Transrapid 07 (1:87)

Collezionismo cartaceo e modellini in scala

Moderators: Hallenius, teo

Transrapid 07 (1:87)

Postby Francis » Wed 19 January 2011; 0:46

Finalmente dopo oltre 1 mese di attesa mi è arrivato :!:

Modello in scala H0 (rapporto di riduzione 1:87), prodotto dalla ditta Revell nel 1997 e ora fuori produzione, raffigurante il treno a levitazione magnetica di fabbricazione tedesca Transrapid 07, più comunemente noto in Germania come Maglev dove non fa però servizio commerciale, e una sezione della monorotaia da assemblare ad incastro. Il modello è completamente in plastica, leggerissimo nonstante le ingenti dimensioni dell'involucro. Ovviamente il modello non è motorizzato anche se qualcuno ha già provveduto a farlo. La sua produzione ormai cessata lo rende un modello molto interessante essendo oltretutto l'unica riproduzione commerciale in scala di un treno a levitazione magnetica.

Segnalo l'ottimo spunto per un diorama di questo modellista tedesco.
:arrow: http://www.hadel.net/modellbau/html/dio ... pid_2.html

Image

Image

Image

Image

Image

Image

Image

Image

Image
Webmaster di Metro&Tram 8--)
http://www.metroetram.it
Image

Image
User avatar
Francis
Forum Admin
 
Posts: 1000
Joined: Sat 29 April 2006; 22:26
Location: Milano

Re: Transrapid 07 (1:87)

Postby friedrichstrasse » Wed 19 January 2011; 14:27

Francis wrote:il treno a levitazione magnetica di fabbricazione tedesca Transrapid 07, più comunemente noto in Germania come Maglev


È il contrario, Maglev è il nome tecnico, mentre Transrapid il nome commerciale tedesco.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Transrapid 07 (1:87)

Postby friedrichstrasse » Wed 19 January 2011; 14:28

E comunque che impatto ambientale innovativo e leggero... :bash:
Image
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Transrapid 07 (1:87)

Postby Francis » Wed 19 January 2011; 15:08

friedrichstrasse wrote:
Francis wrote:il treno a levitazione magnetica di fabbricazione tedesca Transrapid 07, più comunemente noto in Germania come Maglev


È il contrario, Maglev è il nome tecnico, mentre Transrapid il nome commerciale tedesco.


Hai detto correttamente, infatti in Germania si chiama Maglev ma non fà servizio commerciale (non ancora), mentre in Cina - dove fa regolare servizio passeggeri - si chiama Transrapid. E' una cosa che non avevo notato. In quanto a strutture l'impatto ambientale non è còsì basso ma i consumi dovrebbero compensare, sebbene la portata passeggeri/merci ad ora è molto limitata.
Webmaster di Metro&Tram 8--)
http://www.metroetram.it
Image

Image
User avatar
Francis
Forum Admin
 
Posts: 1000
Joined: Sat 29 April 2006; 22:26
Location: Milano

Re: Transrapid 07 (1:87)

Postby trambvs » Wed 19 January 2011; 15:10

Francis wrote:Si come strutture l'impatto ambientale non è còsì basso ma i consumi dovrebbero compensare

Per quanto mi sembra abbastanza arduo riuscire a quantificare, e di conseguenza confrontare, in soldoni l'impatto ambientale.
trambvs
 
Posts: 15831
Joined: Tue 10 April 2007; 14:53

Re: Transrapid 07 (1:87)

Postby friedrichstrasse » Wed 19 January 2011; 15:11

No, ho detto il contrario, il nome commerciale è Transrapid.

Maglev dovrebbe essere genericamente l'abbreviazione di "Treno a levitazione magnetica". :wink:

Riguardo l'impatto, una struttura del genere non può correre al piano di campagna, ma può stare solo in viadotto.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Transrapid 07 (1:87)

Postby Francis » Wed 19 January 2011; 15:12

E' proprio quello che ho scritto. :bash:
Webmaster di Metro&Tram 8--)
http://www.metroetram.it
Image

Image
User avatar
Francis
Forum Admin
 
Posts: 1000
Joined: Sat 29 April 2006; 22:26
Location: Milano

Re: Transrapid 07 (1:87)

Postby Coccodrillo » Wed 19 January 2011; 17:57

Perché un Transrapid non dovrebbe poter correre al piano campagna?
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13340
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: Transrapid 07 (1:87)

Postby Francis » Thu 20 January 2011; 0:21

Penso che siano sopraelevate per questioni di viabilità.

Image
Webmaster di Metro&Tram 8--)
http://www.metroetram.it
Image

Image
User avatar
Francis
Forum Admin
 
Posts: 1000
Joined: Sat 29 April 2006; 22:26
Location: Milano

Re: Transrapid 07 (1:87)

Postby friedrichstrasse » Thu 20 January 2011; 1:50

Anche quello in foto è un viadotto, anche se bassissimo, altrimenti come farebbe il treno a incastrarsi nella monorotaia?
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Transrapid 07 (1:87)

Postby Francis » Thu 20 January 2011; 3:10

Certo che si... ma è l'unica foto che ho trovato così vicino al suolo.
Se fosse proprio a livello del terreno basterebbe fare un binario interrato...
Webmaster di Metro&Tram 8--)
http://www.metroetram.it
Image

Image
User avatar
Francis
Forum Admin
 
Posts: 1000
Joined: Sat 29 April 2006; 22:26
Location: Milano

Re: Transrapid 07 (1:87)

Postby msr.cooper » Thu 20 January 2011; 11:57

La vedo dura con i passaggi a livello :mrgreen:
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: Transrapid 07 (1:87)

Postby friedrichstrasse » Thu 20 January 2011; 13:27

Francis wrote:Certo che si... ma è l'unica foto che ho trovato così vicino al suolo.
Se fosse proprio a livello del terreno basterebbe fare un binario interrato...


No, perché il treno si incastra anche sotto la rotaia. Quindi un viadotto ci vuole sempre, anche in galleria. :wink:
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Transrapid 07 (1:87)

Postby Francis » Thu 20 January 2011; 15:13

Il sottocassa "abbraccia" la rotaia quindi quello che hai detto è giusto.
Ma non vuol dire che non si possa fare a livello del terreno.

Sul Transrapid cinese le sezioni del viadotto svolgono anche una funzione importante, cioè compensare gli scostamenti del terreno tramite martinetti idraulici che allineano automaticamente le sezioni di binario.
Webmaster di Metro&Tram 8--)
http://www.metroetram.it
Image

Image
User avatar
Francis
Forum Admin
 
Posts: 1000
Joined: Sat 29 April 2006; 22:26
Location: Milano


Return to Modellismo

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests