Affondamento del "Plinio III" (?)

Un ramo poco conosciuto dei trasporti lombardi

Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby AresDusk » Thu 09 December 2010; 20:07

Ciao a tutti,
ho appena ricevuto una telefonata da un giornalista della "Provincia" che mi ha comunicato che il nostro amato "Plinio III" è affondato ieri pomeriggio presso Verceia, dove era ormeggiato.

Qualcuno ha notizie in più? Se la cosa fosse confermata, sarebbe un fatto a dir poco drammatico.
Marcello Baldrati
Webmaster "Autobus" - "Lariana"
User avatar
AresDusk
 
Posts: 1405
Joined: Thu 19 July 2007; 16:17
Location: Como

Re: Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby Dario_L » Thu 09 December 2010; 20:38

Purtroppo è vero . Ho appena sentito la notizia su Espansione tv. Pare che la causa sia attribuita al forte vento di oggi che avrebbe rotto gli ormeggi. Dario -L
Image
Dario_L
 
Posts: 291
Joined: Sat 28 March 2009; 20:14
Location: Erba

Re: Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby Voloire » Thu 09 December 2010; 20:54

NOOOOOOOO
il carissimo Plinio :( :( :( :( :(
nooooo
l'unica parole che puo dire è noooo :O
-come mai?
-cosa è l'idea ora?
-qualcuno ha il contatto con il barcaccio?
Voloire
 
Posts: 517
Joined: Fri 25 June 2010; 17:22

Re: Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby zucca75 » Thu 09 December 2010; 21:50

Purtroppo è tutto vero:

http://www.ciaocomo.it/index.php?option ... Itemid=113

Vento senza tregua sul Lario: alberi caduti e tetti scoperchiati

Una giornata difficile per il Lario. Con raffiche di vento fortissime. Anche oltre i 70 chilometri orari. Con il lago mosso e rami spezzati, finiti spesso sulla strada. Creando più di un problema per automobilisti e motociclisti in particolare. Una decina gli interventi fatti dai pompieri del comando provinciale: a Domaso e Carimate, in particolare, rimosse piante cadute su auto in sosta. Nessun ferito, solo momenti di apprensione. A Castelmarte le raffiche di vento hanno scoperchiato il tetto di una ditta.
Problemi anche in centro Como con le folate che hanno provocato disagi alle casette del mercatino del tipico di piazza Cavour: una, in particolare, è stata pesantemente danneggiata. Da domani il vento si dovrebbe attenuare un po', per poi riprendere vigore all'inizio della prossima settimana. Ed oggi, infine, anche l'affondamento del piroscafo Plinio, ormeggiato da tempo a Novate Mezzola davanti al ristorante “Barcaccia”. La storica imbarcazione, in passato di proprietà della Navigazione, si è inclinata e poi è colata a picco. Forse le forti onde ed il vento hanno avuto un ruolo importante.


R.I.P.
La mia galleria fotografica su flickr:

http://www.flickr.com/photos/53455217@N02/
zucca75
 
Posts: 1599
Joined: Sat 23 June 2007; 11:18
Location: pieve emanuele (mi)

Re: Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby S-Bahn » Thu 09 December 2010; 21:53

Quanto fondale c'è dove è affondato? Spero non sia una zona tipo fossa delle Marianne
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50247
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby zucca75 » Thu 09 December 2010; 22:08

Il Lago di Mezzola ha una profondità massima di 69 metri; la profondità del luogo dove è affondato non è eccessiva (era praticamente a riva), però credo sia sufficiente perchè lo stesso Plinio non si muova più da dove è affondato.... :?
La mia galleria fotografica su flickr:

http://www.flickr.com/photos/53455217@N02/
zucca75
 
Posts: 1599
Joined: Sat 23 June 2007; 11:18
Location: pieve emanuele (mi)

Re: Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby S-Bahn » Thu 09 December 2010; 22:47

Volendo si riporta a galla di tutto. Specie scafi piccoli a pochi metri dalla superficie, lo fanno imprese addirittura men che artigianali.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50247
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby zucca75 » Thu 09 December 2010; 23:06

