Stoccolma

Moderators: Hallenius, teo

Stoccolma

Postby Slussen » Fri 16 July 2010; 17:55

Image

Lavori per il prolungamento della tranvia 7 sino a Sergels Torg

Image

Controllori dei biglietti in attesa alla fermata. Notare una curiosità: d'estate viene usata, così come per i conducenti, la divisa con i pantaloni corti.

Image

Una rara fermata senza pensilina in Strömgatan, nei pressi dell'Operan.

Image

Lavori c.s.

Image

Vettura della linea 7 in sosta al capolinea attuale di Norrmalmstorg
Slussen
 
Posts: 12069
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Stoccolma

Postby teo » Fri 16 July 2010; 18:15

Spettacolo la divisa con i pantaloncini stile Rimini! 8--)
teo
Moderatore
 
Posts: 19863
Joined: Sat 30 September 2006; 11:18

Re: Stoccolma

Postby Coccodrillo » Fri 16 July 2010; 18:29

Curioso il capolinea della prima foto. Quando ero andato a Stoccolma nel 2004 il 7 era ancora una linea puramente turistica, mentre il servizio pubblico era svolto dalla linea 47, ancora in servizio a quanto vedo dalle foto.
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13408
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: Stoccolma

Postby Slussen » Fri 16 July 2010; 18:39

Attualmente il tram 7 viaggia in una sorta di pre-esercizio, solo dopo le 10 della mattina e con frequenze ridotte (e non molto chiare a dire il vero). Ma il 23 agosto dovrebbe andare a regime.

Image

Curiosamente, la manutenzione degli autobus è assai poco curata, specie per quanto riguarda la carrozzeria.

Image

Sono ancora in circolazione numerosissimi mezzi immatricolati nella seconda meta degli anni '90.

Image

I più moderni MAN da 13,7 metri.

Image

Image

Non mancano i guasti in linea. Ne ho potuti vedere quattro in cinque giorni.
Slussen
 
Posts: 12069
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Stoccolma

Postby msr.cooper » Fri 16 July 2010; 21:53

A Stoccolma tutto il servizio di trasporto pubblico è programmato dalla SL (Storstockholms Lokaltrafik) e affidato periodicamente, in seguito a gara, alle compagnie di trasporto selezionate. E' possibile visionare l'elenco dei gestori (situazione 2010) qui: http://en.wikipedia.org/wiki/Public_tra ... ontractors

Tra l'altro scopro ora che la metropolitana è attualmente gestita dalla MTR, società che esercisce la rete di Hong Kong, dopo che fino al 2009 è stata gestita da Veolia. Treni e infrastruttura sono di proprietà pubblica.
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: Stoccolma

Postby skeggia65 » Sat 17 July 2010; 0:47

teo wrote:Spettacolo la divisa con i pantaloncini stile Rimini! 8--)

Ma le infradito avrebbe potuto risparmiarcele! :mrgreen:
Se ben ricordo, proprio a Stoccolma un autista, esasperato dal gran caldo e impossibilitato dall'azienda a indossare pantaloni corti (evidentemente allora era proibito), indossò per protesta una gonna prestatagli da una collega.
Se la memoria non mi ha tradito, l'azione ha avuto l'effetto desiderato.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15147
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1

Re: Stoccolma

Postby Slussen » Sat 17 July 2010; 1:59

msr.cooper wrote:A Stoccolma tutto il servizio di trasporto pubblico è programmato dalla SL (Storstockholms Lokaltrafik) e affidato periodicamente, in seguito a gara, alle compagnie di trasporto selezionate. E' possibile visionare l'elenco dei gestori (situazione 2010) qui: http://en.wikipedia.org/wiki/Public_tra ... ontractors

Tra l'altro scopro ora che la metropolitana è attualmente gestita dalla MTR, società che esercisce la rete di Hong Kong, dopo che fino al 2009 è stata gestita da Veolia. Treni e infrastruttura sono di proprietà pubblica.


Esattamente, con qualche stranezza: ad esempio Busslink è posseduta al 30% dalla stessa SL e al 70% da Keolis.

Image

Altro esempio del cattivo stato di manutenzione degli autobus. Mi chiedo se anch'essi siano di proprietà di SL, piuttosto che dei singoli gestori.

Image

Convoglio della metropolitana in partenza dalla stazione di Gamla Stan verso Slussen. Il macchinista deve accertarsi, prima di chiudere le porte, che sia completata la salita e discesa dei passeggeri uscendo dalla cabina. In molte stazione sono presenti telecamere con monitor d'ausilio in corrispondenza della testa del treno.

Image

Image

Mezzi in sosta al terminal dei bus di Slussen.

Image

Uno dei tram storici in circolazione sulla linea 7, come ricordava Coccodrillo.
Slussen
 
Posts: 12069
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Stoccolma

Postby msr.cooper » Sat 17 July 2010; 12:58

Slussen wrote:Mi chiedo se anch'essi siano di proprietà di SL, piuttosto che dei singoli gestori.

Se non erro i bus sono di proprietà dei gestori
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: Stoccolma

Postby Slussen » Sat 17 July 2010; 17:56

Image
L'annuncio dell'avvio a regime del servizio tranviario sulla linea 7 dal 23 agosto.

