Trasporti a Milano

Oggi è gio 23 novembre 2017; 0:05

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2756 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 166, 167, 168, 169, 170, 171, 172 ... 184  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: MT Milano-Limbiate
MessaggioInviato: mer 23 novembre 2016; 23:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49349
Località: Monza
Stiamo parlando di due cose diverse. Traffico merci e TPL.

Sono settori molti diversi e addirittura in competizione laddove ci siano problemi di capacità. La Milano-Chiasso è giusto l'esempio di questi problemi, oltre che di problemi ambientali dovuti alla poco lungimirante visione di insistere su questo percorso invece che su alternative esistenti come la Luino o da costruire, come la Seregno-Dalmine parte di una sorta di tangenziale est esterna ferroviaria. Visione poco lungimirante che viene dal passato e dalle scelte dell'epoca Moretti ma su cui si insiste.

Il documento linkato, di cui ti ringrazio, è pieno di cose ragionevoli e interessanti, molte a livello di proposta alcune in fase di effettiva pianificazione ed attuazione, ma non aiuta di un centimetro il TPL.
Io continuo a vedere una rete del TPL di superficie massacrata di anno in anno senza inversione di tendenza e sotto la soglia della decenza, a cui mancano poco più che le briciole per salvare il salvabile, ma queste briciole non si trovano, così come sto vedendo una Limbiate, visto che questo è l'argomento del topic, che sta andando verso la chiusura e che al momento non porta a casa nulla di più di qualche dichiarazione di principio e del dirottamento altrove dei fondi per la sua ricostruzione in cui evidentemente quasi nessuno, a livello locale ma anche generale, ha evidentemente creduto. E non vedo su questo inversione di tendenza.
Se hai novità positive in merito siamo solo felici, io per primo, di ascoltarle.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MT Milano-Limbiate
MessaggioInviato: gio 24 novembre 2016; 10:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 17:12
Messaggi: 3237
Ti ho messo quelle del trasporto merci perchè è l'attività + avanti
Scusa, ma voler per forza presentare il trasporto merci in competizione al pendolare è proprio il simbolo della negatività di cui parlavo
inoltre non è che le linee che così facilmente tratteggi le fai domani mattina
Magari potresti parlare del fatto che nei centri urbani metteranno l'ERTMS proprio per aumentare le frequenze, oppure degli investimenti per le linee secondarie (che sono partiti ben prima della tragedia di Barletta)
Ma poi alla fine, la sola presenza di Cascetta per me sarebbe una garanzia

http://www.trasporti-italia.com/citta/d ... cale/25937
http://www.trasporti-italia.com/logisti ... erro/27525

_________________
http://www.divinodedorex.com (coming soon)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MT Milano-Limbiate
MessaggioInviato: gio 24 novembre 2016; 11:16 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49349
Località: Monza
Il trasporto merci non è "per forza in contrapposizione col trasporto pendolare", o più correttamente si dovrebbe dire col trasporto viaggiatori, ma certamente sono in competizione sull'uso dell'infrastruttura laddove la capacità è insufficiente o comunque limitata.

Riconosco volentieri un deciso impegno sulla rimozione di alcuni ostacoli al trasporto merci con una inversione di tendenza rispetto alla progressiva morte degli ultimi decenni, ma da questo a vedere una inversione di tendenza anche sul TPL ce ne corre molto e di segnali positivi non se ne vendono, oggettivamente, anzi è continuato nel biennio il taglio delle risorse anche in questi due ultimi anni, nonostante la forte sforbiciata già apportata nei 3-4 anni precedenti.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MT Milano-Limbiate
MessaggioInviato: gio 24 novembre 2016; 11:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25809
Località: Paderno Dugnano
Quello che percepisco è una contraddizione fra gli investimenti annunciati per il potenziamento della rete e per l'acquisto di materiale, e il taglio invece delle spese ordinarie di esercizio e manutenzione

_________________
Il vecchio mondo sta morendo. Quello nuovo tarda ad arrivare. E in questo chiaroscuro, nascono i mostri.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MT Milano-Limbiate
MessaggioInviato: gio 24 novembre 2016; 12:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49349
Località: Monza
Concordo. Sulle strutture stradali per esempio siamo (vado a memoria) al 97% per nuove costruzione e al 3% per la manutenzione quando a grandi linee il rapporto corretto non dovrebbe essere molto lontano dal 50-50.
Sblocca di qui, annuncia di là, non ci sono né risorse né interesse per l'ordinaria manutenzione che non si vede e non crea consenso. E' per questo che rimanderei con un minimo di prudenza ogni processo di beatificazione 8--) :D

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MT Milano-Limbiate
MessaggioInviato: gio 24 novembre 2016; 14:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 17:12
Messaggi: 3237
Ma proprio non è vero: basta vedere il piano d'Anas che prevede un aumento notevole della manutenzione a scapito dei nuovi investimenti
Ad esempio sulla Salerno Reggio Calabria si è preferito non fare i nuovi tratti e sviluppare un forte piano di manutenzione straordinaria ed è la principale ragione per cui si potrà dire che al 22 Dicembre la SA-RC sarà finita

http://www.casaeclima.com/ar_25126__ITA ... rezza.html
http://www.ntacalabria.it/calabria/anas ... di-a3.html

_________________
http://www.divinodedorex.com (coming soon)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MT Milano-Limbiate
MessaggioInviato: gio 24 novembre 2016; 15:42 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49349
Località: Monza
Avevo informazioni diverse ma se è così è solo meglio. In ogni caso bisognerebbe che fosse una tendenza estesa all'intero sistema, di per sé non basta una SA-RC a far primavera, ma sembra che ci sia dell'altro.
Comunque ripeto, se è così è solo meglio.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MT Milano-Limbiate
MessaggioInviato: ven 25 novembre 2016; 12:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25809
Località: Paderno Dugnano
Stipendi a rischio nelle aziende di TPL a Napoli
http://www.ilmattino.it/napoli/cronaca/ ... 00561.html

A Roma non risultano pagati a metà novembre gli stipendi di ottobre
http://roma.repubblica.it/cronaca/2016/ ... 152119170/

_________________
Il vecchio mondo sta morendo. Quello nuovo tarda ad arrivare. E in questo chiaroscuro, nascono i mostri.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MT Milano-Limbiate
MessaggioInviato: ven 25 novembre 2016; 12:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 17:12
Messaggi: 3237
che c'entra con la Limbiate e l'attività del ministro?

_________________
http://www.divinodedorex.com (coming soon)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MT Milano-Limbiate
MessaggioInviato: ven 25 novembre 2016; 12:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25809
Località: Paderno Dugnano
Motiva la mia percezione che commentavo nel post di ieri
Trullo ha scritto:
Quello che percepisco è una contraddizione fra gli investimenti annunciati per il potenziamento della rete e per l'acquisto di materiale, e il taglio invece delle spese ordinarie di esercizio e manutenzione

_________________
Il vecchio mondo sta morendo. Quello nuovo tarda ad arrivare. E in questo chiaroscuro, nascono i mostri.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MT Milano-Limbiate
MessaggioInviato: ven 25 novembre 2016; 17:47 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 17:12
Messaggi: 3237
S-Bahn ha scritto:
Avevo informazioni diverse ma se è così è solo meglio. ..
l'approccio era quello. Del Rio e Armani hanno imposto un netto cambiamento di rotta, basta vedere tutte le autostrade previste e cancellate (es Cesena Orte)

_________________
http://www.divinodedorex.com (coming soon)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MT Milano-Limbiate
MessaggioInviato: ven 21 aprile 2017; 16:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 6:21
Messaggi: 16686
Località: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88
dichiarazione dell'assessore granelli:

Due fatti importanti per la linea tranviaria Milano-Limbiate: ieri il Governo ha messo 59 milioni per il progetto della nuova metrotranvia e oggi i Comuni, la Città metropolitana, la Provincia di Monza e Brianza, la Regione, ATM, MM e USTIF, convocati presso l'assessorato Mobilità e Ambiente del Comune di Milano hanno trovato un accordo che permette di non chiudere la linea il 30 aprile, ma di intraprendere un percorso progressivo di messa in sicurezza, con un periodo transitorio misto tram e bus. Perchè insieme vogliamo più trasporto pubblico sostenibile e meno automobili incolonnate nei nostri quartieri.
Ieri il Ministro Graziano del Rio ha comunicato ufficialmente che il Governo finanzia con 59 milioni il progetto della nuova metrotranvia Milano Limbiate. Un fatto importante che permettere di riprendere il percorso per realizzare un sistema di trasporto pubblico moderno che aiuta i cittadini dei Comuni del nord Milano ad utilizzare il mezzo pubblico per raggiungere la città ed in particolare la M3 a Comasina. E' l'ennesimo segno di un Governo che vuole investire per la mobilità sostenibile e per le periferie.
Oggi trovato un accordo per non chiudere:
VIABILITÀ. METROTRANVIA MILANO-LIMBIATE, GARANTITO IL SERVIZIO PER I PROSSIMI MESI
Nessuna interruzione al 30 aprile. I Comuni lavorano alla messa in sicurezza per riprendere il servizio anche il 10 settembre
Milano, 20 aprile 2017 - Si è svolto presso il Comune di Milano un incontro fra i Comuni di Cormano, Paderno Dugnano, Varedo, Limbiate, la Provincia di Monza e Brianza, Città Metropolitana, Regione, Atm, Mm e Ustif (Ufficio speciale trasporti a impianti fissi) per garantire il proseguimento del servizio anche oltre l'interruzione del 30 aprile già stabilita per ragioni di sicurezza.
All'inizio della riunione un rappresentante degli utenti ha espresso tutte le preoccupazioni dei cittadini.
I partecipanti all’incontro hanno concordato il proseguimento del servizio fino al 10 giugno per garantire il calendario scolastico anche se con una frequenza ridotta dei tram e l'integrazione di autobus.
I Comuni inoltre stanno lavorando a un'ipotesi di messa in sicurezza della linea che riguarda la segnaletica stradale, gli incroci e i passi carrai per consentire la ripresa del servizio il 10 di settembre, con l'avvio del nuovo anno scolastico e per un periodo di due/tre anni necessario per l'acquisto di nuovi tram e per compiere i primi passi verso l'attuazione del nuovo progetto della linea tranviaria Milano-Limbiate già finanziata dal Governo con 59 milioni e da Regione Lombardia e Comuni con 40 milioni, più materiale rotabile per 20 milioni stanziati dalla Regione.



