Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2017)

Un ramo poco conosciuto dei trasporti lombardi

Re: Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2017

Postby mondolariano » Tue 31 October 2017; 11:31

Image

Monte S.Primo a fuoco in pieno autunno. C'è anche il Freccia delle Valli immobile davanti al triste spettacolo.
Dovrebbe essere il periodo dell'anno dove la pioggia bagna i boschi, arrivano i primi freddi e si accendono i caminetti... invece si passa da una bolla africana all'altra, e avanza la desertificazione. Testimonianza della grave anomalia climatica in corso. E pensare che ci sono beoti che si rallegrano perché c'è sempre il sole e ci sono 20 gradi. Non ho parole.

20 miliardi di metri cubi d'acqua, cioè come il lago di Como, erano già mancati in primavera a causa della siccità, in Italia:
https://www.agi.it/cronaca/siccit_razio ... 017-06-20/
http://www.mondolariano.it/


Image

Rivoglio la corsa Como-Colico del mattino presto, a bordo del Concordia, dalle 9,00 alle 19,00!
Rivoglio un Concordia silenzioso! Guerra ai rumori demenziali apparsi nel 2016!
Trasferimento a terra dei capitani che non usano la sirena del Concordia!
Pensionamento dei catacessi e ritorno agli aliscafi!
Rivoglio il mitico fumaiolo a strisce rosse del Patria!
User avatar
mondolariano
 
Posts: 515
Joined: Sun 26 July 2009; 21:03
Location: Como centro

Re: Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2017

Postby venexian » Tue 31 October 2017; 13:20

:shock: :shock: :shock: :shock:
Deve essere sicuramente una sensazione strana, non mi vengono altre parole, assistere ad un incendio di queste proporzioni
:twisted: il mare grosso fa emergere l'anima di una nave e il coraggio del suo capitano :twisted:
venexian
 
Posts: 36
Joined: Wed 04 October 2017; 16:15
Location: Venezia

Re: Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2017

Postby jacopo » Wed 01 November 2017; 21:07

Benvenuto a bordo, Venexian. :)

...spaventose le immagini dell'incendio, proprio domenica scorsa si vedevano lingue di fuoco anche dalla Tremezzina.
E la cosa peggiore è che sarà stato quasi certamente doloso.
Cui prodest?

^^

Ultimi giorni dell'orario autunnale, complici le belle giornate le navi hanno tutte un discreto carico.

A/fo Freccia delle Valli rientrato in servizio dopo ripetuti fermi dovuti ad eccessiva fumosità.
I motori sono cmq nuovi, la MTU immagino sarà intervenuta eventualmente in garanzia..


Image


Ninfea naviga placidamente diretta a Villa Carlotta, Giglio sullo sfondo:


Image


A.Manzoni lascia Villa Carlotta per Cadenabbia, Innominato è invece ormai a Bellagio:


Image


Bisbino in navigazione al tramonto.
Questa nave intermedia non mi dispiace, e non l'ho mai nascosto.
Non sarà bellissima, ma offre un numero di posti all'aperto che ormai pensavamo dimenticato per le nuove costruzioni...


Image


Plinio pilastro del centrolago, sostituisce il Lario fermato per sostituzione motori e revisione.


Image


:ciao:
Image
User avatar
jacopo
 
Posts: 3891
Joined: Wed 02 April 2008; 18:58
Location: Lago di Como - Lario

Re: Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2017

Postby venexian » Thu 02 November 2017; 9:55

Grazie Jacopo!!, belle foto, soprattutto quella del Freccia delle Valli!!
:twisted: il mare grosso fa emergere l'anima di una nave e il coraggio del suo capitano :twisted:
venexian
 
Posts: 36
Joined: Wed 04 October 2017; 16:15
Location: Venezia

Re: Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2017

Postby eliing » Thu 02 November 2017; 10:54

Grazie Jacopo delle bellissime immagini!
Certo che vedere il ramo di Lecco senza più neanche uno straccio di Fiori o di ciabatte è molto triste. Persino d'estate abbiamo gli avanzi della flotta. Almeno un giorno alla settima potrebbero mandare, non dico il Concordia, ma ci accontenteremmo del Milano. Uff :bash:. Potremmo comprare il Patria. Va beh niente. :cry:

