Piroscafo Patria

Un ramo poco conosciuto dei trasporti lombardi

Re: Piroscafo Patria

Postby AresDusk » Wed 17 August 2011; 11:08

Ciao a tutti,
più lo vedo, e più rimango ancora incredulo...è bellissimo...mi sembra un sogno che ho atteso di poter fare per venti lunghissimi anni:
Image

Image

Bordoli ha ragione. La rinascita del "Patria" è uno schiaffo all' azienda che ne aveva decretato una fine ingloriosa, sbattendosene beatamente le suddette del parere dei cittadini (ricordate le 15.000 firme raccolte per il suo salvataggio?), che di fatto sono i proprietari dell'azienda. Fortunatamente da allora sono cambiate tante cose e tante persone in quell'azienda, c'è stata la decisa valorizzazione del "Concordia", le tante sperimentazioni sui vari orari, il potenziamento del servizio fino al livello attuale. C'è stato un cambio di persone e di mentalità, ben testimoniato dalle prime aperture agli appassionati (non siamo ancora a livello della Svizzera, ma è comunque un inizio). C'è stata una gestione più attenta ad evitare gli sprechi, senza dimenticare la tradizione. Ci sarà, forse, perfino il ritorno agli aliscafi. Tutte cose che fanno onore al Dott. Calaprice e all' Ing. Piunti, in una nazione dove tante aziende pubbliche si crogiolano nell'inefficenza e nell'inerzia.

Ma la storia del "Patria" non deve MAI essere dimenticata. Ed è, purtroppo, una macchia INDELEBILE nella storia della Navigazione Laghi, cui la Navigazione Laghi avrebbe dovuto porre rimedio quando poteva, vale a dire prima che la vicenda diventasse politica (prima del 1998, per intenderci).
Marcello Baldrati
Webmaster "Autobus" - "Lariana"
User avatar
AresDusk
 
Posts: 1428
Joined: Thu 19 July 2007; 16:17
Location: Como

Re: Piroscafo Patria

Postby jacopo » Wed 17 August 2011; 11:27

Se le mie fonti sono esatte, le nuove caldaie dovrebbero essere già state installate.

Ci sono tante voci, riguardo il Patria...belle e brutte...aspetti positivi e negativi, compresi pareri di persone competenti e decisamente bene informate.
Ma in ogni caso, davvero questa volta ci siamo!
Image
User avatar
jacopo
 
Posts: 3916
Joined: Wed 02 April 2008; 18:58
Location: Lago di Como - Lario

Re: Piroscafo Patria

Postby Alessandro72 » Wed 17 August 2011; 13:15

Non mi sembra vero... Giuro. 8--) 8--) 8--)
Ricordo con affetto il "Freccia delle Gardenie"...
Alessandro
User avatar
Alessandro72
 
Posts: 1279
Joined: Sat 09 October 2010; 23:31
Location: Mandello del Lario

Re: Piroscafo Patria

Postby jacopo » Wed 17 August 2011; 19:13

Dopo due giornate ad Usmate Velate... :wall: :bash: son rientrato sulla Lecco - Colico...


Patria


Image


Image


Image


Image


Image


Image


... ^^
Image
User avatar
jacopo
 
Posts: 3916
Joined: Wed 02 April 2008; 18:58
Location: Lago di Como - Lario

Re: Piroscafo Patria

Postby Voloire » Wed 17 August 2011; 19:43

"piroscafo patria, costruito nel 2008, [...]"
sembra nuovo!
grazie per le foto jacopo & marcello!!!!

dev essere finito nel 2012, ma hanno detto anche una mese?
cosa resta da fare?
è realitizzabile, 2012?
Voloire
 
Posts: 517
Joined: Fri 25 June 2010; 17:22

Re: Piroscafo Patria

Postby Lariano » Wed 17 August 2011; 21:58

Il sogno continua...

un Patria così sembra un miraggio...da quel pomeriggio dell'autunno del 1990 in cui il Patria mestamente rientrava in cantiere per non uscirne mai più spinto della sue pale spero nel suo ritorno...

GRAZIE a chi sta lavorando per il suo recupero, grazie a chi non ha mollato mai.

