Trasporti a Milano

Oggi è dom 24 settembre 2017; 15:50

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Tunnel navigabili
MessaggioInviato: lun 23 marzo 2015; 14:41 
Non connesso
Forum Admin
Avatar utente

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 20:55
Messaggi: 17036
Un tunnel per navi per collegare il fondo dei due fiordi che formano la penisola di Stad, in Norvegia :shock:

Immagine

Immagine

Voce su Wikipedia (EN) :arrow: http://en.wikipedia.org/wiki/Stad_Ship_Tunnel

Brochure (EN) :arrow: http://www.skipstunnel.no/images/pdf/engelsk_web.pdf

Video (NO, ma bastano le immagini) :arrow: https://vimeo.com/111723312

_________________
-
Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosità trasportistiche
MessaggioInviato: lun 23 marzo 2015; 17:55 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 48937
Località: Monza
Ma che traffico c'è tra questi due fiordi e di quanto si accorciano i percorsi di circumnavigazione?
Mi viene da pensare che in Norvegia, dopo avere costruito tutte le gallerie necessarie, poi quelle utili ma non necessarie e infine quelle tutto sommato superflue, non sappiano più cosa scavare e, per tenere in piedi le aziende del settore, si stiano inventando l'impossibile.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosità trasportistiche
MessaggioInviato: lun 23 marzo 2015; 17:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Strano che non abbiano quasi metropolitane!

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosità trasportistiche
MessaggioInviato: lun 23 marzo 2015; 19:06 
Non connesso
Forum Admin
Avatar utente

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 20:55
Messaggi: 17036
Il tunnel dovrebbe servire non tanto per abbreviare i tempi di navigazione ma per evitare un tratto di mare spesso soggetto a condizioni meteomarine avverse.

_________________
-
Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosità trasportistiche
MessaggioInviato: lun 23 marzo 2015; 19:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:08
Messaggi: 11966
Località: Pavia
La metropolitana di Oslo, poi, ha uno schema di rete molto più simile ad un passante ferroviario (che esiste anch'esso ad Oslo):

https://ruter.no/Documents/Rutetabeller ... 042015.pdf

_________________
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosità trasportistiche
MessaggioInviato: lun 23 marzo 2015; 19:55 
Non connesso

Iscritto il: lun 14 dicembre 2009; 11:23
Messaggi: 4261
Località: Milano tra Lambrate e Gorla
friedrichstrasse ha scritto:
Strano che non abbiano quasi metropolitane!

Avete presente quanti abitanti ci sono in tutta la Norvegia ... e quanto e' lunga ? In compenso ponti o tunnel sui fiordi consentono di evitare o lunghi giri o code ai traghetti.

_________________
Nature (http://tinyurl.com/natureaboutrenzi) 09/12/2016 dice:
"Italian scientists won't miss departing Prime Minister Matteo Renzi"


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosità trasportistiche
MessaggioInviato: lun 23 marzo 2015; 22:45 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Va beh, cosa vuol dire? Tre linee a Oslo e due a Bergen sarebbero forse meno inutili di tunnel stradali di 10 km per collegare paesi di 500 abitanti.

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosità trasportistiche
MessaggioInviato: lun 23 marzo 2015; 22:47 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 48937
Località: Monza
Forse i norvegesi hanno deciso di andare in auto cosa che, tranne in un paio di centri maggiori, non dà tutti questi problemi.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Curiosità trasportistiche
MessaggioInviato: mar 24 marzo 2015; 1:29 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 06 maggio 2006; 0:20
Messaggi: 14573
Località: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1
Lucio Chiappetti ha scritto:
Avete presente quanti abitanti ci sono in tutta la Norvegia ... e quanto e' lunga ? In compenso ponti o tunnel sui fiordi consentono di evitare o lunghi giri o code ai traghetti.

E lunga, la Norvegia, decisamente lunga. Circa il doppio dell'Italia.
In compenso i Norvegesi sono circa la metà de Lombardi.
Non esattamente un Paese sovrappopolato.

_________________
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Tunnel navigabili
MessaggioInviato: mar 24 marzo 2015; 23:24 
Non connesso
Forum Admin

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 16:36
Messaggi: 13211
Località: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)
I tunnel per canali sono stati abbastanza diffusi nel Regno Unito prima dell'avvento delle ferrovie. In un caso uno è stato convertito in ferroviario dopo essere stato forse l'unico tunnel misto per abrche e treni.

https://en.wikipedia.org/wiki/Canal_tunnel

Il più lungo è uno francese di oltre 7 km, ma vari superano il kilometro.

https://en.wikipedia.org/wiki/Rove_Tunnel

I primi inglesi sono stati fatti in economia, senza sentiero parallelo per gli animali da traino, quindi le chiatte venivano spinte "camminando" sulla volta del tunnel (anche per 3 ore, come nel caso dei 5 km del tunnel di Standedge).

https://en.wikipedia.org/wiki/Legging_%28canals%29

Molto diffusi nel Regno Unito:

https://en.wikipedia.org/wiki/List_of_c ... ed_Kingdom

Molto più diffusi i tunnel per acquedotti e centrali idroelettriche.

https://en.wikipedia.org/wiki/Water_tun ... ructure%29

Che possono arrivare a 137 km.

https://en.wikipedia.org/wiki/List_of_l ... er_tunnels

E formare reti anche complesse.

http://map.geo.admin.ch/?X=155410.24&Y= ... arte-farbe

_________________
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Tunnel navigabili
MessaggioInviato: mer 25 marzo 2015; 13:07 
Non connesso

Iscritto il: lun 14 dicembre 2009; 11:23
Messaggi: 4261
Località: Milano tra Lambrate e Gorla
Io ricordo (dal vivo) solo un viadotto in cui il canale (Gota Kanal in Svezia tra Linkoping e Motala) corre sopra la strada

_________________
Nature (http://tinyurl.com/natureaboutrenzi) 09/12/2016 dice:
"Italian scientists won't miss departing Prime Minister Matteo Renzi"


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Tunnel navigabili
MessaggioInviato: mer 25 marzo 2015; 13:55 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 14 settembre 2009; 20:39
Messaggi: 3337
In Germania ce ne sono alcuni di ponti navigabili: https://commons.wikimedia.org/wiki/Cate ... in_Germany


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Tunnel navigabili
MessaggioInviato: mer 25 marzo 2015; 13:56 
Non connesso
Forum Admin
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:15
Messaggi: 24461
Così come ci sono nei Paesi Bassi

_________________
Blog: http://fra74.github.io


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Tunnel navigabili
MessaggioInviato: mer 25 marzo 2015; 14:34 
Non connesso

Iscritto il: lun 14 dicembre 2009; 11:23
Messaggi: 4261
Località: Milano tra Lambrate e Gorla
Il Gota Kanal e' anteriore alla meta' dell'800, ma non sono riuscito a trovare (in una ricerca molto rapida) se il viadotto (che gli svedesi chiamano akvedukt !) faccia parte della costruzione originaria.
D'altra parte anche la Martesana sovrappassa il Lambro.

_________________
Nature (http://tinyurl.com/natureaboutrenzi) 09/12/2016 dice:
"Italian scientists won't miss departing Prime Minister Matteo Renzi"


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Tunnel navigabili
MessaggioInviato: mer 25 marzo 2015; 20:09 
Non connesso
Forum Admin

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 16:36
Messaggi: 13211
Località: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)
Anche gli olandesi li chiamano "aqueduct".

https://en.wikipedia.org/wiki/Navigable_aqueduct

https://www.google.ch/search?q=aqueduct ... d=0CB0QsAQ

_________________
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Yahoo [Bot] e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010