Page 3 of 104

Re: Revamping serie 4900 ATM Milano

PostPosted: Sat 28 March 2009; 9:48
by interurban
Ciao a tutti.

Leggevo poco sopra:

ATM sapeva benissimo cosa comprava e avrà avuto il suo tornaconto


Scusate, ma Ansaldobreda con forza commerciale da paura non ce la vedo proprio. Al massimo vedo una azienda baraccata tenuta in piedi a forza dallo stato per non perdere l'unico produttore veramente italiano di treni che dimostra ad ogni mezzo che esce il perchè sia baraccata.

Figura di tolla coi danesi, figura di tolla con lenord e fs, con atm....ma finchè siamo in Italia le aziende stanno zitte e comprano, col naso tappato, finchè qualcuno gli suggerisce da chi comprare...

Re: Revamping serie 4900 ATM Milano

PostPosted: Sat 28 March 2009; 12:09
by trambvs
Attenzione però a non confondere l'afffidabilità nei tempi di consegna con quella effettiva dei mezzi... :roll:

Come già spiegato più volte la produzione ferro-tranviaria rimane molto spesso limitata a livello quantitativo, in molti casi quindi si tratta di prototipi o poco più, quindi mi pare abbastanza scontato che per le prime messe a punto siano necessari tempi relativamente lunghi, e comunque anche mezzi di fabbricazione non AB danno problemi o richiedono fasi sperimentali di non breve durata...

Come ha scritto skeggia qualche post fa: non spariamo per partito preso sui nuovi prodotti né tantomeno su quelli di produzione nazionale, soltanto perché tali!

Comunque siamo parecchio :ot:

Re: Revamping serie 4900 ATM Milano

PostPosted: Sat 28 March 2009; 15:02
by friedrichstrasse
Davide wrote:
friedrichstrasse wrote:Mah. Non è che Milano stia su Marte.

Beh, no certo.. Ma è come se io ho sempre acquistato calzature fatte su misura al calzaturificio, o dal calzolaio.. e tutto d'un botto (dopo parecchio tempo che non cambiavo calzature) sono andato a comprarmene un paio direttamente al MegaStore, o al negozio Geox del più vicino centro commerciale..

Credo che l'esempio calzi a pennello.. :lol:

Appunto. Io compro le scarpe al negozio, ma provandole prima, e scegliendole della mia taglia, e della mia forma, non zoppico! :lol:

Re: Revamping serie 4900 ATM Milano

PostPosted: Sun 29 March 2009; 0:23
by skeggia65
@ interurban: Che mi dici della teutonicissima e altamente qualitativa Siemens, che ha dovuto ritirare i Combino perchè rischiavano di andare a pezzi, nel vereo senso della parola?
trambvs wrote:....... comunque anche mezzi di fabbricazione non AB danno problemi o richiedono fasi sperimentali di non breve durata...


E comunque....
trambvs wrote:Comunque siamo parecchio :ot:

Re: Revamping serie 4900 ATM Milano

PostPosted: Mon 30 March 2009; 14:20
by LUCATRAMIL
Come avevamo già ricordato Skeggia ed io in altre discussioni, anche le 4900 ebbero problemi di gioventù e non lo ripeto.
(che bestia, l'ho ripetuto!)
Con i costi della manodopera, un revamping mi pare molto condizionato alla previsione di prolungamento della vita del mezzo: sembra che con M1 non sia poi così valsa la pena, dato che hanno comprato Meneghino dopo alcuni revamping. Dipende cosa costa in più un mezzo nuovo.
Forse la normativa europea non richiede un mezzo totalmente ribassato ma solo parzialmente? Allora si spiegherebbe la convenienza.

Re: Revamping serie 4900 ATM Milano

PostPosted: Mon 30 March 2009; 14:23
by trambvs
Sulla MM1 i revamping rimarrano in servizio ancora a lungo, l'acquisto dei Meneghino non comporta assolutamente un loro accantonamento, anzi, visto il programmato aumento di frequenza... Verranno infatti progressivamente ritirati i convogli più datati sui quali non ci sono stati interventi particolari.

Quanto alla questione del piano ribassato mi pare che ci fossero ancora molte nubi sia in merito alla norma stessa che a eventuali indicazioni in essa contenuta...

EDIT: comunque un revamping (per quanto incisivo possa essere) costa sempre meno che acquistare materiale nuovo! :wink:

Re: Revamping serie 4900 ATM Milano

PostPosted: Mon 30 March 2009; 15:30
by linea 91
quindi quelle che hanno appenza condizionato ma non revampizzato rimarranno ancora a lungo ?