Ciaoo :ciao:
User avatar
eliing
 
Posts: 38
Joined: Fri 29 October 2010; 10:42
Location: MILANO - Oliveto Lario

Re: Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2017

Postby AresDusk » Thu 02 November 2017; 13:28

Ciao a tutti,
complimenti a Jacopo per la bellissime immagini, le ultime con quella luce invernale che adoro sono splendide!

Per la Bisbino, credo anch'io che sia un'unità abbastanza indovinata e molto utile anche a fronte dell'ormai costante aumento di turisti sul nostro lago, anche fuori stagione. Peccato per la linea davvero goffa da certe angolazioni, e per tutto lo spazio sprecato sia sul ponte di prua (ma perchè diavolo non dev'essere accessibile??) sia nella "rotonda"; ho viaggiato sabato scorso su questa nave abbastanza gremita di passeggeri (corsa delle 12.00 per Bellano) ma lì davanti, guarda un po', non ci stava praticamente nessuno. Chi mai vorrebbe viaggiare in uno spazio non definito, squallido e con finestrini minuscoli? Quali onde anomale dovrà mai affrontare la Bisbino per giustificare questa prua "corazzata"??

Peccato, perchè con un paio di finestroni "tipo Orione" davanti e un minimo di separazione dalla zona dell'imbarco, la rotonda di prua potrebbe diventare davvero molto piacevole.

Per il servizio sul ramo di Lecco, io trovo assurdo che da ottobre a marzo non ci sia nulla. Nei weekend il bel lungolago lecchese è gremito di persone, possibile che non si possa provare almeno a fare qualche corsa con una motociabatta? Al solito, le occasioni d'oro non interessano a Navilaghi...
Marcello Baldrati
Webmaster "Autobus" - "Lariana"
User avatar
AresDusk
 
Posts: 1394
Joined: Thu 19 July 2007; 16:17
Location: Como

Re: Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2017

Postby eliing » Thu 02 November 2017; 18:26

Buona sera a tutti.

quasi a fagiolo con il mio post precedente, Franc 03 ha postato questo sul thread del Patria

http://www.corrieredicomo.it/patria-tor ... erca-casa/

Che differenza c'è fra la motorizzazione del Patria e quella del Concordia? Son stati entrambi ammodernati passando ai bruciatori a combustibile liquido, non è vero?

grazie

Ciao
User avatar
eliing
 
Posts: 38
Joined: Fri 29 October 2010; 10:42
Location: MILANO - Oliveto Lario

Re: Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2017

Postby Daniel » Thu 02 November 2017; 21:21

Buona sera,
grazie mille Jacopo per le foto. Sono davvero unico. Mi piace molto soprattutto quella con motonave Ninfea. :D :D
Al foto di mondolariano, è davvero un incendio sul Monte San Primo ?????
E dov'è essatamente ??

Qualcuno sa qualcosa del Freccia dei Gerani ??? :?

tanti saluti a tutti :ciao:
User avatar
Daniel
 
Posts: 105
Joined: Tue 23 August 2016; 15:17
Location: Busenberg/Germania

Re: Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2017

Postby AresDusk » Fri 03 November 2017; 13:28

eliing wrote:Che differenza c'è fra la motorizzazione del Patria e quella del Concordia? Son stati entrambi ammodernati passando ai bruciatori a combustibile liquido, non è vero?


Ciao Eliing, la macchina a vapore del Patria e quella del Concordia sono gemelle, mentre le caldaie hanno avuto storie differenti.

