Trasporti a Milano

Oggi è dom 21 gennaio 2018; 12:28

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 209 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 14  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Verbano - traghetti, motonavi (2012)
MessaggioInviato: dom 01 gennaio 2012; 16:16 
Non connesso
Forum Admin

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 16:36
Messaggi: 13281
Località: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)
Verbano - traghetti, motonavi (2012)

_________________
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 04 gennaio 2012; 15:49 
Non connesso

Iscritto il: ven 02 maggio 2008; 17:47
Messaggi: 3136
Visto che c'é questo nuovo thread sui traghetti e le motonavi del Verbano, riporto l'ultimo intervento del precedente thread, di Tond, che volevo commentare.

tond ha scritto:
Ciao a tutti!
Secondo me il taglio agli orari ai traghetti è una sorta di situazione temporanea, basti pensare anche solo alle prime calde domeniche di primavera con tutti i turisti in giro e avere i traghetti ogni mezzora abbondante creerebbe lunghissimi tempi d'attesa da entrambe le sponde. Mi chiedo anche io, come Franco, a cosa possano servire ben 3 addetti al posizionamento dei veicoli in fase di imbarco, e altrettanti in cabina di comando che una volta effettuato l'attracco escono dalla cabina. Non vorrei sbagliarmi ma l'ultima volta che mi sono fermato a Intra erano sette o otto per traghetto...

Cambiando discorso invece, martedì 27 vista la bella giornata e le ''vacanze scolastiche'' ne ho approfittato per andare fino a Locarno.
In servizio c'era l'Airone tra Locarno a Magadino, mentre Milano, Delfino e Isole di Brissago erano ormeggiate ai vari pontili.
Ecco alcune foto.
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Tra Cannero, Luino e Cannobio era in servizio l'Alpino, mentre a Intra, nel pomeriggio in porto c'erano: San Carlo, San Cristoforo, Helvetia, Capriolo e Leopardi.

Concludo augurandovi un felicissimo 2012!!! :ciao:


^^ Innanzi tutto, la luminosa atmosfera invernale di queste foto é molto gradevole! :P
E' buffissimo il motoscafo "Isole di Brissago"!!! :mrgreen:
Il suo utilizzo é sempre tra Ronco e le Isole, oppure é già stato impiegato su altre rotte in orari di "morta"?!?

In quanto ai traghetti, mi chiedo se non sia proprio possibile realizzare alcune modifiche alle unità impiegate e ai pontili, in modo tale da ridurre il fabbisogno di personale.....permettendo di tornare a tre corse/ora anche nella brutta stagione. :|

_________________
IL "CONCORDIA" E' UN GIOIELLO DEL LARIO!!!!!
PER IL RITORNO DEL "PIEMONTE" VERBANICO IN SERVIZIO!!!!!


SITO ATTS: http://www.atts.to.it/
LINEA TRANVIARIA STORICA 7: http://www.atts.to.it/linea/index.php
FOTO INAUGURAZIONE 7: http://www.atts.to.it/linea/foto_inaugurazione.php
FOTO MIE DEL 7: http://www.facebook.com/pages/Associazi ... 1838496295
http://www.flickr.com/photos/danieleto-116/

Daniele


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: gio 05 gennaio 2012; 16:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 12 ottobre 2010; 20:44
Messaggi: 701
Località: Sasso Ballaro
DanieleTO ha scritto:
E' buffissimo il motoscafo "Isole di Brissago"!!!
Il suo utilizzo é sempre tra Ronco e le Isole, oppure é già stato impiegato su altre rotte in orari di "morta"?!?


Io l'ho sempre visto impiegato sul servizio Porto Ronco Isole ai tempi del Fortuna come titolare,
con l'arrivo dell'Airone come riserva

DanieleTO ha scritto:
In quanto ai traghetti, mi chiedo se non sia proprio possibile realizzare alcune modifiche alle unità impiegate e ai pontili, in modo tale da ridurre il fabbisogno di personale.....permettendo di tornare a tre corse/ora anche nella brutta stagione


Per me le due corse orarie in inverno non dovrebbero essere fuori luogo. Semmai si potrebbe inserire
per ogni evenienza un traghetto supplementare in particolari giorni ed orari come avviene il mercoledi
in occasione del mercato di Luino. Per esigenze dei pendolari alcune partenze potrebbero essere
ritardate o anticipate come negli anni sessanta quando i mezzi in servizio,San Gottardo e San Carlo, effettuavano ogni mezz'ora la traversata.
In questi giorni in servizio il Ticino e il San Bernardino.

In merito al personale generalmente a Laveno c'è una persona addetta al pontile come del resto mi sembra di aver notato anche sul Lario . A Intra le persone viste da tond potrebbero essere componenti di equipaggi in attesa del turno di servizio.