Re: Revamping serie 4900 ATM Milano

PostPosted: Tue 31 March 2009; 1:35
by 1445mm
L'operazione di climatizzazione delle 4900 e di altri mezzi è stata voluta da Catania per rendere più confortevoli i viaggi estivi dei Milanesi.
Poi pensando ad un'eventuale revamping si potrà pensare che le 4900 climatizzate conserveranno l'impianto già installato anche perché poi non ci sarà spazio nel sotto cassa a seguito del ribassamento della cassa centrale. Quelle non ancora climatizzate riceveranno un impianto uguale o simile a quello attuale. Non penso si facciano interventi del tipo "taglio su imperiale" per incassare il climatizzatore (vedi sirio) perché la cassa non consentirebbe tale operazione anche inserendo dei rinforzi.

Re: Revamping serie 4900 ATM Milano

PostPosted: Tue 31 March 2009; 3:46
by GLM
sicuro ceh sia stato voluto da catania? a me sembra di aver visto il bando per l'assegnazione dei climatizzatori prima della sua presidenz, possibile?

Re: Revamping serie 4900 ATM Milano

PostPosted: Tue 31 March 2009; 9:16
by dedorex
Credo che linea91 intendesse i condizionati a cassa della metro

Re: Revamping serie 4900 ATM Milano

PostPosted: Tue 31 March 2009; 9:22
by trambvs
Giorgio Stagni a proposito delle carrozze ferroviarie wrote:Per inciso, è parere personale di chi scrive che l'utilizzo massiccio dell'aria condizionata sia uno degli scempi ambientali più rilevanti (e più ignorati) degli ultimi anni: un danno alla collettività di cui la ferrovia poteva sicuramente fare a meno ancora per vari anni, almeno per larga parte dei propri treni.


Direi che l'opinione, con cui tra l'altro concordo pienamente, sia calzante anche per il caso tranviario: ha senso perdere spazio e posti a sedere (oltre che vivibilità interna) per avere l'aria condizionata su percorsi urbani 2/3 mesi l'anno? :roll:
Forse si potevano investire diversamente i fondi spesi, magari in manutenzione e sostituzione de deviatoi...

Re: Revamping serie 4900 ATM Milano

PostPosted: Tue 31 March 2009; 9:49
by dedorex
2-3 mesi mi sembra un po' limitativo. Da maggio a settembre l'aria condizionata ormai è standard. Parlando coi miei colleghi che usano i mezzi pubblici, uno dei problemi principali è legato proprio all'aria condizionata. Siamo ormai talmente abituati ad averla in ufficio, auto e ora anche a casa che la carenza sui mezzi si sente ancora di più

Re: Revamping serie 4900 ATM Milano

PostPosted: Tue 31 March 2009; 9:54
by trambvs
Rimane il fatto che per oltre metà dell'anno ci portiamo in giro cassoni pesanti e ingombranti... Personalmente non ho volutamente l'aria condizionata a casa e in studio (così come in auto) tendo ad accenderla il meno possibile; sui mezzi è quasi peggio (per la salute si intende) sopratutto per chi fa viaggi di breve durata!

Re: Revamping serie 4900 ATM Milano

PostPosted: Tue 31 March 2009; 14:27
by LUCATRAMIL
Concordo in toto con trambvus ma è un fatto che anche molte mie conoscenze, comprese quelle che si vantano di essere più rivolte al "sociale" circolano in auto preferibilmente perchè schifano il contatto fisico ed odoroso con gli altri utenti (vive la coérence!), calura conseguente inclusa. Però non mi pare che sulle 49xx abbiano sigillato i finestrini, per cui capiterà come sugli autobus che girano con condizionatore a manetta e finestre aperte (vive la coérence!).
Dunque il condizionamento sembra poter giocare un ruolo importante nella cattura di passeggeri.
Mi chiedo se era necessario mettere una macchina anche sulla cassa centrale, che è corta e asseritamente destinata al ribassamento(vive la coérence!).
Inoltre, mi chiedo se il ribassamento della cassa centrale comporta la sostituzione dei due carrelli portanti, ossia la sostituzione di tutti i carrelli portanti delle 49xx (nell'ipotesi che siano ribassate tutte). In questo caso il costo/beneficio rispetto all'acquisto di una vettura nuova, con nuove tecnologie ecc. ecc. non mi sembra così elevato.

Re: Revamping serie 4900 ATM Milano

PostPosted: Tue 31 March 2009; 14:41
by trambvs
Da qualche parte mi pare che si sia fatto cenno alla sperimentazione in corso di nuovi carrelli sulle 49xx, però non saprei proprio dire se un eventuale ribassamento della cassa centrale implichi la sostituzione degli stessi...

Quanto ai finestrini bisogna ammettere che per quanto ho potuto constatare lo scorso anno rimanevano tutti o in buona parte chiusi quando il sistema di condizionamento era in funzione.