Hai ragione, "volendo si fa tutto"; proprio quella volontà che è mancata un po' a tutti per cercare di salvare il Plinio dalla sua ingloriosa fine.....
La mia galleria fotografica su flickr:

http://www.flickr.com/photos/53455217@N02/
zucca75
 
Posts: 1599
Joined: Sat 23 June 2007; 11:18
Location: pieve emanuele (mi)

Re: Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby Voloire » Thu 09 December 2010; 23:19

zucca75 wrote:dalla sua ingloriosa fine.....

ma è la fine?
Guarda la Baradello, anche lui aveva vita dopo l'affondamento.
domani qualcuno vai a Verceia per foto e piu informazione???
:|
Voloire
 
Posts: 517
Joined: Fri 25 June 2010; 17:22

Re: Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby S-Bahn » Thu 09 December 2010; 23:27

Tante volte, spero, il fatto traumatico produce una svolta e si riparte. Marcire giorno per giorno è peggio, secondo me.
Tanto più che in Italia non ci si muove mai sull'ordinario, ma sull'emergenza.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50247
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby zucca75 » Thu 09 December 2010; 23:30

Voloire wrote:
zucca75 wrote:dalla sua ingloriosa fine.....

ma è la fine?
Guarda la Baradello, anche lui aveva vita dopo l'affondamento.
domani qualcuno vai a Verceia per foto e piu informazione???
:|


Sì, ma il Baradello era affondato in porto a Como, in una zona in cui non poteva essere lasciato all'infinito; per questo è stato recuperato, anche se successivamente demolito. Ora come ora, il Plinio non dà più fastidio a nessuno, per cui non credo che si muoverà da dove si trova attualmente.

Prossimamente ho in programma una gita in Val Chiavenna: l'obiettivo era quello di fotografare il Plinio con le ultime elettromotrici Ale803 in servizio sulla Colico-Chiavenna. Purtroppo sono arrivato tardi, mi sono rimaste solo quelle.... :?
La mia galleria fotografica su flickr:

http://www.flickr.com/photos/53455217@N02/
zucca75
 
Posts: 1599
Joined: Sat 23 June 2007; 11:18
Location: pieve emanuele (mi)

Re: Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby S-Bahn » Thu 09 December 2010; 23:41

C'è sempre la fotografia subacquea :divano:
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50247
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby DanieleTO » Fri 10 December 2010; 1:47

Sono profondamente costernato da questa triste notizia.

Ma voglio dire una cosa:
la lunga agonia, e l'ingloriosa fine dello storico "Plinio III", sono una perfetta metafora dell'Italia di oggi.
IL "CONCORDIA" E' UN GIOIELLO DEL LARIO!!!!!
PER IL RITORNO DEL "PIEMONTE" VERBANICO IN SERVIZIO!!!!!


SITO ATTS: http://www.atts.to.it/
LINEA TRANVIARIA STORICA 7: http://www.atts.to.it/linea/index.php
FOTO INAUGURAZIONE 7: http://www.atts.to.it/linea/foto_inaugurazione.php
FOTO MIE DEL 7: http://www.facebook.com/pages/Associazi ... 1838496295
http://www.flickr.com/photos/danieleto-116/

Daniele
DanieleTO
 
Posts: 3136
Joined: Fri 02 May 2008; 17:47

Re: Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby S-Bahn » Fri 10 December 2010; 2:00

E' un post o un volantino? :shock:
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50247
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Affondamento del "Plinio III" (?)

Postby Coccodrillo » Fri 10 December 2010; 9:52

È lo stile di Daniele :D
für Güter die Bahn ~ pour vos marchandises le rail ~ chi dice merci dice ferrovia
Coccodrillo
Forum Admin
 
Posts: 13346
Joined: Sat 29 April 2006; 16:36
Location: Gandegg+Testa 2 (vorrei...)

Next

Return to Navigazione lacustre

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 11 guests