Concordo sul fatto che la Navigazione di OGGI merita un plauso per quanto sta facendo con il Concordia, in servizio per tutta questa settimana a favore dei moltissimi turisti che affollano i natanti (mentre il Plinio rimane fermo in cantiere)... mentre quella di ALLORA é stata scellerata privandoci del Patria (e del Baradello)!
Lariano
 
Posts: 648
Joined: Tue 12 February 2008; 11:56

Re: Piroscafo Patria

Postby Alessandro72 » Wed 17 August 2011; 22:22

Ammazza che bel lavoro! 8--) 8--) 8--)
Ricordo con affetto il "Freccia delle Gardenie"...
Alessandro
User avatar
Alessandro72
 
Posts: 1279
Joined: Sat 09 October 2010; 23:31
Location: Mandello del Lario

Re: Piroscafo Patria

Postby mondolariano » Thu 18 August 2011; 18:14

Ok, c'è qualche cambimento nella mentalità della Navigazione.

Da notare lo spazio più ampio tra la cabina di comando e la retrostante balconata sulla sala macchine, grazie alla cabina più piccola :clap: (dovrebbero rimpicciolire anche quella del Concordia). Le porte color marrone mi lasciano un po' perplesso, ma quando ci saranno i salvagente, i ponti in legno e tutto il resto saranno meno appariscenti. Ovviamente verrà ripristinato anche il salottino di prua, per sfruttare al massimo gli ambienti chiusi, data la scopertura del ponte di poppa. Peccato che sul Concordia questo salottino sia diventato "off limits".
Il mantenimento del mezzo-salone scoperto mi fa pensare ad un utilizzo non solo per meeting privati, affitti e altre balle simili, ma anche per le gite tradizionali per la gioia di tutti. :clap:
http://www.mondolariano.it/

Rivoglio la corsa Como-Colico del mattino presto, a bordo del Concordia, dalle 9,00 alle 19,00!
Rivoglio un Concordia silenzioso! Guerra ai rumori demenziali apparsi nel 2016!
Trasferimento a terra dei capitani che non usano la sirena del Concordia!
Pensionamento dei catacessi e ritorno agli aliscafi!
Rivoglio il mitico fumaiolo a strisce rosse del Patria!
User avatar
mondolariano
 
Posts: 541
Joined: Sun 26 July 2009; 21:03
Location: Como centro

Re: Piroscafo Patria

Postby Alessandro72 » Thu 18 August 2011; 18:35

Anche a me le porte, che sono comunque di ottima fattura, non convincono, o almeno mi tolgono dalla testa la parola "restauro". In ogni caso le foto sono bellissime e mi riempiono di speranza.
Ricordo con affetto il "Freccia delle Gardenie"...
Alessandro
User avatar
Alessandro72
 
Posts: 1279
Joined: Sat 09 October 2010; 23:31
Location: Mandello del Lario

Re: Piroscafo Patria

Postby holdingpoint » Sat 20 August 2011; 14:24

Che bello finalmente un sogno si sta realizzando, non vedo l'ora che torni a navigare, vedete che avevo ragione a suo tempo a dire agli scettici del forum che il Patria era in buone mani, l'avevo capito subito quando ebbi l'oppurtunità di conoscere di persona Bordoli! L'unica cosa che mi lascia qualche dubbio è il fumaiolo: In origine non era come quello del Concordia? Questo mi sembra un po' troppo fine...cosa dite mi sbaglio?
La classe uccelli deve navigare!

Per un Lario decatamaranizzato.....catamarani? no grazie!
User avatar
holdingpoint
 
Posts: 635
Joined: Wed 03 December 2008; 19:15

Re: Piroscafo Patria

Postby zucca75 » Sat 20 August 2011; 16:00

Hai proprio ragione, holdingpoint, io che sono (uso ancora il presente perchè fino a quando non vedrò nuovamente il Patria navigare non ci crederò....) tra gli scettici, omertosi e mafiosi (come li hai definiti gratuitamente tu... :evil: :clap: ) mi devo giustamente ricredere!! :wink:

A questo punto, visto che ti è tanto simpatico, perchè non proponi Bordoli alla guida della NLC?? :?

P.S: sono da poco tornato dalle ferie, ho visto tante belle foto e pian piano vedrò di recuperare il tempo perduto. Grazie a tutti per gli aggiornamenti e complimenti per le foto :!: :wink:
La mia galleria fotografica su flickr:

http://www.flickr.com/photos/53455217@N02/
zucca75
 
Posts: 1599
Joined: Sat 23 June 2007; 11:18
Location: pieve emanuele (mi)

Re: Piroscafo Patria

Postby Voloire » Sat 20 August 2011; 19:34

holdingpoint wrote:L'unica cosa che mi lascia qualche dubbio è il fumaiolo: In origine non era come quello del Concordia? Questo mi sembra un po' troppo fine...cosa dite mi sbaglio?


ieri guardavo a un po foto del patria e vedevo che il fumaiolo è lo stesso di quello che aveva dal disarmo.
in origine come "savoia" il fumaiolo era piu lungo, pero penso che si restauro il piroscafo come tipo "pre-disarmo" anche se le porte ora sono di legno che prima non era cosi, vero? :?

