Aeroporti di Berlino

Moderators: Hallenius, teo

Re: Berlino

Postby S-Bahn » Thu 11 May 2017; 17:16

Ho capito, ma non fai una metro dove c'è già il ferro solo perché il 10' non va bene. Sarebbe follia pura.
La fai perché il ferro esistente scoppia (ammesso che non sia upgradabile) oppure perché con una distanza relativamente breve aggiungi una connessione in più, e sembra essere questo il caso.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50184
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Berlino

Postby Trullo » Thu 11 May 2017; 17:21

Infatti: non è una linea nuova, ma un breve prolungamento di una esistente
"Io non distinguo gli uomini, come fanno gli ignoranti, in greci e barbari. Non mi interessa la provenienza dei cittadini, neanche la razza della nascita. Li distinguo con una sola misura: la virtù.
Per me, ogni buon straniero è greco ed ogni cattivo greco è peggiore del barbaro." (Alessandro III di Macedonia, detto il Grande)
User avatar
Trullo
 
Posts: 26038
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Berlino

Postby Astro » Thu 11 May 2017; 17:26

Vi invito a dare un'occhiata alla mappa U+S: https://www.s-bahn-berlin.de/pdf/VBB-Liniennetz.pdf
Entrambe le S sono tangenziali, la U7 va dritta in centro.
Astro
 
Posts: 3698
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Berlino

Postby S-Bahn » Thu 11 May 2017; 17:27

Infatti ci sta, ma il prolungamento è breve ma non brevissimo. Sono quasi 5 Km da aggiungere ai 33 della linea più lunga di Berlino. Insomma, non è un Sesto Marelli Sesto Rondò.
Poi esiste sempre l'istituto del cambio di treno. Non è che se uno sale su una linea che non va in centro allora non può andare in centro. Certo, è meno comodo e si perde tempo.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50184
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Berlino

Postby friedrichstrasse » Thu 11 May 2017; 17:30

La S-Bahn non è potenziabile perché in centro percorrerà Il passante in comune con altre cinque linee.

Condivisibile comunque il problema segnalato da S-Bahn, tanto più che anche al capolinea opposto sarebbe utile un prolungamento del metrò (oltre Spandau).
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Berlino

Postby S-Bahn » Thu 11 May 2017; 17:36

Magari all'altro capolinea, se vedo bene, c'è anche l'alternativa di prolungare S5
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50184
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Berlino

Postby friedrichstrasse » Thu 11 May 2017; 17:48

Vista la popolazione della zona, servirebbero tre prolungamenti:
- la S5 verso ovest fino a Nauen (come prima del 1961!)
- la U7 fino a Spandau sud
- la U2 fino a Spandau nord passando per il nodo di Spandau
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Berlino

Postby S-Bahn » Thu 11 May 2017; 17:54

Infatti, mi sembrava troppo corta per essere una S!
I prolungamenti delle U qui sì che mi sembrano brevi.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50184
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Berlino

Postby GLM » Thu 11 May 2017; 22:07

Trullo wrote:Dall'aeroporto passano due linee S-Bahn con frequenza di 20 minuti l'una. Verosimilmente una metropolitana avrebbe frequenza maggiore di quella complessiva della S-Bahn


spesso le metropolitana tedesche non hanno frequenze di 2-3 minuti, ma multipli di 5. E una tratta così periferica come quella dell'aeroporto non mi stupirebbe se venisse servita solo da una corsa su due della metropolitana, dando di conseguenza una frequenza ai 10 minuti....
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 16875
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

Re: Berlino

Postby S-Bahn » Thu 11 May 2017; 23:04

Uguale a quella delle due S intercalate...
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50184
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Berlino

Postby Trullo » Fri 12 May 2017; 7:33

Ma no, c'è una differenza importante. Una linea metropolitana ha un'infrastruttura completamente dedicata, per cui al bisogno la sua frequenza può essere incrementata quasi a piacere. Una linea S ha la caratteristica di condovidere la tratta comune con alre, quindi con forti vincoli all'eventuale aunento di frequenza
"Io non distinguo gli uomini, come fanno gli ignoranti, in greci e barbari. Non mi interessa la provenienza dei cittadini, neanche la razza della nascita. Li distinguo con una sola misura: la virtù.
Per me, ogni buon straniero è greco ed ogni cattivo greco è peggiore del barbaro." (Alessandro III di Macedonia, detto il Grande)
User avatar
Trullo
 
Posts: 26038
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Berlino

Postby S-Bahn » Fri 12 May 2017; 9:40

No, le S di Berlino, come Amburgo, hanno una infrastruttura dedicata. Non sono semplicemente servizi in comune con altri sulla rete.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50184
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Berlino

Postby Trullo » Fri 12 May 2017; 10:06

Certo, ma vincolati dalla tratta comune a più linee S, per cui ci possono essere vincoli all'aumento di frequenza sui rami esterni se la tratta centrale è satura o se gli orari di inserimento nella stessa risultano occupati da altri slot

Intendo, se la linea dall'aeroporto entra nella tratta comune (poniamo) ai minuti 00, 20 e 40, il suo raddoppio di frequenza richiederebbe di entrare ai minuti 00 10 20 30 40 50. Ora è possibile che gli slot dei minuti 10 30 e 50 siano occupati da altre linee e che non sia facile modificare gli orari dell'intera rete, che magari ha altri vincoli (O addirittura potrebbe essere satura , nel senso di avere tutte le trace occupate, la tratta comune)
"Io non distinguo gli uomini, come fanno gli ignoranti, in greci e barbari. Non mi interessa la provenienza dei cittadini, neanche la razza della nascita. Li distinguo con una sola misura: la virtù.
Per me, ogni buon straniero è greco ed ogni cattivo greco è peggiore del barbaro." (Alessandro III di Macedonia, detto il Grande)
User avatar
Trullo
 
Posts: 26038
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Berlino

Postby S-Bahn » Fri 12 May 2017; 10:31

Osservazione giusta. Tieni però presente che su una infrastruttura dedicata (per quanto con tratte comuni a più S) e utilizzando treni omotachici e di tipologia molto simile a quella delle metropolitane i limiti di frequenza sono molto alti, tant'è che sulla traversa centrale i treni sono distanziati a 2'.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50184
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Berlino

Postby Trullo » Fri 12 May 2017; 10:47

Certo, sono molto alti, ma potrebbero essere già stati raggiunti ....
"Io non distinguo gli uomini, come fanno gli ignoranti, in greci e barbari. Non mi interessa la provenienza dei cittadini, neanche la razza della nascita. Li distinguo con una sola misura: la virtù.
Per me, ogni buon straniero è greco ed ogni cattivo greco è peggiore del barbaro." (Alessandro III di Macedonia, detto il Grande)
User avatar
Trullo
 
Posts: 26038
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

PreviousNext

Return to Trasporti urbani all'estero

Who is online

Users browsing this forum: Google [Bot] and 11 guests

cron