Ciao a tutti e buon anno




.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: gio 05 gennaio 2012; 18:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 14 gennaio 2011; 17:54
Messaggi: 366
Grazie per i chiarimenti Duckling!
Vista la stagione invernale poco redditizia per le fotografie, inserisco uno spezzone tratto dal film ''Io tigro tu tigri egli tigra'' con Renato Pozzetto e girato tra Laveno e la Valcuvia, dove in una scena si può notare il traghetto Sempione in arrivo a Laveno. :mrgreen:
http://www.youtube.com/watch?v=Ksay9xb- ... ture=share


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: gio 05 gennaio 2012; 18:38 
Non connesso

Iscritto il: lun 28 luglio 2008; 14:38
Messaggi: 572
Ciao a tutti. Ho avuto modo di verificare e di andare anche a Laveno. Domani arriva la befana e ci torno. In molte corse nel centro della giornata i due traghetti in servizio non riescono a smaltire la coda. Già Domenica 01/01/12 davano i numeri per le attese. Assurdo. Inoltre il Ticino già da tempo ha ridotto di 1/3 la sua capacità di carico rinunciando alle tre corsie e caricandone soltanto 2. Martedì ero a Laveno e sono tornato a caso con il S. Bernardino delle ore 12,00. Bene, era pieno e ha lasciato a terra alcune macchine. Mercoledì era in Servizio il Sempione. Probabilmente per il mercato di Luino. Obiettivamente così non va. Ipotesi: due corse invernali ma con due maxi traghetti che carichino effettivamente tre corsie. In questi giorni dovrei avere delle dritte. Farò sapere. Sono entrato in possesso del calendario a muro. Particolare ma bello. Ciao


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mar 10 gennaio 2012; 18:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 14 gennaio 2011; 17:54
Messaggi: 366
Oggi ad Arona erano alati Daino, Camoscio e Cigno!!!
:ciao:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: gio 12 gennaio 2012; 17:04 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 14 settembre 2009; 20:39
Messaggi: 3514
Cita:
Notizia del 12/01/2012 - 15:09
Letto 2352 volte

LOCARNO
Monti vuole affondare i battelli del Verbano

La Società Navigazione Lago Maggiore, al 100% in mani italiane, è finita sotto la scure del Governo Monti

LOCARNO - In Italia il settore della navigazione è in subbuglio, tra raccolte firme, minacce di scioperi e pressing sulle istituzioni. Infatti il Ministero dei trasporti italiano ha deciso di tagliare i fondi statali destinati alla navigazione sui laghi di 11 milioni di euro, che corrispondono al 48% dell'attuale sussidio. Dopo aver varato la soppressione del 30% delle corse sui tre laghi lombardi - il Verbano, il lago di Como e quello di Garda - si sta ora esaminando l'ipotesi di aumentare i prezzi dei biglietti del 30%. Lunedì prossimo a Milano ci sarà un incontro tra sindacati, vertici della Navigazione e un emissario del Governo per cercare di scongiurare i tagli previsti da Monti: sono infatti a rischio ben 130 posti di lavoro.

E la preoccupazione oltrepassa il confine, visto che entrambi i laghi ticinesi sono in comune con l'Italia. Se sul Ceresio la navigazione è completamente in mani svizzere, sul Verbano la situazione è l'opposta: la Società Navigazione Lago Maggiore, che gestisce la totalità dei collegamenti, è in mano italiana e potrebbe quindi patire il taglio dei fondi deciso da Roma.

"C'è una convenzione italo-svizzera che regola la navigazione sul Lago Maggiore, che è di competenza italiana" spiega il direttore d'esercizio della SNLM, Massimo Checcucci. "La Svizzera non contribuisce neanche con un franco."

Per quanto riguarda le ripercussioni dei tagli, Checcucci afferma che "per ora abbiamo ridotto il traffico solo sul traghetto Intra-Laveno, dove le corse sono passate da 3 all'ora a 2. Sul lato svizzero, siccome il servizio invernale è minimo, ossia soltanto il collegamento Locarno-Magadino, per il momento non ci sono ripercussioni."

