Trasporti a Milano

Oggi è ven 15 dicembre 2017; 10:24

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Regole del forum


Come spostarsi da... a...
Richieste varie
==> NOTA BENE: a causa di grandi quantità di spam, visibili solo ai moderatori, dal 6 gennaio 2013 gli utenti non registrati non possono più scrivere. <==



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Tour Trieste-Svizzera
MessaggioInviato: mer 13 luglio 2016; 18:13 
Non connesso

Iscritto il: mer 02 gennaio 2008; 17:14
Messaggi: 61
Ciao a tutti,
chiedo l'aiuto dei forumisti Svizzeri. :D
Avrei intenzione di portare i genitori a fare un tour in Svizzera, principalmente a vedere Zurigo, Losanna e Ginevra. Partiamo da Trieste e pensavo di fare Trieste-Venezia in Regionale e poi prendere l'EC 42 da Venezia fino a Basilea, quindi fare Basilea - Losanna - Zurigo restando in ogni citta' 1 o 2 giorni, poi di nuovo giu' in Italia via Gottardo. Sto cercando di capire se mi conviene fare lo Swiss Travel Pass o un Interrail svizzera da 3 o 4 giorni (per Losanna serve dormire o basta una giornata per vedere le cose importanti?)

Lo Swiss Travel Pass include i mezzi pubblici, mentre l'Interrail no, pero' per l'Interral il tratto italiano mi viene solo la prenotazione del posto sull'EC, mentre con lo Swiss Pass, anche selezionando la tariffa GA Svizzera (come da istruzioni) la tratta Venezia-confine italiano viene 54 euro o giu' di li' (e in piu' c'e' il costo del regionale). A occhio mi pare piu' conveniente l'Interrail, e la determinante mi pare il costo dei biglietti urbani e dei battelli e funicolari.

Quanto viene generalmente in media un abbonamento giornaliero ai mezzi pubblici in Svizzera? Posso assumere che sono compresi battelli e/o funicolari in tutte le citta'?
Dulcis in fundo, quali sono le cose che dovremmo assolutamente vedere nelle tre citta' summenzionate? (le risposte a quest'ultima domanda che e' OT forse e' meglio per PM).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Tour Trieste-Svizzera
MessaggioInviato: mer 13 luglio 2016; 18:55 
Non connesso

Iscritto il: lun 14 dicembre 2009; 11:23
Messaggi: 4368
Località: Milano tra Lambrate e Gorla
Sono un forumista anche se non sono svizzero. :D Pero' posso relazionare su un giro fatto anni fa con mia madre, molti anni fa perche' praticamente non esisteva internet ma esisteva ancora l'ufficio del turismo svizzero di piazza Cavour a Milano dove si poteva comprare il pass ferroviario e avere orari cartacei.

Magari altri forumisti possono dire sulle condizioni attuali del pass.

Secondo me il bello del girare in treno in Svizzera non e' vedere citta' quanto paesaggi e montagne.

Noi avevamo fatto base a Lucerna, nel senso che abbiamo sempre pernottato li' e fatto tutte le escursioni giornaliere (salvo l'ultimo giorno). Ma magari arrivando molto tardi alla sera e mangiando panini in giro.

Arrivando da Milano in giornata a Lucerna, al pomeriggio eravamo gia' sul Burgenstock (il pass comprendeva anche il battello sul lago, e la funivia per il Burgenstock). E non siamo andati ne sul Rigi ne sul Pilatus.

Un giorno abbiamo fatto da Lucerna a Interlaken (treno in parte a cremagliera), poi fino alla Jungfrau con classica sosta sulla parete nord dell'Eiger e vista sui ghiacciai dalla cima). Quasi tutto incluso nel pass salvo il tratto finale con sostanziale sconto (al ritorno osservavamo come allora Interlaken-Lucerna costava come Tirano-Siracusa). Al ritorno da Interlaken a Brienz lo abbiamo fatto in battello (compreso).

Un giorno abbiamo fatto Berna e Friburgo (non ricordo il ritorno, forse il battello di cui sopra e' stato quel giorno).

Un giorno siamo andati fino a Ginevra, poi battello (sempre incluso) fino a Losanna. Il lago era basso e il battello si e' arenato per cui abbiamo avuto un notevole ritardo sul ritorno.

Un giorno siamo tornati indietro verso Goschenen, preso il trenino per Andermatt poi dovevamo cambiare con la linea della Furka e prendere un bus postale per il ghiacciaio del Rodano. Il controllore voleva sapere dove andavamo avendo il pass, e noi gli abbiamo detto solo la prima destinazione. Lui non era convinto e dopo un po' insisteva, cosi' gli abbiamo detto tutto il piano e lui ha detto "perche' non me lo avete detto prima, siamo 5 minuti in ritardo e cosi' perdete il bus, se lo dicevate prima gli telefonavo e lo facevo fermare". Poi siamo arrivati a Briga e siamo tornati indietro dal Lotschberg.

Un altro giorno (credo) abbiamo fatto Goschenen/Andermatt e poi la valle del Reno per Disentis e Coira, visita di Coira (e credo ritorno da nord, ma potrei confondermi con altri giri fatti da me).

Un giorno siamo andati a Sciaffusa con camminata a piedi per vedere le cascate, e poi siamo passati da Costanza e San Gallo (ma potrei confondermi, forse Costanza la avevamo fatta un'altra volta dalla Germania).