Il Patria ha avuto il passaggio dei bruciatori a nafta pesante nel 1950 se non ricordo male, in concomitanza con l'accorciamento del fumaiolo. Da qualche parte avevo letto di un cambio caldaie nel 1966 ma non ci giurerei, mentre sicuramente le caldaie sono state smontate nel 1994, sottoposte a prova di tenuta con esito positivo ma non rimontate sul piroscafo per evitare il rinnovo del certificato di classe. Il resto è storia recente, i lavori del 2008/2013 hanno compreso la sostituzione delle caldaie ed il rifacimento completo del vano caldaie, ora separato dalla sala macchine. Apparentemente le nuove caldaie sembrano più piccole di quelle installate sul Concordia, ed in effetti il Patria soprattutto nelle ultime uscite ha avuto diversi problemi di velocità e funzionamento...

Per quanto riguarda il Concordia, il passaggio dei bruciatori a nafta dovrebbe esser stato di poco successivo, mentre il rimodernamento del 1974/1977 ha comportato anche il cambio delle caldaie. I grandi lavori del 2011/2016 hanno donato al piroscafo due nuove caldaie con bruciatori chiusi, che sembrano di dimensioni considerevolmente maggiori di quelle del Patria. In effetti, a parte un problema nell'estate 2016 il piroscafo sembra funzionare egregiamente e mantenere velocità elevate. In questo caso la sala macchine non è stata separata dal vano caldaie.
Marcello Baldrati
Webmaster "Autobus" - "Lariana"
User avatar
AresDusk
 
Posts: 1394
Joined: Thu 19 July 2007; 16:17
Location: Como

Re: Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2017

Postby eliing » Fri 03 November 2017; 15:10

Grazie delle informazioni AresDusk. La domanda era anche finalizzata a capire i costi del personale che la Navigazione dovrebbe sostenere "anche" per il Patria. Immagino che gli equipaggi siano quasi intercambiabili fra Patria e Concordia. Capisco comunque che siano macchine costose da condurre e mantenere. La propulsione ad elica ed il motore diesel sono semplici.

Insomma bisogna dire alla Provincia di Lecco di farsi dare i soldi dalla Regione Lombardia e comprare il Partria. E' solo un sogno.

ciao e grazie
User avatar
eliing
 
Posts: 38
Joined: Fri 29 October 2010; 10:42
Location: MILANO - Oliveto Lario

Re: Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2017

Postby mondolariano » Sat 04 November 2017; 17:51

Daniel wrote:Al foto di mondolariano, è davvero un incendio sul Monte San Primo ????? E dov'è essatamente ??
Sì, era sul versante ovest, sopra Veleso. Adesso è spento.
Mi piacerebbe passare un inverno in Germania, con la neve...

eliing wrote:Capisco comunque che siano macchine costose da condurre e mantenere.
Il padre dei catamarani sa bene quanto costa mandare su e giù le sue creature, che rovinano anche le fondamenta delle rive col moto ondoso. Ma secondo lui il problema era il costo eccessivo dei piroscafi... :bash: Si chiama Marcello Sposito, principale responsabile della rovina del Patria.


:P Ma adesso ecco due foto serali di ieri, con effetto "cornice"!
La suggestiva sagoma scura del Duomo, non illuminato, sovrasta l'arrivo del Manzoni, in sobria veste "di linea", senza gran pavese e senza le lucette colorate sulle fiancate.

Image

Manzoni sotto la luna, mentre attracca in diga.

Image

:ciao:
http://www.mondolariano.it/


Image

Rivoglio la corsa Como-Colico del mattino presto, a bordo del Concordia, dalle 9,00 alle 19,00!
Rivoglio un Concordia silenzioso! Guerra ai rumori demenziali apparsi nel 2016!
Trasferimento a terra dei capitani che non usano la sirena del Concordia!
Pensionamento dei catacessi e ritorno agli aliscafi!
Rivoglio il mitico fumaiolo a strisce rosse del Patria!
User avatar
mondolariano
 
Posts: 515
Joined: Sun 26 July 2009; 21:03
Location: Como centro

Re: Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2017

Postby Daniel » Sat 04 November 2017; 22:14

mondolariano wrote: Sì, era sul versante ovest, sopra Veleso. Adesso è spento.
Mi piacerebbe passare un inverno in Germania, con la neve...