La situazione potrebbe però cambiare a partire dal 1° aprile, con l'entrata in vigore dell'orario estivo. "Se da qui a allora non saranno subentrati cambiamenti, saremo costretti a ridurre il servizio anche sul bacino svizzero. Noi ci auguriamo che i tagli vengano annullati, ma al momento possiamo solo augurarcelo, non abbiamo certezze."

http://www.tio.ch/Ticino/Attualita/News ... el-Verbano


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: dom 15 gennaio 2012; 18:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 02 aprile 2008; 18:58
Messaggi: 3879
Località: Lago di Como - Lario
BANDI DI GARA

Ristrutturazione Roma:

http://www.navlaghi.it/file2/GR_01_12_BANDO.pdf


Nuovo traghetto:

http://www.navlaghi.it/file2/GR_03_12_BANDO.pdf

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: dom 15 gennaio 2012; 20:01 
Non connesso

Iscritto il: ven 02 maggio 2008; 17:47
Messaggi: 3136
^^ Buone notizie, soprattutto la seconda!!! :P

Riporto testualmente:

Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti:
L’appalto ha per oggetto la costruzione e fornitura di una motonave traghetto per trasporto passeggeri con autoveicoli al seguito da destinare alla navigazione Lago Maggiore. La nave deve essere bidirezionale, conpropulsione diesel elettrica, con scafo simmetrico anche rispetto alla sezione maestra ed organi di propulsionee di governo identici alle due estremità. La nave deve avere le seguenti dimensioni e caratteristiche principali:lunghezza fuori tutto (esclusi bottazzi): 50,00 m; larghezza massima f.o. (esclusi bottazzi): 10,70 m; larghezzamassima fuori bottazzo: 11,70 m; altezza di costruzione ponte di coperta a ½ L: 3,60 m; immersione massimada LC circa: 2,10 m; la velocità massima della nave alle prove in condizione di galleggiamento diritto e di pienocarico deve essere non inferiore a 13,5 nodi; la nave deve essere in grado di trasportare 400 passeggeri ed unnumero di autoveicoli per un peso complessivo non inferiore a 100 t.
La motonave deve essere realizzata in conformità alle deroghe concesse dal Ministero delle Infrastrutture.

Speriamo che questa sia la volta buona! :!:

Completo la news di Jacopo aggiungendo il secondo appalto per la "Roma", riguardante i due nuovi sistemi di trasmissione e propulsione, che saranno a eliche a passo variabile come gli attuali:

http://www.navlaghi.it/file2/GR_02_12_BANDO.pdf

Direi che la "Roma" é destinata a diventare come la "Volta" lariana, mantenendo di originale lo scafo e poco più.

_________________
IL "CONCORDIA" E' UN GIOIELLO DEL LARIO!!!!!
PER IL RITORNO DEL "PIEMONTE" VERBANICO IN SERVIZIO!!!!!


SITO ATTS: http://www.atts.to.it/
LINEA TRANVIARIA STORICA 7: http://www.atts.to.it/linea/index.php
FOTO INAUGURAZIONE 7: http://www.atts.to.it/linea/foto_inaugurazione.php
FOTO MIE DEL 7: http://www.facebook.com/pages/Associazi ... 1838496295
http://www.flickr.com/photos/danieleto-116/

Daniele


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: dom 15 gennaio 2012; 20:18 
Non connesso

Iscritto il: ven 02 maggio 2008; 17:47
Messaggi: 3136
Viersieben ha scritto:
LOCARNO
Monti vuole affondare i battelli del Verbano

La Società Navigazione Lago Maggiore, al 100% in mani italiane, è finita sotto la scure del Governo Monti
(.....)
"C'è una convenzione italo-svizzera che regola la navigazione sul Lago Maggiore, che è di competenza italiana" spiega il direttore d'esercizio della SNLM, Massimo Checcucci. "La Svizzera non contribuisce neanche con un franco."
(.....)

http://www.tio.ch/Ticino/Attualita/News ... el-Verbano


^^ A parte il fatto che il taglio alla GNL era stato già deciso dal precedente governo, sarebbe ora che si rivedesse una volta per tutte la convenzione italo-svizzera per la navigazione sul Lago Maggiore: che ciascuno paghi per il servizio all'interno dei suoi confini, o addirittura si gestisca il servizio da se, collaborando solo per i servizi internazionali (compartecipando ai costi).
La FRT lo faceva già: oggi potrebbe essere tranquillamente la FART a gestire la navigazione sul verbano elvetico.

_________________
IL "CONCORDIA" E' UN GIOIELLO DEL LARIO!!!!!
PER IL RITORNO DEL "PIEMONTE" VERBANICO IN SERVIZIO!!!!!


SITO ATTS: http://www.atts.to.it/
LINEA TRANVIARIA STORICA 7: http://www.atts.to.it/linea/index.php
FOTO INAUGURAZIONE 7: http://www.atts.to.it/linea/foto_inaugurazione.php
FOTO MIE DEL 7: http://www.facebook.com/pages/Associazi ... 1838496295
http://www.flickr.com/photos/danieleto-116/