L'ultimo giorno siamo di certo arrivati a Coira (non so se costeggiando il lago di Zurigo o via Disentis), li' abbiamo preso la Retica fino a St Moritz, dopo una passeggiata a piedi al laghetto abbiamo ripreso il treno per il passo del Bernina e Tirano e siamo alfine arrivati a Milano.

Siccome ci era piaciuto, l'anno dopo siamo andati a pernottare all'ospizio del Bernina e fatto camminate in discesa e risalite in treno.

E siccome mi e' piaciuto, le volte che ho dovuto fare Milano-Ulm e ritorno ho sempre cercato dei tratti con divagazioni svizzere. Una volta la classica via Sciaffusa, ma il ritorno via Friedrichshafen-Lindau-Bregenz-St Margrethen-Bad Ragaz-Davos-Filisur e ritorno via Bernina. Un'altra volta da Arth Goldau prendendo una piacevole ferrovia di collina fino a San Gallo (poi Romanshorn e traghetto sul lago di Costanza per Friedrichshafen), il ritorno come sopra salvo aver fatto St Margrethen-Coira-Bernina.

Se voi venite da est, potreste considerare di arrivare tramite l'Austria, noi avevamo fatto (in un giro analogo con railpass in Austria) da Innsbruck a Feldkirch per la linea del Vorarlberg (i viadotti della Rosanna e della Trisanna sono carini). Da li' si arriva facilmente sulla linea principale Coira-Zurigo.

_________________
There Is No Cloud It's Just Someone Else's Computer


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Tour Trieste-Svizzera
MessaggioInviato: mer 13 luglio 2016; 20:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 14 settembre 2009; 20:39
Messaggi: 3461
Se il giro comprende solo le città citate, l'interrail può in effetti essere una buona opzione.
Le carte giornaliere dei trasporti urbani costano:
- a Zurigo Fr. 8.60 (zona 110): http://www.zvv.ch/zvv/en/travelcards-an ... pass.html#
- a Losanna Fr. 9.00 (zone 11 e 12): http://www.mobilis-vaud.ch/tarifs-mobilis/
- a Basilea Fr. 9.40 (zone 10, 11, 13 e 15): http://www.tnw.ch/tickets-und-preise/ta ... 01%20or%25

(Andare a Basilea col 42: mah, ho l'impressione che la coincidenza a Briga sia alle volte un po' una lotteria...)

***

Ciò detto, tendo a vedere la questione come l'autore del post precedente al mio...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Tour Trieste-Svizzera
MessaggioInviato: gio 14 luglio 2016; 10:02 
Non connesso

Iscritto il: mer 02 gennaio 2008; 17:14
Messaggi: 61
Perche' ho cannato clamorosamente. Ho scritto Basilea mentre dovevo scrivere Ginevra! :oops:

@LucioChiappetti: grazie per i suggerimenti turistici. Vedro' di rubare qualche idea :D
Per i giro via Austria: e' affascinante, ma ci vorrebbero almeno 4-5 cambi con relativi rischi e credo preferiscano un viaggio piu' tranquillo.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Tour Trieste-Svizzera
MessaggioInviato: gio 14 luglio 2016; 14:13 
Non connesso

Iscritto il: lun 14 dicembre 2009; 11:23
Messaggi: 4368
Località: Milano tra Lambrate e Gorla
Per i cambi devo dire che in quei paesi (almeno quando ci viaggiavo io) le coincidenze erano una cosa seria, e alla peggio un ritardo si rifletteva in un ritardo di un'ora. Inoltre: in caso di ritardo contattare il personale di bordo. Noi non ci siamo abituati (*), ma oltre all'esempio citato del trenino di Goschenen e del postale, un'altra volta che avevo pianificato uno dei miei giri con tanti cambi ... Ulm-Friedrichshafen-Lindau (non ricordo se con cambio o meno a Fhf) ... era in ritardo e anche li' il controllore dopo mi ha detto che se lo avvertivo prima avrebbe fatto attendere la coincidenza per St.Margrethen ... invece cosi' ho dovuto prendere un treno austriaco, scendere a Bregenz, e aspettare un ICE tedesco ... non mi ricordo poi come ho sistemato le coincidenza per la linea del Bernina ... ma sostanzialmente avevo un'ora di ritardo (non illogico in un sistema cadenzato), che pero' avrebbe comportato un'ora ulteriore a Tirano a causa dello scoordinamento tra RhB e FS. Per non aspettare un'ora a Tirano, quella volta ho deciso di fermarmi a Cavaglia (una stazioncina in mezzo al nulla a 1500 m sopra Poschiavo) e andare a visitare le marmitte dei giganti (per fortuna avevo come unico bagaglio uno zaino a rotelle) e prendere il treno successivo.

(*) pero' anche se magari non fanno aspettare, anche da noi sono in grado di dare informazioni. Quella volta che dovevo fare Milano-Sesto Pusteria con cambi a Verona, Trento, Bolzano e Fortezza, quando l'FB a Rovato era in ritardo ho cominciato a tampinare il capotreno ... che ha verificato in tempo reale orario e binario del treno DB che dovevo prendere a Verona ... cosi' mi sono preparato per tempo all'uscita e mi sono fiondato riuscendo a prenderlo al volo.

Certo che un viaggio lungo (12 ore) e con tanti cambi lo si pianifica solo se si ha certezza di avere alloggio all'arrivo ... e infatti li ho sempre fatti sui ritorni verso casa.

_________________
There Is No Cloud It's Just Someone Else's Computer


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010