grazie mille mondolariano per le informazioni.
Purtroppo alla germania non c'è più della neve negli ultimi anni. L'ultimo inverno c'èra neve per solo due giorni (alla mia patria all sudovest). Era poco.
...e sul Lago di Como è più bella di Germania. Mi piace molto il Lago di Como. Per me è la più bella piazza al mondo.
Grazie anche per le due foto con motonave Manzoni a Como.

tanti saluti dalla Germania :ciao:
User avatar
Daniel
 
Posts: 105
Joined: Tue 23 August 2016; 15:17
Location: Busenberg/Germania

Re: Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2017

Postby Franc 03 » Mon 06 November 2017; 18:32

Grazie mille a tutti per le foto stupende!

Concordo con voi sul fatto che sul ramo di Lecco ci dovrebbe essere un minimo di servizio anche in autunno, almeno nei festivi :roll:. Ma la navigazione si accontenta così, che ci dobbiamo fare :? Basti pensare che da oggi, sino al 24 Marzo, ci sarà un mortuorio totale, con solo corse rapide, servizio navetta in primo bacino e servizio traghetto :evil:. Niente corse festive battello da Como per il centrolago (come minimo), niente servizio navetta in centrolago, almeno nei festivi... Tempo fa si era parlato di una navetta in centrolago pagata dai comuni, che fine ha fatto? :roll: Che viaggi solo nel periodo natalizio? BOOO!
E poi, a Marzo, quando torneranno il bel tempo e conseguentemente i turisti, questi rimarranno sbigottiti perchè se si volesse andare da Como a Bellagio (per esempio) con il battello non si potrebbe, solo servizio rapido :evil: :bash: :x

Qualche foto odierna al cantiere di Dervio.

Renzo alato:

Image

Image

Image

Stelvio

Image

Image

Tremezzina

Image

Iris (lo potrebbero rinominare INNOMINATO, in senso stretto però :cry: )

Image

Image

...e dulcis in fundo Patria.

Image

Image

Image

Image

Visione d'insieme:

Image

Saluti dalla Valvarrone! :ciao:

P.s. Foto del Gerani nella sezione del servizio rapido :wink:
I PIROSCAFI SUL LARIO ERANO DUE E DUE DEVONO TORNARE! PER UN 2018 CON PATRIA E CONCORDIA IN SERVIZIO CONTEMPORANEAMENTE!
User avatar
Franc 03
 
Posts: 291
Joined: Wed 18 January 2017; 16:22
Location: Valvarrone-Lago di Como

Re: Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2017

Postby Daniel » Mon 06 November 2017; 20:58

ciao,
grazie Francesco per le foto da Dervio. Questo pomeriggio ho visto (via webcam Tremezzo) c'è la prima neve sulla Grigna. Alle foto vedo c'è anche neve sulle altre monte.
User avatar
Daniel
 
Posts: 105
Joined: Tue 23 August 2016; 15:17
Location: Busenberg/Germania

Re: Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2017

Postby venexian » Tue 07 November 2017; 9:59

Molto interessanti le foto; vedendole mi sorge spontanea una domanda: ma a Dervio fanno manutenzione o si divertono a iniziare e poi abbandonare le navi li??? :evil: :x :evil: Mi riferisco a Stelvio e Iris che se li tengono li così, perderanno anche la classe RINa - se non sbaglio vale 5 anni- ed è un bel pezzo che son in questo stato, c'era ancora il piccolo Aquila in cantiere in attesa di verdetto sulla sua fine ed erano già la.
Per non parlare del P.fo Patria che non sanno letteralmente cosa farsene - LORO- e il piccolo Freccia che ci tiene tutti col fiato sospeso. Mah :shock:
:twisted: il mare grosso fa emergere l'anima di una nave e il coraggio del suo capitano :twisted:
venexian
 
Posts: 36
Joined: Wed 04 October 2017; 16:15
Location: Venezia

PreviousNext

Return to Navigazione lacustre

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests