Piroscafo Patria: la rinascita

Un ramo poco conosciuto dei trasporti lombardi

Re: Piroscafo Patria: la rinascita

Postby venexian » Thu 20 September 2018; 11:16

So che i nostri mezzi hanno la classificazione del RINa stella 100 A 1, se non sbaglio, limitata alla laguna veneta…ma mi par strano che sui laghi sia diverso, intendo il servizio svolto è lo stesso, le navi simili...boh...misteri dei regolamenti
:twisted: il mare grosso fa emergere l'anima di una nave e il coraggio del suo capitano :twisted:
venexian
 
Posts: 36
Joined: Wed 04 October 2017; 16:15
Location: Venezia

Re: Piroscafo Patria: la rinascita

Postby mondolariano » Mon 24 September 2018; 10:53

Il Patria è stato coinvolto marginalmente nella fastosa festa di fidanzamento della figlia di un miliardario indiano (uno degli uomini più ricchi dell'Asia con 20 miliardi di dollari), che nei giorni scorsi ha affittato Villa Olmo per l'occasione. Una festa privata.

Qui si vede la "fortezza" indiana eretta davanti alla villa neoclassica (che ha suscitato alcune polemiche).

Image

Il Patria col gran pavese acceso, ma sempre disabitato...

Image

Image

In sostanza, questo piroscafo paralizzato viene usato come spilla ornamentale (o, se preferite, ciliegina sulla torta) a lato di eventi mondani. Bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto?...

Con questa festa il Comune di Como ha incassato quasi 300.000 euro per l'affitto della villa, che si sommano agli oltre 700.000 euro annui incassati con la tassa di soggiorno (i cui proventi vengono solitamente destinati al comparto turistico). I soldi quindi non mancano. Domando: passare 250.000 euro alla Provincia per comprare l'arredamento al Patria?... ... ... ... ... ...
http://www.mondolariano.it/


Image

Rivoglio la corsa Como-Colico del mattino presto, a bordo del Concordia, dalle 9,00 alle 19,00!
Rivoglio un Concordia silenzioso! Guerra ai rumori demenziali apparsi nel 2016!
Trasferimento a terra dei capitani che non usano la sirena del Concordia!
Pensionamento dei catacessi e ritorno agli aliscafi!
Rivoglio il mitico fumaiolo a strisce rosse del Patria!
User avatar
mondolariano
 
Posts: 515
Joined: Sun 26 July 2009; 21:03
Location: Como centro

Re: Piroscafo Patria: la rinascita

Postby eliing » Mon 24 September 2018; 11:29

Magari, dopo aver visto il Patria, il magnate indiano donerà qualcosa per l'arredo.

Non si sa mai ...
ciao :-)
User avatar
eliing
 
Posts: 40
Joined: Fri 29 October 2010; 10:42
Location: MILANO - Oliveto Lario

Re: Piroscafo Patria: la rinascita

Postby Mattia Bellagio » Tue 25 September 2018; 15:48

Ho letto sulla Provincia di oggi che ci sono ben 2 manifestazioni di interesse per il Patria. Non ricordo se imprenditori o gruppi..... Speriamo in bene!!!!!!!
Mattia Bellagio
 
Posts: 119
Joined: Mon 12 September 2016; 23:45
Location: Bellagio

Re: Piroscafo Patria: la rinascita

Postby Franc 03 » Sat 20 October 2018; 9:24

I PIROSCAFI SUL LARIO ERANO DUE E DUE DEVONO TORNARE! PER UN 2018 CON PATRIA E CONCORDIA IN SERVIZIO CONTEMPORANEAMENTE!
User avatar
Franc 03
 
Posts: 291
Joined: Wed 18 January 2017; 16:22
Location: Valvarrone-Lago di Como

Re: Piroscafo Patria: la rinascita

Postby andreahydrofoils » Sat 20 October 2018; 11:28

speriamo davvero in bene! tornare ad usufruire di un'altra meraviglia lariana sarebbe il massimo!!
Sperando che il Freccia dei Gerani torni a navigare presto!
andreahydrofoils
 
Posts: 27
Joined: Tue 14 August 2018; 20:23
Location: Lecco

Re: Piroscafo Patria: la rinascita

Postby Mattia Bellagio » Sat 20 October 2018; 11:29

La Navigazione??? Trovo strano che se prima lo avevano gia, dopo che han detto di no, adesso lo rivogliono.... Però dalle voci di corridoio che ho sentito riguardo alla direzione, potrebbe anche essere vero
Mattia Bellagio
 
Posts: 119
Joined: Mon 12 September 2016; 23:45
Location: Bellagio

Re: Piroscafo Patria: la rinascita

Postby eliing » Sun 21 October 2018; 10:00

andreahydrofoils wrote:speriamo davvero in bene! tornare ad usufruire di un'altra meraviglia lariana sarebbe il massimo!!

Sì, magari in partenza da Lecco ... ! Uff sto correndo troppo.
User avatar
eliing
 
Posts: 40
Joined: Fri 29 October 2010; 10:42
Location: MILANO - Oliveto Lario

Re: Piroscafo Patria: la rinascita

Postby andreahydrofoils » Sun 21 October 2018; 13:42

eliing wrote:
andreahydrofoils wrote:speriamo davvero in bene! tornare ad usufruire di un'altra meraviglia lariana sarebbe il massimo!!

Sì, magari in partenza da Lecco ... ! Uff sto correndo troppo.

In un universo parallelo forse si ahahah
Sperando che il Freccia dei Gerani torni a navigare presto!
andreahydrofoils
 
Posts: 27
Joined: Tue 14 August 2018; 20:23
Location: Lecco

Re: Piroscafo Patria: la rinascita

Postby Mattia Bellagio » Sun 21 October 2018; 18:40

Beh il Patria in servizio la domenica sul ramo di Lecco non sarebbe male. Quest'anno i battelli erano sempre strapieni.....
Sarebbe bello anche fargli fare la navetta in centro lago tutti i giorni; unico problema: il rifornimento gasolio.....
Mattia Bellagio
 
Posts: 119
Joined: Mon 12 September 2016; 23:45
Location: Bellagio

Re: Piroscafo Patria: la rinascita

Postby andreahydrofoils » Sun 21 October 2018; 21:25

Mattia Bellagio wrote:Quest'anno i battelli erano sempre strapieni.....

Esatto! Ho preso ad agosto il Giglio sulla Lecco-Bellagio ed era pieno di persone, molte di più delle 255 che può trasportare!
Sperando che il Freccia dei Gerani torni a navigare presto!
andreahydrofoils
 
Posts: 27
Joined: Tue 14 August 2018; 20:23
Location: Lecco

Re: Piroscafo Patria: la rinascita

Postby Mattia Bellagio » Mon 22 October 2018; 13:43

Certo che di vaccate quelli della Provincia ne scrivono....

1) La conversione a gasolio è stata effettuata MOLTO prima del restauro della Famiglia Comasca
2) Il Patria NON E' un vaporetto
3) Il Milano NON E' un piroscafo

Forse dovrebbero aggiornarsi e documentarsi un pò.....

https://www.laprovinciadicomo.it/stories/como-citta/como-il-patria-torna-a-navigare-un-bene-per-tutto-il-lago_1292503_11/
Mattia Bellagio
 
Posts: 119
Joined: Mon 12 September 2016; 23:45
Location: Bellagio

Re: Piroscafo Patria: la rinascita

Postby eliing » Tue 23 October 2018; 9:27

Ciao a tutti,

non ho capito bene la frase nell'articolo sulla Provinca di Como:

https://www.laprovinciadicomo.it/storie ... 292503_11/

La frase è:

"Purtroppo è stato installato un motore poco potente, ma penso che con adeguati accorgimenti, si possa ovviare a questo inconveniente» dice ancora Giudici."

Quali sono gli "adeguati accorgimenti"?

:-)
User avatar
eliing
 
Posts: 40
Joined: Fri 29 October 2010; 10:42
Location: MILANO - Oliveto Lario

Re: Piroscafo Patria: la rinascita

Postby Mattia Bellagio » Tue 23 October 2018; 11:05

Da quello che so io, il problema non è il motore che è il suo originale, ma la caldaia. E' sottodimensionata e fa fatica a produrre il vapore necessario anche bruciando al massimo. In pratica andando a velocità di crociera per un po di tempo, alla lunga tende a rallentare e inoltre rischia di non avere vapore sufficiente per una retromarcia all'approdo a un pontile. Questo era quello che mi era stato detto da fonti che reputo affidabili.
Mattia Bellagio
 
Posts: 119
Joined: Mon 12 September 2016; 23:45
Location: Bellagio

Previous

Return to Navigazione lacustre

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 6 guests