...intanto, dal gruppo facebook si apprende che il piano sia quello di dividere la tratta in due per i prossimi 30mesi: limbiate-cassina amata e cassina amata-comasina, con entrambe delle due tratte servite da un solo tram che effettuerebbe servizio a spola.
Aggiungo: auspicabilmente in modo che sia possibile interscambiare per ambo le direzioni in tempi brevissimi, ma visti i risicati spazi a disposizione in corrispondenza del raddoppio di cassina amata, ho qualche dubbio che si possa fare....

_________________
Non sono previste fermate intermedie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MT Milano-Limbiate
MessaggioInviato: ven 21 aprile 2017; 16:47 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49349
Località: Monza
Dalla riunione di ieri è emerso con certezza che ATM ha fatto di tutto, e lo sta ancora facendo, per chiudere la linea.
Il tipo di esercizio proposto, anzi inflitto, è il peggiore possibile per gli utenti ed è fatto per annientare la linea e non riaprirla più a settembre.

Nonostante le cose dette nelle riunione di ieri si è portato a casa pochissimo di concreto e questo pochissimo viene immediatamente neutralizzato, riunione di questa mattina cui si riferiscono le indiscrezioni su Facebook, da ATM.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MT Milano-Limbiate
MessaggioInviato: ven 21 aprile 2017; 18:43 
Non connesso

Iscritto il: mar 17 gennaio 2012; 0:14
Messaggi: 609
Ma quando si dice che il governo mette a disposizione dei soldi per il progetto si intende che il progetto è da creare o è già pronto e i soldi sono per fare partire i lavori?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: MT Milano-Limbiate
MessaggioInviato: ven 21 aprile 2017; 19:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49349
Località: Monza
L'unico progetto su cui il governo mette, anzi rimette, i soldi è quello in gestazione da anni e che ha passato la trafila del CIPE.
E' anche l'unico progetto esistente. Il "progettino" che doveva fare ATM di manutenzione straordinaria in sede non esiste proprio, ATM ha preso in giro tutti, USTIF, i comuni, la Regione e gli utenti e non ha preparato nulla.

Però la documentazione del progetto non è validata per ragioni principalmente formali, non essendo completa in tutte le parti. Ma questo è il problema minore, il lavoro è fatto al 95% e si può sistemare.

Il problema vero è un altro: se si ricomincia con l'aspettare che siano disponibili le quote di tutti gli enti locali non si va avanti di un metro. La legge di questo finanziamento è del 1992 quando gli enti locali erano ricchi, o comunque potevano spendere. Adesso oggettivamente ci comuni non ce la fanno, per non parlare di MB.
Città Metroplitana dopo non avere concluso nulla si è addirittura sfilata dalla questione.

Rimangono gli enti maggiori, Regione Lombardia e, in misura minore, il Comune di Milano. E' necessario che con un accordo o un decreto si dia la possibilità di realizzare l'opera con le sole quote degli enti maggiori, cioè RL e in parte Milano, e col finanziamento statale, e che ci sia finalmente un capofila (che dovrebbe essere RL, altrimenti chi altri?) di questo benedetto progetto figlio di nessuno.

Riassumendo, non si può partire domani mattina con i bandi di gara, ma il progetto esiste, eccome, e in fase preliminare aveva ricevuto il massimo punteggio dal CIPE in un confronto tra le opere presentate e ammesse.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2756 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 166, 167, 168, 169, 170, 171, 172 ... 184  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010