Trasporti a Milano

Oggi è lun 19 febbraio 2018; 5:49

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 279 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 15, 16, 17, 18, 19
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Monaco
MessaggioInviato: dom 09 aprile 2017; 12:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 14 settembre 2009; 20:39
Messaggi: 3546
Cita:
XL-Flotte wächst weiter: 10 neue Buszüge starten

Die Münchner Verkehrsgesellschaft (MVG) nimmt weitere zehn Buszüge in Betrieb und vergrößert ihre Buszugflotte damit auf nunmehr 47 eigene Fahrzeuge. Hinzu kommen rund 15 Gespanne von privaten Kooperationspartnern. Die MVG verfügt damit über den größten Buszug-Fuhrpark Deutschlands.

Lieferant der neuen Fahrzeuge ist der Hersteller Solaris mit Anhängern von Hess. Solaris konnte sich in einer europaweiten Ausschreibung durchsetzen. Die Stadtwerke München (SWM) haben rund 4,9 Millionen Euro in die neuen MVG-Busse investiert. „Mit den neuen Fahrzeugen machen wir unser Angebot noch attraktiver und leisten damit den besten Beitrag zum Umwelt- und Klimaschutz“, so MVG-Chef Ingo Wortmann.

Die ca. 23 Meter langen Buszüge sind wahre Raumwunder: Sie bieten rund 30 Prozent mehr Kapazität (130 Plätze) als Gelenkbusse und sind damit bestens geeignet für die Spitzennachfrage im Berufs- und Schülerverkehr, besonders stark genutzte Linien und Schienenersatzverkehre (SEV). Selbstverständlich sind Zugfahrzeug und Anhänger behindertengerecht (jeweils Kneeling-Funktion und Klapprampe), videoüberwacht, klimatisiert und mit Info-Monitoren ausgestattet. Die Buszüge entsprechen dem gegenwärtig anspruchsvollsten europäischen Abgasstandard Euro 6 und verfügen über Rußfilter und Stickoxidkatalysator.

Die neuen Fahrzeuge werden als erstes für den Schienenersatzverkehr (SEV) auf der Linie 18 zwischen Hauptbahnhof und Westendstraße eingesetzt. Anschließend gehen sie in den regulären Liniendienst.

https://www.mvg.de/ueber/presse-print/p ... echst.html

La MVG ha messo in servizio dieci ulteriori convogli automobilistici composti da motrici Solaris e rimorchi Hess. Lunghi ca. 23 m, hanno una capacità superiore del 30% (130 posti) rispetto agli autosnodati. In una prima fase saranno utilizzati come autoservizio sostitutivo sulla linea 18 tra la stazione centrale e la Westendstrasse.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Monaco
MessaggioInviato: mar 11 aprile 2017; 20:24 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 14 settembre 2009; 20:39
Messaggi: 3546
Stazione olimpica nel 1972: https://www.flickr.com/search/?text=Olympiabahnhof%20Eröffnung


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Monaco
MessaggioInviato: ven 05 maggio 2017; 20:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Da Wikipedia, mappa schematica della metropolitana di Monaco.
La rete di fatto è costituita da tre linee ("Strecken") che si incrociano a triangolo nel centro storico. Ognuna di queste tre linee ha una diramazione, ognuna delle quali è numerata come linea ("Linie") singola, in modo tale che il numero delle linee ("Linien") sale a sei.
Vi si aggiungono poi due linee ("Linien") di rinforzo numerate 7 e 8, che circolano solo in certi giorni od orari.

Alle stazioni di Scheidplatz e Innsbrucker Ring ci sono quattro binari affiancati, così è possibile l'interscambio immediato da una linea all'altra, grazie all'esercizio per direzione ("Richtungsbetrieb"). Peccato che le nostre Cadorna o Garibaldi non siano così...

Commento: questo sistema di numerare diversamente ogni diramazione mi sembra poco pratico: sparisce la denominazione per i tratti comuni, che sono quelli su cui si concentra la maggior parte del traffico.
Per dire, a Milano possiamo dire facilmente che da Precotto al centro si prende la linea 1; a Monaco da Münchner Freiheit al centro si prende il tronco comune alle linee U3 e U6 :roll:

Immagine

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Monaco
MessaggioInviato: sab 06 maggio 2017; 0:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 25 gennaio 2007; 13:56
Messaggi: 10080
Località: Milano Provincia
^^ Detto che è questione di abitudine, non c'è altro sistema in una rete dove i rami non sempre fanno parte del medesimo tronco ("Stamm-strecke"), con una configurazione che negli anni è cambiata più volte.
Resta comunque la descrizione più logica e lineare, e nonncosta nulla dire: "vado al Marienplatz con U3 o U6", piuttosto che con un semplice: "vado con la U-Bahn". Il sistema, poi, è cincente quando ci si deve recare su un ramo specifico.

_________________
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Monaco
MessaggioInviato: sab 06 maggio 2017; 0:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
In realtà un altro sistema c'è: denominare U1 / U15, o in alternativa U1a / U1b, le linee che percorrono il tronco comune centrale.
E senza contraddistinguerle con colori diversi, ché non serve.

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Monaco
MessaggioInviato: sab 06 maggio 2017; 0:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 25 gennaio 2007; 13:56
Messaggi: 10080
Località: Milano Provincia
I colori diversi servono. Per il resto, ripeto, è questione di abitudine.
Per inciso: la soluzione U1/U11 venne utilizzata a Norimberga per identificare le corse di rinforzo ma con percorso limitato.
A Milano, si volesse adottare questa grafica, sarebbe opportuno fare come suggerisci tu: M1/M12 e M2/M22, o che dir si voglia.

_________________
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Monaco
MessaggioInviato: sab 06 maggio 2017; 1:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Esattamente lì volevo arrivare :wink:

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Monaco
MessaggioInviato: sab 06 maggio 2017; 1:16 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
La discussione prosegue in Mappe e grafica :wink:

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Monaco
MessaggioInviato: lun 08 maggio 2017; 13:45 
Non connesso

Iscritto il: lun 14 dicembre 2009; 11:23
Messaggi: 4388
Località: Milano tra Lambrate e Gorla
friedrichstrasse ha scritto:
a Milano possiamo dire facilmente che da Precotto al centro si prende la linea 1; a Monaco da Münchner Freiheit al centro si prende il tronco comune alle linee U3 e U6


oppure "si prende la prima che arriva tra U3 e U6", come lungo via dei Missaglia per andare in Abbiategrasso "si prende il primo che arriva tra 3 e 15". O tra Gobba e Famagosta si prende M2 senza curare da dove viene e dove va.

_________________
There Is No Cloud It's Just Someone Else's Computer


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 279 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 15, 16, 17, 18, 19

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010