Daniele


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: dom 15 gennaio 2012; 20:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 14 gennaio 2011; 17:54
Messaggi: 366
Ottima notizia quella della costruzione del nuovo traghetto!
Quindi adesso sul Lago Maggiore dovrebbero arrivare due nuove unità, una gemella della Antares e una motonave da lavoro, entrambe già appaltate, più il traghetto.
In più sono aggiunti i lavori allo scafo della motonave Torino, e la ristrutturazione completa della Roma...quanto lavoro! :clap:
Inoltre mi chiedo che interventi stiano facendo al piccolo Cigno, alato da qualche giorno.
Ho anche visto che hanno reinserito 2 vecchie corse dei traghetti tra Intra e Laveno, essenziali per gli studenti e non.
:ciao:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: dom 15 gennaio 2012; 21:26 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 14 settembre 2009; 20:39
Messaggi: 3514
DanieleTO ha scritto:
^^ A parte il fatto che il taglio alla GNL era stato già deciso dal precedente governo, sarebbe ora che si rivedesse una volta per tutte la convenzione italo-svizzera per la navigazione sul Lago Maggiore: che ciascuno paghi per il servizio all'interno dei suoi confini, o addirittura si gestisca il servizio da se, collaborando solo per i servizi internazionali (compartecipando ai costi).
La FRT lo faceva già: oggi potrebbe essere tranquillamente la FART a gestire la navigazione sul verbano elvetico.

Per quel che mi riguarda sono d'accordo con te, anche perché, come utente, permetterebbe probabilmente di avere qualche vantaggio (tariffario) in più. È però vero che, per quanto mi sia dato sapere, la cessione della navigazione sul bacino svizzero all'Italia corrispondeva a una precisa richiesta di quest'ultima; contro questa decisione gli obbligazionisti delle allora FRT inoltrarono perfino un ricorso al Tribunale federale (qui la sentenza). Da una Storia della ferrovia delle Centovalli pubblicata da A. Keller nel numero 22 (primavera 1994) della rivista Treterre:
Immagine

(E, da utente della SSIF, sul miglioramento del servizio su quest'ultima mi permetto di avere qualche dubbio, vista la continua dilatazione dei tempi di percorrenza...)

:ciao: :ciao:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mar 17 gennaio 2012; 20:16 
Non connesso

Iscritto il: ven 02 maggio 2008; 17:47
Messaggi: 3136
^^ Interessante estratto, grazie 4/7!!
Sinceramente, non capisco quale fosse il nesso tra il passaggio della navigazione dalla FRT alla NLM e l'ammodernamento della Domodossola-Locarno..... :|
Per non parlare della soppressione delle Tranvie Locarnesi! :!:

Tornando alla navigazione sul Verbano, penso che la soluzione migliore sarebbe mutuabile proprio dal modello di gestione della ferrovia Domodossola-Locarno: ciascun operatore nazionale gestisce autonomamente il proprio traffico interno, mentre collabora con l'altro operatore per i servizi internazionali, ottimizzando turni di personale e mezzi impiegati. :!: :!:

tond ha scritto:
i lavori allo scafo della motonave Torino
(....) Ho anche visto che hanno reinserito 2 vecchie corse dei traghetti tra Intra e Laveno, essenziali per gli studenti e non.
:ciao:

Ciao Tond :ciao:
Le due notizie di cui sopra sono quelle che mi rallegrano di più!!! :P

_________________
IL "CONCORDIA" E' UN GIOIELLO DEL LARIO!!!!!
PER IL RITORNO DEL "PIEMONTE" VERBANICO IN SERVIZIO!!!!!


SITO ATTS: http://www.atts.to.it/
LINEA TRANVIARIA STORICA 7: http://www.atts.to.it/linea/index.php
FOTO INAUGURAZIONE 7: http://www.atts.to.it/linea/foto_inaugurazione.php
FOTO MIE DEL 7: http://www.facebook.com/pages/Associazi ... 1838496295
http://www.flickr.com/photos/danieleto-116/

Daniele


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 18 gennaio 2012; 9:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 14 gennaio 2011; 17:54
Messaggi: 366
Le corse reindtrodotte salgono oggi a 4! Sul sito della navigazione sono presenti tutti i dettagli. Credo avessero tolto le 4 corse più sfruttate di tutta la giornata :D
Ad Arona sono quasi ultimati i lavori di rifacimento al pontile N. 1. Potrebbe venire utilizzato dal Pellicano in attesa che costruiscano quello per l'interscambio tra lago e fiume Ticino, ma si tratta solo di una mia ipotesi :wink:
:ciao:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: ven 20 gennaio 2012; 17:48 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 12 ottobre 2010; 20:44
Messaggi: 701
Località: Sasso Ballaro
Ciao a tutti.
Oggi in servizio traghetto San Cristoforo ,Ticino e San Bernardino sulle corse ultimamente inserite.
Vi propongo alcune foto oggi riprese all'arrivo del San Cristoforo a Laveno.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

:wink:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 209 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 14  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010