Velocità commerciale dei tram

I tram, urbani ed interurbani

Moderators: Hallenius, teo

Re: Velocità commerciale dei tram

Postby lico » Fri 02 October 2020; 15:08

la penalizzazione da "il gioco dell'Oca" è stata una scelta dettata dal chissenefrega e meno lavoro di programmazione, perchè se ogni sensore chiamasse il verde al tram al primo momento disponibile, cioè ad ogni cambio di fasi di verde e rosso, i tempi di attesa si sarebbero già dimezzati.
comune di milano svegliaaaaaaa!!!!!!!!!!!!
lico
 
Posts: 2509
Joined: Thu 09 August 2007; 22:59
Location: rosate

Re: Velocità commerciale dei tram

Postby S-Bahn » Fri 02 October 2020; 15:29

E aggiungo una cosa. Paradossalmente è peggio dove il tram è in sede propria.
Quando il tram è in promiscuo nel traffico non può essere tenuto fermo, perché si fermano anche le auto, ma quando è in sede propria può star fermo anche dieci minuti, che tanto non dà fastidio a nessuno.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52310
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Velocità commerciale dei tram

Postby lico » Thu 08 April 2021; 11:17

forse qualcosa che riguarda l'asservimento semaforico visto che c'è di mezzo ATM e gestione controllo traffico.
dall' Albo Pretorio:
https://albopretorio.comune.milano.it/documents/95856
comune di milano svegliaaaaaaa!!!!!!!!!!!!
lico
 
Posts: 2509
Joined: Thu 09 August 2007; 22:59
Location: rosate

Re: Velocità commerciale dei tram

Postby S-Bahn » Thu 08 April 2021; 19:58

Dovrebbe avere a che fare con questo
https://www.comune.milano.it/documents/ ... 9602293600
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52310
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Velocità commerciale dei tram

Postby lico » Thu 08 April 2021; 20:56

S-Bahn wrote:Dovrebbe avere a che fare con questo
https://www.comune.milano.it/documents/ ... 9602293600

nel testo viene citato "preferenziamento semaforico, con attuazione di logiche di asservimento marcato della regolazione semaforica alle linee di forza del trasporto pubblico".
comune di milano svegliaaaaaaa!!!!!!!!!!!!
lico
 
Posts: 2509
Joined: Thu 09 August 2007; 22:59
Location: rosate

Re: Velocità commerciale dei tram

Postby S-Bahn » Thu 08 April 2021; 21:10

Smart city, day by day e un sacco di palle. Il fatto è che hanno puntato su un'architettura di asservimento che prevede una gestione centralizzata in tempo reale senza avere una rete con banda, stabilità e latenza sufficienti a sostenere il transito dei dati e adesso la devono rifare.
Forse è la volta buona che si imbocca la strada della preferrenziazione, forse... comunque ci vorranno anni prima di vedere qualcosa.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52310
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Velocità commerciale dei tram

Postby LUCATRAMIL » Fri 09 April 2021; 7:57

non c'entra, ma si legge anche di un possibile prolungamento M4 ad un fantomatico hub Segrate.
In Tram we trust.
"L'attesa della pizza é essa stessa una pizza" (Lucatramil, 2013)
Comprate europeo!
LUCATRAMIL
 
Posts: 3762
Joined: Wed 02 August 2006; 13:40
Location: MILANO

Re: Velocità commerciale dei tram

Postby S-Bahn » Fri 09 April 2021; 9:01

E' una decisione che viene data per presa ormai, sempre nell'ambito dell'inziativa Westfield. L'hub non è tanto fantomatico perché la fermate dei diretti verrebbe spostata da Pioltello a Segrate.
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52310
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Velocità commerciale dei tram

Postby lico » Fri 09 April 2021; 15:57

S-Bahn wrote:Smart city, day by day e un sacco di palle. Il fatto è che hanno puntato su un'architettura di asservimento che prevede una gestione centralizzata in tempo reale senza avere una rete con banda, stabilità e latenza sufficienti a sostenere il transito dei dati e adesso la devono rifare.
Forse è la volta buona che si imbocca la strada della preferrenziazione, forse... comunque ci vorranno anni prima di vedere qualcosa.

Da quanto ho capito, tutto l'aggiornamento dovrà essere completato entro il 30/11/22 salvo probabili ulteriore proroghe. Non comprendo perchè per qualche mese di lockdown dello scorso anno, abbiano posticipato di oltre un anno e mezzo il termine dei lavori, a meno che si sia voluto di proposito interrompere ulteriormente o rallentare i lavori.
comune di milano svegliaaaaaaa!!!!!!!!!!!!
lico
 
Posts: 2509
Joined: Thu 09 August 2007; 22:59
Location: rosate

Re: Velocità commerciale dei tram

Postby trambvs » Fri 09 April 2021; 16:57

ogni scusa è buona per non avviare mai tutto 'sto fantomatico sistema...
trambvs
 
Posts: 16237
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: Velocità commerciale dei tram

Postby S-Bahn » Fri 09 April 2021; 19:30

Ci sono una serie di incroci minori dove l'asservimento potrebbe essere secco, attuato con sensori locali che non richiedono tutto l'ambaradan dell'infrastruttura di rete. Vi sembra forse che stiano lavorando almento in questo senso? Figuriamoci!
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 52310
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Previous

Return to Tram

Who is online

Users browsing this forum: linea D, ThePresident19 and 7 guests