Image
Voloire
 
Posts: 517
Joined: Fri 25 June 2010; 17:22

Re: Piroscafo Patria

Postby holdingpoint » Sun 21 August 2011; 11:28

zucca75 wrote:Hai proprio ragione, holdingpoint, io che sono (uso ancora il presente perchè fino a quando non vedrò nuovamente il Patria navigare non ci crederò....) tra gli scettici, omertosi e mafiosi (come li hai definiti gratuitamente tu... :evil: :clap: ) mi devo giustamente ricredere!! :wink:

A questo punto, visto che ti è tanto simpatico, perchè non proponi Bordoli alla guida della NLC?? :?

P.S: sono da poco tornato dalle ferie, ho visto tante belle foto e pian piano vedrò di recuperare il tempo perduto. Grazie a tutti per gli aggiornamenti e complimenti per le foto :!: :wink:


Carissimo Zucca ben tornato dalle vacanze...tu esageri sempre, io non do mai niente a nessuno a titolo gratuito :D e poi... esagerato!...addiritura omertoso e mafioso ma va la!!!! ho solo detto che siete un po' (fantozzianamente) terrorizzati e succubi della grande azienda Navilaghi e che questo vi blocca quando dovete esprimere un parere contro di loro, ma non riguarda solo te.

Purtroppo io non posso proporre nulla, ma se avessi il potere sarei ben felice di proporre Bordoli, sicuramente una persona valida come lui, appassionata e attenta all'interfaccia mezzi di trasporto-territorio, eviterebbe altre possibili errori tipo catamarani ecc. del resto sono da sempre favorevole a una regionalizzazione della navigazione pubblica o ad una libera concorrenza.

Tornando al fumaiolo, grazie alle foto di Inge effetivamente si puo' notare la differenza con quello del Concordia, comunque anche le porte in legno non mi dispiacciono affatto anzi le trovo meglio di quelle plasticose o in alluminio verniciato di altre navi, e poi il legno é vivo e su una nave purchè ben tenuto la valorizza sempre, ricordo i bellissimi interni in legno dei motoscafi, niente a che vedere con l'orrido freddo plasticume delle moderne motociabatte.
La classe uccelli deve navigare!

Per un Lario decatamaranizzato.....catamarani? no grazie!
User avatar
holdingpoint
 
Posts: 635
Joined: Wed 03 December 2008; 19:15

Re: Piroscafo Patria

Postby DanieleTO » Mon 22 August 2011; 11:02

Ciao a tutti, vedo solo ora queste ultime belle foto del "Patria" e devo dire che ora sono per la prima volta veramente ottimista sul futuro del piroscafo!!! :!: :!: :!: :D

Non voglio più aggiungere nulla alle polemiche fatte, l'importante ora é che il "Patria" torni in servizio :P :!:
Riguardo alle porte della rotonda, noto che sono praticamente le stesse utilizzate sulla motonave a ruote (ex piroscafo) "Zanardelli" del Lago di Garda.
Certo non sono quelle originali, ma confesso che personalmente non mi dispiacciono affatto; anzi, l'effetto legno valorizza ancor di più il piroscafo.
I finestrini invece sono di tipo simile a quelli del "Concordia".
IL "CONCORDIA" E' UN GIOIELLO DEL LARIO!!!!!
PER IL RITORNO DEL "PIEMONTE" VERBANICO IN SERVIZIO!!!!!


SITO ATTS: http://www.atts.to.it/
LINEA TRANVIARIA STORICA 7: http://www.atts.to.it/linea/index.php
FOTO INAUGURAZIONE 7: http://www.atts.to.it/linea/foto_inaugurazione.php
FOTO MIE DEL 7: http://www.facebook.com/pages/Associazi ... 1838496295
http://www.flickr.com/photos/danieleto-116/

Daniele
DanieleTO
 
Posts: 3136
Joined: Fri 02 May 2008; 17:47

Re: Piroscafo Patria

Postby mincio I » Fri 02 September 2011; 21:13

Le porte sono proprio uguali a quelle dello Zanardelli , quanto poi all' utilizzo futuro del Patria dovete sapere che la navigazione laghi ha il monopolio del servizio di linea per cui nessuno può organizzare viaggi con destinazioni fisse e con orari fissi , ah poi anche i pontili sono di uso esclusivo ..
mincio I
 
Posts: 562
Joined: Wed 11 March 2009; 18:36

PreviousNext

Return to Navigazione lacustre

Who is online

Users browsing this forum: Google [Bot] and 4 guests