Comparativa Gestione Governativa - Navigazione Lago d'Iseo

Un ramo poco conosciuto dei trasporti lombardi

Re: Comparativa Gestione Governativa - Navigazione Lago d'Is

Postby Lucio Chiappetti » Thu 29 January 2015; 18:20

Beh ricordo la Carta per gli invalidi (e non solo, e non costavano solo 10 euro, dapprima era gratuita per tutti, poi gli invalidi a meno del 100% hanno pagato 60 euro) perche' mia madre le ha da allora, ancora quando erano cartacee (gli anni non li ricordo ma se vado a guardare in un cassetto a casa posso ricostruirli). Io pensavo piu' alla IVOL (pluri)giornaliera per uso turistico. Comunque le CRT includevano gia' mezzi urbani, bus, treni e battelli di Iseo e non battelli "governativi" degli altri laghi. E i treni allora erano ancora "stato".
100 anni dell'Unione Astronomica Internazionale https://www.iau-100.org/
Lucio Chiappetti
 
Posts: 4516
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Previous

Return to Navigazione lacustre

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests

cron