Monaco

Moderators: Hallenius, teo

Postby PhaserIII » Wed 05 September 2007; 22:54

No, ma il secondo passante in centro fermerà solo a Hbf, Marienhof (Marienplatz) ed Ostbahnhof.

Questo, intanto, è un pannello della S-Bahn alla Hbf. Come potete vedere, il Citytunnel è parecchio trafficato (e qui non eravamo neanche in ora di punta)

Image

Qui, a Stachus e Marienplatz si aprono entrambi i lati, si scende a destra e si sale a sinistra.
User avatar
PhaserIII
 
Posts: 1790
Joined: Sun 30 July 2006; 1:10
Location: Seregno

Postby msr.cooper » Thu 06 September 2007; 13:35

Monaco
HAUPTBAHNHOF (TIEF) - OSTBAHNHOF
Lunghezza: 4.0 km
Stazioni intermedie: 4
Tempo di percorrenza: 8 minuti

Milano
PORTA GARIBALDI - PORTA VITTORIA
Lunghezza: 4.5 km
Stazioni intermedie: 3
Tempo di percorrenza: 11 minuti

La tratta in esame è leggermente più lunga a Milano, ma Monaco ha una fermata intermedia in più. Direi che le due cose si compensano.
Sta di fatto che in soli 4 km circa a Milano si viaggia più lenti di almeno tre minuti rispetto a Monaco.

PS E a Monaco ci sono teleindicatori moooolto più belli... Sbav :lol:
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Postby EuroCity » Thu 06 September 2007; 18:20

Qui si parla anche di linee espresse di S-Bahn per il secondo passante di Monaco:

http://de.wikipedia.org/wiki/S-Bahn_München#Zweite_Stammstrecke

(fare copia ed incolla).
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12000
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Postby msr.cooper » Thu 06 September 2007; 21:06

Potevano pensare di dedicare i due binari del primo passante per i treni diretti ad est e i due binari del secondo per i treni diretti ad ovest. Certo, sarebbero servite nuove stazioni in corrispondenza a quelle esistenti sul 1° passante.
Probabilmente il nodo di Ostbahnhof è il più complicato (ed infatti il secondo passante lo salterà).
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Postby EuroCity » Fri 07 September 2007; 9:04

Il fatto di saltare in parte il nodo di Ostbahnhof, in effetti, sembra assai poco convincente nel progetto del secondo passante di Monaco: d'accordo che si evita l'inversione di marcia per alcune linee, però viene un po' meno l'effetto rete e nodo, in quella che è pur sempre la seconda stazione della città.

A mio avviso, sarebbe stato meglio inserirsi nella Ostbahnhof in parallelo al primo passante, con le stesse modalità di oggi.
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12000
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Postby PhaserIII » Fri 07 September 2007; 12:01

http://de.wikipedia.org/wiki/Bild:Muenc ... Tunnel.png

questa è la proposta di secondo tunnel - S5 e 6 vanno via Ostbhf, 2, 4 e 8 via Leuchtenbergring, megainversione per la S1

In alternativa si è pensato di usare l'anello ferroviario pre esistente a sud del centro.

In ogni caso, questo tragitto è studiato più che altro per alleviare la tensione del Citytunnel, quindi penso che l'effetto nodo venga diminuito in modo marginale, lasciando Marienplatz e Hbf come snodi principali.
User avatar
PhaserIII
 
Posts: 1790
Joined: Sun 30 July 2006; 1:10
Location: Seregno

Postby cassid » Fri 28 September 2007; 14:00

sono appena stato all'oktoberfest e nonostante la costante ubriachezza mi sono accorto come la rete di trasporti di monaco sia da prendere a modello per milano....
un passante che è un vero passante con treni ogni minuto e linee s con una frequenza minima di 20 minuti...
treni con ottima accelerazione, silenziosissimi e piu che altro tutti uguali...
2 linee s che arrivano all'aereoporto...
autobus che ti portano alla stazione s e dopo pochi minuti arriva il treno e viceversa...
una metropolitana comparabile alla nostra, 3 linee che diventano 6 perchè chiamano con 2 numeri le diverse diramazioni...
neanche un tornello e controllori non ne ho visti...
negozi negozi e negozi nelle stazioni....
biglietto giornaliero con sconto se sei in coppia...
integrazione tariffaria....
poi ci saranno anche dei difetti ma io come turista in tre giorni non me ne sono accorto...
User avatar
cassid
 
Posts: 362
Joined: Tue 18 July 2006; 23:30
Location: gambara

Postby PhaserIII » Fri 28 September 2007; 20:22

Aggiungiamo anche:

- possibilità di fare biglietti ovunque, spesso anche direttamente sui mezzi (tram)

- grazie alle minime barriere architettoniche, tanti disabili allegramente a spasso (e qui rimangono chiusi in casa).
User avatar
PhaserIII
 
Posts: 1790
Joined: Sun 30 July 2006; 1:10
Location: Seregno

Postby Coccodrillo » Fri 28 September 2007; 22:26

Stanno pensando di nuovo al maglev Città-Aereoporto. Ovviamente sistema Transrapid di Siemens-Thyssen come a Shanghai.
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13346
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Postby S-Bahn » Fri 28 September 2007; 22:32

Nessuno è perfetto... :wink:
Solo che loro pensano a queste cose dopo avere un sistema urbano, suburbano e regioanle di grande qualità
Noi chiacchieriamo di queste cose "invece"... e naturalmente abbiano linee con l'ultino regionale alle 19.15...
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50238
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Postby cassid » Sat 29 September 2007; 15:46

dimenticavo le piste ciclabili ovunque e i parcheggi coperti per le bici ad ogni stazione...
io il biglietto lo facevo in campeggio addirittura...
User avatar
cassid
 
Posts: 362
Joined: Tue 18 July 2006; 23:30
Location: gambara

Postby EuroCity » Mon 01 October 2007; 10:24

Il Maglev aeroportuale, comunque, sarà perfettamente integrato con tutti gli altri servizi S ed a medio-lunga percorrenza, nell'ottima Hauptbahnhof di Monaco.

Se non erro, al'inizio si prevedeva una stazione terminale sopraelevata sui binari della stazione, metre poi forse si è optato per una soluzione sotterranea.

In entrambi i casi, comunque, con distanze brevi e quindi interscambi diretti.
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12000
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

Postby brianzolo » Mon 01 October 2007; 10:46

S-Bahn wrote:Nessuno è perfetto... :wink:
Solo che loro pensano a queste cose dopo avere un sistema urbano, suburbano e regioanle di grande qualità
Noi chiacchieriamo di queste cose "invece"... e naturalmente abbiano linee con l'ultino regionale alle 19.15...


:ot:
ci pensavo in previsione della pizzata ...
http://orario.trenitalia.com/b2c/TimeTa ... annel=tcom
treni per il rientro a lissone 22,30 da garibaldi e 0,30 da centrale
ottimo servizio serale no? :wink: 8--)
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20601
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Postby S-Bahn » Mon 01 October 2007; 11:46

L'infrastruttura è satura... :roll:
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50238
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Postby EuroCity » Tue 02 October 2007; 13:52

Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein
EuroCity
 
Posts: 12000
Joined: Wed 05 July 2006; 21:08
Location: Pavia

PreviousNext

Return to Trasporti urbani all'estero

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 6 guests