New York

Moderators: Hallenius, teo

Re: New York

Postby S-Bahn » Wed 04 January 2017; 19:13

Ma ogni tanto li provano i freni? :roll:
La speranza non è la convinzione che qualcosa andrà bene, ma la certezza che quella cosa ha un senso,
indipendentemente da come finirà

Václav Havel
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 51899
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: New York

Postby Meneghino85 » Sat 08 July 2017; 19:49

Ci siamo fatti un giretto a new York, mezzi molto efficienti puliti veloci. Abbiamo usato molto sulla linea F che ha treni lunghissimi con due conduttori uno in testa uno a metà treno. Ottime le indicazioni, strano il fatto che per alcune fermate percambiare linea devi uscire e rientrare. Tutti treni con aria condizionata.
I TAF SULLA TAV
Meneghino85
 
Posts: 1241
Joined: Wed 27 May 2009; 18:20

Re: New York

Postby GLM » Sun 09 July 2017; 0:31

mi è passata per le mani quest'immagine, del 1929, inerente lo sviluppo ipotizzato dal Regional Plan per la 2nd Avenue.
Curioso che tale viale ha visto la metropolitana solo all'inizio del 2017 per la prima volta

Image
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 17056
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano NoLo - M1, 1, 55, 56, 62, NM1

Re: New York

Postby fra74 » Wed 31 January 2018; 16:37

Vista frontale di un treno della linea J da Jamaica Center (Queens) a Broad Street (Manhattan)

https://www.youtube.com/watch?v=h0g2JtyoiKs
“There is a greater darkness than the one we fight. It is the darkness of the soul that has lost its way. [...] Greater than the death of flesh is the death of hope, the death of dreams.”
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 25074
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Previous

Return to Trasporti urbani all'estero

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests