New York

Moderators: Hallenius, teo

New York

Postby karenwalker832000 » Tue 18 July 2006; 0:59

in questo momento sono a New york...
il trasporto e' efficientissimo, ma preferisco quello di Milano...ecco le spiegazioni...
Autobus:
il design e' raccapricciante e non si annunciano le fermate...per prenotare la fermata bisogna tirare una corda posta in corrispondenza dei finestrini...
Cosa positiva e' che ha il kneeling opportunamente segnalato, ma ha i gradini per salire come nei nostri vecchi bus...l'aria condizionata funziona perfettamente ed i finestrini sono sigillati, ma i posti sono disposti a meta' come in metro' di milano e meta' come bus normale...non hanno il posto per ivalidi e presentano un enorme portabici in fronte alla vettura...
Filobus:
non ci sono
Tram:
non ci sono
Metropolitane:
cominciamo col dire che i metro' vanno da est a ovest ma non attraversano l'isola...quindi per andare dal west side all'east side devi scendere dal metro' e prendere il bus e poi prendere un altro metro' se necessario per spostarti sull'east side...come se a milano ci fosse una linea da linare a lorenteggio, da gessate a lorenteggio ma non hai la possibilita' di andare a nord...
Le stazioni sembrano bagni pubblici a volte piastrellate a volte no...spesso e volentieri quando sei sul treno ti si apre la porta e trovi una colonna davanti e rischi di pestarci la faccia...
i treni sono a 10 vagoni ma non sembrano aver l'inverter...quando partono o frenano danno delle botte allucinanti...
hanno gli avvisi sonori e acustici in vettura e in stazione...
i tornelli che sono utilizzati per l'entrata sono utilizzati per l uscita e la gente, quando c'e' confusione, esce dalle porte di emergenza facendo suonare l allarme...quindi non ci sono uscite predisposte solo per l uscita...
nei binari si aggirano topi enormi e piccoli...
le gallerie sono buie ed ogni tanto una luce blu rischiara le tenebre...
Quando un treno passa sugli scambi si avverte un forte scossone...
Non ci sono banchine di emergenza in galleria...
La cosa positiva e' che hanno 3 linee per ogni linea...un locale che fa tutte le fermate, un semi locale che viaggia su altri binari ed un espresso che fa solo poche fermate su un binario apposito...come se la M3 avesse un locale da maciachini a san donato tutte le fermate, da san donato a maciachini su un altro binario che fa rogoredo, lodi, porta romana duomo repubblica centrale e un espresso che fa san donato duomo maciachini. Nella stazione di interscambio il locale e l espresso coincidono e si affiancano...ma da noi questo metodo non serve...
non dovremmo lamentarci del servizio offerto da ATM in questo campo...
karenwalker832000
 
Posts: 851
Joined: Thu 06 July 2006; 16:11
Location: Milano

Postby Coccodrillo » Tue 18 July 2006; 1:06

Negli Stati Uniti tutti i nuovi autobus devono essere accessibili ai disabili, ma visto che va di moda il pianale altro (poche le eccezioni - qualche bus dell'industria nazionale, di importazione qualche Van Hool dalle parti di San Francisco e Toronto), ci sono dei macchinosi sollevatori per le carrozzelle.
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13340
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Re: New York

Postby S-Bahn » Tue 18 July 2006; 1:13

karenwalker832000 wrote:in questo momento sono a New york...
Metropolitane:
cominciamo col dire che i metro' vanno da est a ovest ma non attraversano l'isola...quindi per andare dal west side all'east side devi scendere dal metro' e prendere il bus e poi prendere un altro metro' se necessario per spostarti sull'east side...come se a milano ci fosse una linea da linare a lorenteggio, da gessate a lorenteggio ma non hai la possibilita' di andare a nord...

Bello vero? :idea:
C'era mica qualcuno che voleva fare due passanti est-ovest, paralleli e che non si incontrano?
Come cantava Cludio Villa: Binario triste e solitario, rette parallele della vita... per me è finita![/i]
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50113
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Postby karenwalker832000 » Tue 18 July 2006; 2:12

ben detto!!!:)
karenwalker832000
 
Posts: 851
Joined: Thu 06 July 2006; 16:11
Location: Milano

Postby avc » Tue 18 July 2006; 9:32

molto meglio atm allora!
avc
 
Posts: 9655
Joined: Mon 10 July 2006; 14:03

Postby giolumi » Sun 03 September 2006; 14:13

io forse ci vado a ottobre, qualche consiglio su cosa vedere in tema di trasporti urbani?
CHIUSO
giolumi
 
Posts: 6171
Joined: Wed 05 July 2006; 21:06
Location: MILANO

Postby Coccodrillo » Sun 03 September 2006; 15:23

A Brooklyn c'è un museo della metropolitana.
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13340
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Postby paco_74 » Mon 04 September 2006; 13:41

ma di tram in passato ce ne erano?
User avatar
paco_74
 
Posts: 2538
Joined: Thu 11 May 2006; 11:29
Location: Milano - Lodi TIBB, (ex 13 e 20) 90, 91 e 92

Postby avc » Mon 04 September 2006; 13:50

new york credo di no...san francisco è la città top come tram credo in usa
avc
 
Posts: 9655
Joined: Mon 10 July 2006; 14:03

Postby Coccodrillo » Mon 04 September 2006; 14:08

paco_74 wrote:ma di tram in passato ce ne erano?


Ce ne sono state alcune linee, come in moltissime città grandi e piccole nel mondo, presto sostituite da metro e linee sopraelevate.
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13340
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Postby S-Bahn » Mon 04 September 2006; 15:14

New York,come tutte le città americane, era piena di tram.
per le dimensioni e per l'esistenza di una rete di metropolitana è stata tra le prime a ridurre la rete e poi ad eliminarla del tutto, sotto l'amministrazione (per questo aspetto poco illuminata) del famoso sindaco Fiorello La Guardia.
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50113
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Postby stefralusi » Mon 04 September 2006; 22:56

ma in compenso è un guazzabuglio di metropolitane ;) e non si fanno problemi a farle passare ovunque sia neccessario.
User avatar
stefralusi
 
Posts: 2761
Joined: Thu 11 May 2006; 0:54
Location: dep. Precotto

Re: New York

Postby GLM » Sat 27 August 2011; 12:41

da http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/arti ... 9613.shtml

Cuomo: "Metro chiuse a New York"
In vista dell'arrivo dell'uragano Irene, il governatore dello Stato di New York, il democratico Andrew Cuomo, ha ordinato la chiusura della metropolitana e l'interruzione del servizo di autobus da domani alle 12 locali (le 18 in Italia). Cuomo ha anche disposto che i reparti della Guardia Nazionale siano schierati in città e ha imposto la chiusura dei ponti verso Manhattan se i venti supereranno i 96 km/h
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 16855
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

Re: New York

Postby fran_ba » Sat 27 August 2011; 20:49

Come descrizione dei trasporti di New York, nel dettaglio Manhattan, mi sembra molto riduttivo e superficiale. Del resto un turista non può avere una reale percezione del tpl di una località in cui non vive. Un consiglio: fatevi un giro sul sito della MTA, l'azienda che gestisce i trasporti a Nyc, e non solo. Troverete tutte le informazioni suo mezzi di tutta New York, non solo Manhattan, e ottime informazioni storiche.
User avatar
fran_ba
 
Posts: 105
Joined: Mon 18 January 2010; 12:07
Location: Milano - P.le Istria

Re: New York

Postby msr.cooper » Sun 28 August 2011; 14:03

Io sono tornato appena in tempo :P

Alcune foto dall'account Facebook della MTA (Metropolitan Transportation Authority)

Hurricane Irene: MTA Police finished securing Grand Central Terminal after the last trains departed
Image

Hurricane Irene preparation: LIRR employees fill an AquaDam with water to help prevent water from flowing into the LIRR's tunnels to Penn Station.
Image

Hurricane Irene prep: Buses lined up in Far Rockaway to help with evacuations.
Image

Hurricane Irene prep: LIRR employees removed the gates from 295 railroad crossings to prevent damage from high wind.
Image
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Next

Return to Trasporti urbani all'estero

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests