Domande varie

I tram, urbani ed interurbani

Moderators: Hallenius, teo

Re: Domande varie

Postby S-Bahn » Mon 28 October 2019; 23:53

Possibile. Come i dischi dei freni possono diventare molto rumorosi, oppure silenziosi, al variare delle condizioni di temperatura e umidità delle superfici, così è presumibile che lo stato della superfice dell'anello meno usato sia diverso da quello dell'altro anello.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51901
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Domande varie

Postby Carrelli1928 » Tue 29 October 2019; 8:32

Ci sono mille variabili: umidità, usura (geometria), ma anche solo il fatto che sulla curva esterna verrà da andare più veloci.
TPL: does more, costs less. It's that simple.
User avatar
Carrelli1928
 
Posts: 3719
Joined: Fri 02 May 2014; 19:08
Location: Milano

Re: Domande varie

Postby S-Bahn » Tue 29 October 2019; 9:58

L'ultima variabile onestamente mi sembra la meno importante. Partono fenomeni di risonanza che non sono per nulla lineari con la velocità anche se in genere più energia c'è nel sistema più è facile la risonanza, ma non è detto.
Il resto OK. Comunque sono fenomeni imprevedibili e relativamente poco governambili.

Per dire, i freni a disco delle MTB sono normalmente silenziosi. Può capitare che quando si bagnano, in certe condizioni di usura, producano un forte stridio. Ma succede con poca apparente logica. Ho amici a quali non è successo per anni e poi con una certa combinazione di dischi e pastiglie si è innescato, fastidiso, e sono impazziti per remediare. A volte passa da solo, a volte bisogna cambiare le pastiglie e c'è chi è arrivato a cambiare l'intero impianto.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51901
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Domande varie

Postby trambvs » Tue 29 October 2019; 10:35

Carrelli1928 wrote:Ci sono mille variabili: umidità, usura (geometria), ma anche solo il fatto che sulla curva esterna verrà da andare più veloci.

umidità: da escludere perché alcune decine di minuti dopo i mezzi sono tornati a percorrere l'anello interno e il fischio è sparito
velocità: da escludere anche, dal momento che tra auto in transito e in sosta la marcia del tram sul raddoppio è stata molto lenta
trambvs
 
Posts: 16042
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: Domande varie

Postby trambvs » Tue 29 October 2019; 10:38

S-Bahn wrote:Per dire, i freni a disco delle MTB sono normalmente silenziosi. Può capitare che quando si bagnano, in certe condizioni di usura, producano un forte stridio. Ma succede con poca apparente logica. Ho amici a quali non è successo per anni e poi con una certa combinazione di dischi e pastiglie si è innescato, fastidiso, e sono impazziti per remediare. A volte passa da solo, a volte bisogna cambiare le pastiglie e c'è chi è arrivato a cambiare l'intero impianto.

di solito le pastiglie organiche riducono o annullano del tutto il rumore, frenano anche meglio in condizioni di asciutto, ma si usurano molto più rapidamente delle altre
trambvs
 
Posts: 16042
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: Domande varie

Postby S-Bahn » Tue 29 October 2019; 11:27

Intenditore... Sì, vero, sono cose risapute nell'ambiente e infatti non usiamo le metalliche. Ma a volte anche le organiche fanno un forte rumore. C'entra se si bagnano, ma non sempre.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51901
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Previous

Return to Tram

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 12 guests