Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2014)

Un ramo poco conosciuto dei trasporti lombardi

Re: Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2014)

Postby Daniel » Thu 03 November 2016; 21:05

Si, penso anche
User avatar
Daniel
 
Posts: 109
Joined: Tue 23 August 2016; 15:17
Location: Busenberg/Germania

Re: Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2014)

Postby Daniel » Thu 03 November 2016; 21:26

Trovo un peccato che in inverno va solo Servizio Rapido da Como a Colico.
Sono sicuro, che i motonavi sono utile anche in inverno.(Almeno nel centro lago)
User avatar
Daniel
 
Posts: 109
Joined: Tue 23 August 2016; 15:17
Location: Busenberg/Germania

Re: Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2014)

Postby S-Bahn » Thu 03 November 2016; 21:46

Io e i mieti amici, e so anche di altri, arrivati in autunno dobbiamo togliere dalla lista giri bellissimi in MTB come la dorsale lariana perché poi ci sono problemi a tornare con i traghetti.
Sono giri bellissimi anche in inverno.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50852
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2014)

Postby Alessandro72 » Fri 04 November 2016; 1:29

Avete ragione le potenzialità sono eccezionali. Probabilmente in Navigazione o non l'hanno capito oppure non hanno interesse a incrementare i biglietti venduti.
Ricordo con affetto il "Freccia delle Gardenie"...
Alessandro
User avatar
Alessandro72
 
Posts: 1275
Joined: Sat 09 October 2010; 23:31
Location: Mandello del Lario

Re: Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2014)

Postby Daniel » Fri 04 November 2016; 15:43

Ciao a tutti,
perche tutte le immagini vengono visualizzate come "immagine"???
Non si può vedere questi.
User avatar
Daniel
 
Posts: 109
Joined: Tue 23 August 2016; 15:17
Location: Busenberg/Germania

Re: Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2014)

Postby alberto t » Fri 04 November 2016; 19:08

^^ per quelle vecchie di anni può essere perché sono state cancellate, se sono recenti sarà un tuo problema di connessione
alberto t
 
Posts: 1575
Joined: Tue 20 January 2015; 18:30
Location: Arese (MI)


Re: Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2014)

Postby Daniel » Fri 04 November 2016; 23:01

Grazie Alberto.
Le immagini di ieri e altro ieri non ci sono più anche.
Ma penso che ci sia un problema di connessione.
User avatar
Daniel
 
Posts: 109
Joined: Tue 23 August 2016; 15:17
Location: Busenberg/Germania

Re: Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2014)

Postby AresDusk » Sun 06 November 2016; 21:36

Ciao a tutti, e benvenuto a Daniel!!

Vi allego un paio di cartoline "notturne" di quest'ultima giornata di orario autunnale, prima del deprimente e deludentissimo orario invernale che ci accompagnerà fino alla fine di marzo. Ad ogni orario spero in un cambio di passo da parte della NLC, ma ormai mi sembra che l'inerzia della "nostra" sia totale ed irreversibile, in pieno stile "vecchia azienda statale".

Poi qualcuno mi dovrà spiegare la genialata di anticipare di mezz'ora l'unica corsa festiva residua del servizio rapido di rientro a Como; per offrire un servizio così illogico tanto vale non farla nemmeno...

Comunque, l'ultima giornata di orario autunnale ci ha regalato un sempre splendido "Milano" impegnato sulla corsa delle 10.30 per il centrolago e successive "corsette" delle 16.15 e 17.15 per Torno, su cui a dire il vero ha accumulato quasi mezz'ora di ritardo. Però la motonave più bella dei laghi italiani che affronta la fredda notte novembrina è qualcosa di magico ed irripetibile...
Image

...il gran finale è stato invece appannaggio del "Volta", presentatosi a Cernobbio in realtà in modo piuttosto anonimo, senza gran pavese luminoso e con un'illuminazione interna da mensa ASL. E sì che basterebbe utilizzare solo i faretti alogeni (almeno al secondo ponte, creano un'atmosfera straordinariamente suggestiva) ed accendere questo benedetto gran pavese...troppa fatica, evidentemente.
Image

Ed ora si sprofonda nel grande oblio invernale, in cui tutti sul Lario si sono accorti che ormai un pur debole turismo c'è anche nei mesi più freddi, per non parlare delle folle che si affacciano sulle nostre splendide sponde nei fine settimana. Trovando pontili malinconicamente chiusi, praticamente nessun collegamento festivo per il centro/alto lago, nessuna crociera, nessun servizio sul ramo di Lecco...
Marcello Baldrati
Webmaster "Autobus" - "Lariana"
User avatar
AresDusk
 
Posts: 1424
Joined: Thu 19 July 2007; 16:17
Location: Como

Re: Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2014)

Postby S-Bahn » Sun 06 November 2016; 21:43

Come agire per fare cambiare questa follia?
Tra l'altro così hanno una stagionalità che è un problema da gestire per il personale o semplicemente sono ugualmente pagati per grattarsi... diciamo... la pancia?
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50852
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2014)

Postby Daniel » Mon 07 November 2016; 20:46

Ciao Ares Dusk, grazie per l'amichevole saluto :D :D :D
mi piace le immagine del ieri sera.
Peccato che ieri era l'ultimo giorno del traffico con i motonavi nel centro lago e da Como per Menaggio e Piona.
Il centro lago è abbastanza vuoto senza i motonavi.
Mi manca il Volta e l'altra motonavi.
Un mezzo anno solo Servizio Rapido con un catamarano e un aliscafo per Varenna e Colico.
User avatar
Daniel
 
Posts: 109
Joined: Tue 23 August 2016; 15:17
Location: Busenberg/Germania

Re: Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2014)

Postby Alessandro72 » Tue 08 November 2016; 13:58

S-Bahn wrote:Come agire per fare cambiare questa follia?
Tra l'altro così hanno una stagionalità che è un problema da gestire per il personale o semplicemente sono ugualmente pagati per grattarsi... diciamo... la pancia?


Una cosa che funziona è scrivere sui giornali, da soli non ci arrivano.
Ricordo con affetto il "Freccia delle Gardenie"...
Alessandro
User avatar
Alessandro72
 
Posts: 1275
Joined: Sat 09 October 2010; 23:31
Location: Mandello del Lario

Re: Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2014)

Postby S-Bahn » Tue 08 November 2016; 14:51

Dico di nuovo che mi viene pensare che abbiano un problema di stagionalità dei dipendenti se in inverno operano una così drastica riduzione del servizio. Va bene far fare le ferie a tutti ma poi cosa fanno, cassa integrazione o i dipendenti li pagano per lucidare gli ottoni? Non è che tengono ferma la forza lavoro, che costituisce la prima voce di costo, ammazzando il servizio per risparmi ridicoli?
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50852
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2014)

Postby Daniel » Tue 08 November 2016; 15:03

Ciao,
come è la vacanza per il personale durante l'inverno a tutti regolata?
User avatar
Daniel
 
Posts: 109
Joined: Tue 23 August 2016; 15:17
Location: Busenberg/Germania

Re: Lario - Traghetti, Motonavi & Piroscafo Concordia (2014)

Postby alberto t » Tue 08 November 2016; 18:05

S-Bahn wrote:Dico di nuovo che mi viene pensare che abbiano un problema di stagionalità dei dipendenti se in inverno operano una così drastica riduzione del servizio. Va bene far fare le ferie a tutti ma poi cosa fanno, cassa integrazione o i dipendenti li pagano per lucidare gli ottoni? Non è che tengono ferma la forza lavoro, che costituisce la prima voce di costo, ammazzando il servizio per risparmi ridicoli?


di solito d'inverno il personale non stagionale (penso che i marinai semplici siano solo stagionali estivi) che è in servizio anche d'estate su tutto il servizio lento è dislocato sul servizio del primo bacino Como-Pognana, quindi o alcuni restano a casa o tutti lavorano meno

comunque non penso sia un problema del genere, semplicemente non vuole nemmeno di tentare di incrementare il servizio invernale, c'è anche da fare la manutenzione ai natanti anche se di solito viene fatta a rotazione di qualche anno a tutti i natanti quindi ce ne sarebbero comunque sempre di liberi
alberto t
 
Posts: 1575
Joined: Tue 20 January 2015; 18:30
Location: Arese (MI)

PreviousNext

Return to Navigazione lacustre

Who is online

Users browsing this forum: Google [Bot] and 1 guest