1

Bellissime
User avatar
GENIUS LOCI
 
Posts: 184
Joined: Sun 17 September 2006; 11:54
Location: Milano

Postby mimac » Wed 05 December 2007; 11:53

vista questa mattina in Pza Castelli, in servizio sull'1 la 1935 gialla e bianca.

Andrea
mimac
 
Posts: 188
Joined: Thu 07 September 2006; 15:44

Postby paco_74 » Wed 05 December 2007; 13:01

una domanda stupida, ma gli interni sono rimasti uguali
'28 per sempre;
ridateci l'11, 13, 20, 21 e 29/30


siiiii!! al recupero dei tram accantonati, e no e poi no e ancora no alla cannibalizzazione e demolizione dei tram
User avatar
paco_74
 
Posts: 2538
Joined: Thu 11 May 2006; 11:29
Location: Milano - Lodi TIBB, (ex 13 e 20) 90, 91 e 92

Postby trambvs » Wed 05 December 2007; 13:36

Su 'Repubblica' accennava, per l'interno, solo alla rimozione delle pubblicità per delle foto in b/n del passato.
trambvs
 
Posts: 16042
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Postby AdriBo » Wed 05 December 2007; 13:40

Non è stupida, perchè la 1503 era stata riportata esattamente allo stato d'origine con il salottino e le file di sedili posteriori rivestiti di velluto, mentre per queste sono anch'io curioso di vedere se hanno fatto la stessa operazione.
Per quelle verdi invece mi piacerebbe sapere se le fanno tutte uguali ed a che punto della loro vita hanno deciso di riprodurle, perchè, perteghetta a parte, vi sono state le 'mezza porta' degli anni 30, le porte in biverde e le porte con la parte inferiore tutta in legno... vedi l'opera omnia sulle 1500 "un tram che si chiama Milano" di Boreani.

Vediamo...
Image
User avatar
AdriBo
 
Posts: 194
Joined: Tue 06 March 2007; 15:41
Location: Gratosoglio ( Milano )

Postby prazene » Wed 05 December 2007; 13:54

Non mi pare molto realista aspettarsi chiusure di porte posteriore e mezze porte. L'incarrozzamento ne risentirebbe e quindi il NORMALE esecizio a cui sono chiamate queste 50 vetture.
prazene
 
Posts: 97
Joined: Thu 20 July 2006; 9:06
Location: Milano

Postby mimac » Wed 05 December 2007; 14:51

E anche l'arredo interno dovrebbe essere rimasto uguale....le poltroncine rivestite di velluto rosso della 1503.....non durerebbero più di un giorno....

Alla fine hanno fatto come a San Francisco (sia con le PCC che con le 28): i tram sono tutti uguali ma rivestono le differenti livree dei differenti proprietari (per le PCC) o dei differenti peridoi di servizio (per le 28).

Andrea
mimac
 
Posts: 188
Joined: Thu 07 September 2006; 15:44

PreviousNext

Return to Tram

Who is online

Users browsing this forum: Google [Bot] and 8 guests