Berlino

Moderators: Hallenius, teo

Re: Berlino

Postby S-Bahn » Fri 25 November 2016; 17:50

Questo per Linate.
Per Berlino invece è così non upgradabile la capacità di BER da dovere rinunciare all'economia e ai vantaggi della gestione di un aeroporto invece che di due?
parlo di aerostazione (che dovrebbe essere modulare) e non di piste, in quanto con due piste con movimenti totalmente indipendenti e l'aerostazione in mezzo si fa il doppio di traffico, se non il triplo.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50113
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Berlino

Postby serie1928 » Fri 25 November 2016; 18:46

Per Tegel la penso allo stesso modo, anzi di più. Ma lì hanno già deciso.
BER non ce la fa? Se ce la fa Malpensa ad arrivare a 30 milioni con due piste, quell'aeroporto ne fa almeno 45 milioni, così com'è. Se poi hanno delle paturnie di altro tipo che ne limitano la capacità, si dovranno ricredere nel tempo. Di necessità virtù, virtù che non sta nel mantenere aperto Tegel. Al massimo come campo volo, ne più ne meno di Bresso.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10138
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Berlino

Postby Hallenius » Fri 25 November 2016; 18:55

A dir la verità il problema di BER non sono le piste ma l'aerostazione, infatti ci sono delle ipotesi sul possibile riutilizzo di quella di Schönefeld.
Aliena vitia in oculis habemus a tergo nostra sunt
User avatar
Hallenius
Moderatore
 
Posts: 1374
Joined: Fri 13 September 2013; 0:42

Re: Berlino

Postby S-Bahn » Fri 25 November 2016; 18:57

Detto due righe sopra
parlo di aerostazione (che dovrebbe essere modulare) e non di piste
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50113
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Berlino

Postby serie1928 » Fri 25 November 2016; 19:06

Hallenius wrote:A dir la verità il problema di BER non sono le piste ma l'aerostazione, infatti ci sono delle ipotesi sul possibile riutilizzo di quella di Schönefeld.

D'accordo, ma quando hai due piste, l'aerostazione l'adegui, non tieni aperto un secondo aeroporto per non adeguare l'aerostazione. E francamente non mi pare così asfittica da farne solo 27 milioni. Conto almeno 36 moli d'attracco (errata corrige, sono solo 25, il satellite nord ne è privo) e presumo ci siano anche molte piazzole, ed è più razionale di Malpensa.
Ad ogni modo, nel frattempo si usa il vecchio terminal. Scelta razionale.
Last edited by serie1928 on Fri 25 November 2016; 19:19, edited 2 times in total.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10138
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Berlino

Postby S-Bahn » Fri 25 November 2016; 19:09

Al di là delle minchiate di progetto che hanno fatto lievitare i costi ritardato l'apertura oltre ogni limite di decenza, io ricordo che uno dei fondamenti del progetto era proprio la modalità per le successive espansioni.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50113
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Berlino

Postby serie1928 » Fri 25 November 2016; 19:13

^^ E secondo me ci sta anche bene una terza pista con andamento N-S, senza che rompa le balle a troppa gente.
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10138
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Berlino

Postby Hallenius » Fri 25 November 2016; 19:33

A quanto ne so quando sarà ultimato non sarà l'aeroporto che era stato ipotizzato in partenza in quanto già durante la realizzazione ci si è resi conto che sarebbe stato necessario un ampliamento ed è quello che si è fatto, infatti credo che la capacità di 27 milioni di pax faccia riferimento al solo progetto originale.

La terza pista N-S non creerebbe problemi alle altre due piste?
Aliena vitia in oculis habemus a tergo nostra sunt
User avatar
Hallenius
Moderatore
 
Posts: 1374
Joined: Fri 13 September 2013; 0:42

Re: Berlino

Postby serie1928 » Fri 25 November 2016; 22:07

^^ Era solo una considerazione ipotetica. Ma Se veramente servisse una terza pista, lo spazio in senso N-S mi pare possa bastare (se nel frattempo la zona non si urbanizza, tutt'altro che improbabile).
Ovvio che ci possono essere delle interferenze, ma magari la si usa solo per decolli, mentre le altre due sono in servizio atterraggi (o viceversa).
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!
User avatar
serie1928
 
Posts: 10138
Joined: Thu 25 January 2007; 13:56
Location: Milano Provincia

Re: Berlino

Postby S-Bahn » Fri 25 November 2016; 22:13

Due piste, specie se totalmente indipendenti, bastano per volumi molto più grandi, vedi Heathrow che fa quasi 80 milioni di pax/anno e che deve condividere lo spazio aereo con gli altri aeroporti londinesi.

Poi non è che il traffico possa crescere all'infinito. Negli anni '80 e '90 il citato Heathrow aggiungeva 10 milioni di passeggeri ogni quattro anni circa. Dagli anni 2000 in poi il trend è sempre di aumento ma a 1/3 della velocità dei decenni precedenti. Un po' per la saturazione, ma anche perché le occasioni di uso del mezzo aereo non possono crescere all'infinito.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50113
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Berlino

Postby Astro » Fri 25 November 2016; 23:19

Equazione logistica con crescita Monodiana?
Astro
 
Posts: 3642
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Berlino

Postby S-Bahn » Fri 25 November 2016; 23:26

Da quel poco che ne so non vedo il nesso, ma so due cose
1) Non c'è niente che possa crescere all'infinito. La crescita deve prima o poi almeno rallentare
2) siamo andati un po' troppo OT anche per le abitudini di questo forum :roll:
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50113
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Berlino

Postby Astro » Fri 25 November 2016; 23:41

Appunto. Esiste una certa capacita' portante, oltre la quale il sistema torna all'equilibrio. E' snche per questo che trovo insensato il nostro sistema economico, basato sul "ogni anno fatturare sempre di piu'", con la necessita' di svalutare la moneta per far qquadrare i conti.
Astro
 
Posts: 3642
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Berlino

Postby Trullo » Fri 25 November 2016; 23:46

Infatti (per proseguire nell'OT) in taluni settori le aziende crescono di fatturato non tramite l'espansione della propria quota d mercato quanto con l'acquisizione di aziende concorrenti (cosa ce però per ovvie ragioni prima o poi si fermerà)
"Io non distinguo gli uomini, come fanno gli ignoranti, in greci e barbari. Non mi interessa la provenienza dei cittadini, neanche la razza della nascita. Li distinguo con una sola misura: la virtù.
Per me, ogni buon straniero è greco ed ogni cattivo greco è peggiore del barbaro." (Alessandro III di Macedonia, detto il Grande)
User avatar
Trullo
 
Posts: 26007
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Berlino

Postby S-Bahn » Sat 26 November 2016; 0:24

Primo perché finiscono i concorrenti da acquistare, e poi perché gli stessi mercati non sono a capienza infinita, anzi spesso gli "imperi arrivano all'apice della loro potenza industriale e commerciale in una fase che precede il ridimensionamento, o la scomparsa, del mercato o della tecnologia di cui sono leader.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50113
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

PreviousNext

Return to Trasporti urbani all'estero

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 5 guests