Image
Ancora uno dei tram storici.

Image
Il deposito tranviario della linea 7 in Falkenbergsgatan
http://maps.google.it/maps?f=q&source=s ... 7&t=k&z=19

Image
Ampia segnalazione alla fermata in merito alla deviazione di tre linee di bus, connessa ai lavori tranviari.

Image
Due pittogrammi per un messaggio di immediata percezione: il treno non circola, c'è un autobus sostitutivo. In effetti, la Saltsjöbanan gestita da Veolia l'ho trovata interrotta per due pomeriggi consecutivi.
Slussen
 
Posts: 12069
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Stoccolma

Postby Slussen » Mon 09 August 2010; 20:11

Slussen wrote:Attualmente il tram 7 viaggia in una sorta di pre-esercizio, solo dopo le 10 della mattina e con frequenze ridotte (e non molto chiare a dire il vero). Ma il 23 agosto dovrebbe andare a regime.


Il 21 agosto: http://sl.se/Om-SL/SL-planerar-och-bygger/Sparvag-City/
Slussen
 
Posts: 12069
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Stoccolma

Postby Slussen » Mon 23 August 2010; 21:59

Ancora qualche curioso esempio di carrozzerie non proprio in ordine. Non vorrei però apparire ingeneroso: il livello di servizio offerto a Stoccolma noi non lo vediamo neanche con il binocolo.

Image

Image


Image


Su alcune linee vicinali vengono utilizzati anche mezzi di taglia medio-piccola come questi. Queste linee hanno numerazione a tre cifre che inizia con 9 (9xx) e costituiscono dei collegamenti tra paesi e frazioni con funzione di mobilità locale non pendolare.

Image

Image
Slussen
 
Posts: 12069
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Stoccolma

Postby MünchnerFax » Mon 23 August 2010; 22:25

Quando sono stato qualche giorno a Stoccolma l'anno scorso, in verità avevo trovato, oltre agli abbondanti borli nelle fiancate e altre sciatterie varie (es. bus che giravano coi portelli esterni spalancati), anche un servizio di superficie tutt'altro che affidabile come orari. Complice forse anche il traffico stradale di Stoccolma: tutti i veicoli sono estenuantemente lentissimi a compiere qualunque manovra, col risultato che hanno un traffico ingorgato pur essendo quattro gatti. Mettiamo che coi bus ho avuto sfortuna.

Anche la metropolitana mi era sembrata piuttosto malandata, per le tratte che ho dovuto usare, la delusione era stata ancora più cocente poiché avevo letto di stazioni ripiene di opere d'arte e gadgets. Mi è stato poi spiegato che sono stato sfigato io a non prendere le linee più moderne.
MünchnerFax
 
Posts: 1361
Joined: Thu 08 February 2007; 10:35
Location: München

Re: Stoccolma

Postby Slussen » Mon 23 August 2010; 22:57

La velocità d'esercizio di una linea di forza (n. 4) con percorso ampiamente centrale (paragonabile alla milanese 61) varia da 13,85 a 20 km/h. Si può fare di meglio, ma a Milano saremmo sotto di almeno due km/h. Comunque l'estensione delle corsie riservate è notevole.
La marcia è un po' rallentata dalla scelta di far controllare biglietti e abbonamenti di tutti i passeggeri dall'autista, con conseguente salita dalla sola porta anteriore. Attualmente in alcune fermate, in ore di punta, sono presenti degli operatori con lettore di tessera che consentono la salita anche dalla porta centrale. So che hanno intenzione di rivedere il sistema di biglietteria e non è escluso che ciò porti al superamento di questo sistema.
In ogni caso, è piuttosto raro viaggiare in piedi.
Slussen
 
Posts: 12069
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Stoccolma

Postby Slussen » Mon 23 August 2010; 23:25

La tranvia 22 segue un percorso tangenziale da sud ovest a sud est (da Alvik a Sickla udde). Qui a Liljeholmen, uno dei punti nei quali interseca la rete metropolitana.

Image

Il percorso è interamente protetto e non mancano le tratte in galleria.

Image

Il capolinea di Alvik. La frequenza del servizio, con l'orario invernale feriale, è di 7'30".

Image

Da Alvik,che è anche fermata della metropolitana, parte un'altra linea tranviaria diretta a Nockeby, località di capolinea che vedete nella foto che segue.

Image

Notare gli impianti e la soluzione adottata per consentire tutti gli instradamenti possibili risparmaindo uno scambio.

Image
Slussen
 
Posts: 12069
Joined: Wed 05 July 2006; 20:59
Location: terminaaa

Re: Stoccolma

Postby S-Bahn » Tue 24 August 2010; 10:27

La rete tranviaria dovrebbe essere relativamente recente in quanto i tram furno soppressi tutti entro il settembre 1967 con la motivazione/scusa del cambio di circolazione di tutta la Svezia (dove fino al '67 i veicoli circolavano a sinistra).
I tram storici dovrebbero quindi avere le porte sul lato sinistro... anche se dalla foto non sembra. Come si spiega?
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50764
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

PreviousNext

Return to Trasporti urbani all'estero

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests

cron