Trasporti a Milano

Oggi è lun 22 gennaio 2018; 20:12

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 81 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Cosa voterai al referendum costituzionale?
48%  48%  [ 11 ]
No 52%  52%  [ 12 ]
Voti totali : 23
Autore Messaggio
MessaggioInviato: sab 03 dicembre 2016; 10:44 
Non connesso

Iscritto il: dom 14 ottobre 2007; 9:28
Messaggi: 1825
S-Bahn ha scritto:
Quali sarebbero i vantaggi del superamento del bicameralismo perfetto?


A mio modo di vedere il vantaggio non e' ne' fare piu' leggi, ne' farle piu' velocemente, ne' risparmiare costi di gestione del parlamento.

Il vantaggio e' poter sperare in una legislazione COERENTE e FUNZIONALE.

Il sistema legislativo italiano funziona come il teletrasporto de La Mosca (il film). Non e' che non trasporta qualcosa. Trasporta Brundlemosca, genera mostriciattoli giuridici. Questa stessa riforma costituzionale e' meno lineare di quello che avrebbe potuto essere perche' e' stata emendata piu' volte alla cacchio da due rami del parlamento in base ad accordi con personaggi che poi ci hanno ripensato o chiedevano cose che non volevano veramente (di tutti gli schieramenti!).

Io non dico che con una sola camera non verrebbero furi i pasticci, che tutte le normative verrebbero semplificate, razionalizzate e quindi diventerebbero piu' efficienti e coerenti per ottenere i risultati sociali, funzionali e di legalita' che tutti auspichiamo.

Pero' quel processo di impasticciamento che genera mostri per stanchezza e impossibilita' di tenere le cose dritte peggiora in modo moltiplicativo con le letture multiple. Secondo me l'esempio di dover fare doppia assemblea condominale e' molto significativo. Ogni assemblea condominale genera un certo numero N di cacate e scelte non ottimali e in fondo non volute dai presenti. Con due assemblee condominali con membri diversi che possono mescolare le carte e cambiare pezzetti di decisioni della precedente assemblea condominale, del tutto a occhio, mi sentirei di dire che le cacate diventano N*N, crescono al quadrato in modo moltiplicativo.


serie1928 ha scritto:
E si incomincia proprio con accentrare il potere nel presidente del Consiglio, che invece di governare, si preoccupa di legiferare.

I poteri del presidente del consiglio non vengono toccati da questa riforma, nemmeno sfiorati. Continueremo ad essere una democrazia puramente parlamentare in cui si accusa continuamente il presidente del consiglio di non aver preso i voti dei cittadini (siamo una nazione di pazzi :roll: ).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sab 03 dicembre 2016; 10:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 14 settembre 2009; 20:39
Messaggi: 3517
S-Bahn ha scritto:
Che servano leggi urgentemente e a flusso continuo è una fesseria.

Federico il Grande ha scritto:
Peu de lois sages rendent un peuple heureux; beaucoup de lois embarrassent la jurisprudence, par la raison qu'un bon médecin ne surcharge pas ses malades de remèdes. Le législateur habile ne surcharge pas le public de lois superflues; trop de médecines se nuisent, et empêchent réciproquement leurs effets; trop de lois deviennent un dédale où les jurisconsultes et la justice s'égarent.

http://friedrich.uni-trier.de/fr/oeuvres/9/27/text/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sab 03 dicembre 2016; 12:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 25 gennaio 2007; 13:56
Messaggi: 10049
Località: Milano Provincia
indaco1 ha scritto:

serie1928 ha scritto:
E si incomincia proprio con accentrare il potere nel presidente del Consiglio, che invece di governare, si preoccupa di legiferare.

I poteri del presidente del consiglio non vengono toccati da questa riforma, nemmeno sfiorati. Continueremo ad essere una democrazia puramente parlamentare in cui si accusa continuamente il presidente del consiglio di non aver preso i voti dei cittadini (siamo una nazione di pazzi :roll: ).

Libero di crederci. Ne riparleremo tra qualche anno...se la riforma passa.
Formalmente appare così, ma gli effetti sono diversi. Sarà contento Palpatine Renzi di questo tuo giudizio.

_________________
Abbiamo tutti fretta, e mai siamo puntuali!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: dom 04 dicembre 2016; 19:18 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 11 maggio 2014; 13:20
Messaggi: 4050
Località: Provincia di Parma
Affluenza 20% ore 12.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lun 05 dicembre 2016; 8:43 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 30 agosto 2006; 8:04
Messaggi: 20511
Salvini Berlusconi Meloni e Grillo vincono con il 60% :roll:

_________________
Immagine

ridateci Freedrichstrasse!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lun 05 dicembre 2016; 8:46 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 11 maggio 2014; 13:20
Messaggi: 4050
Località: Provincia di Parma
Renzi si dimette.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lun 05 dicembre 2016; 9:49 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49800
Località: Monza
brianzolo ha scritto:
Salvini Berlusconi Meloni e Grillo vincono con il 60% :roll:

No, non sono d'accordo. Perde Renzi col 40% dopo avere fatto un referendum su di sé.
Di consensi ne ha raccolti molti, Lo storico PCI intorno al 1970, quando tutti andavano a votare, prendeva 9 milioni di voti, Renzi ne ha presi 13,5 che sono molti. Ma nel suo delirio di onnipotenza ha pensato di fare tutto da da solo, e si è schiantato.
Poi possiamo fare analisi più approfondite e scorporate ma la sostanza mi sembra questa.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lun 05 dicembre 2016; 13:12 
Non connesso

Iscritto il: dom 30 aprile 2006; 14:54
Messaggi: 10281
Quoto S-Bahn.

Secondo me se Renzi avesse evitato questo inutile referendum (che stupidamente ha reso personale) tranquillamente avrebbe finito il mandato naturale (2018) e magari poteva avere ampia possibilità di essere eletto nuovamente come PdC nel 2018.

Si è tirato la zappa sui piedi.

Mi è piaciuto molto il suo discorso di ieri sera (0.25 circa) dove rassegnava le dimissioni. Poteva sicuramente fare meglio di quanto ha fatto e parte della sua squadra era molto valida.

_________________
Chi vive moderno sale sul bus (Notturno Bus, 2007)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lun 05 dicembre 2016; 14:15 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: ven 13 settembre 2013; 0:42
Messaggi: 1365
Domanda in particolare per chi è stato scrutatore o presidente di sezione:
Come vi comportate in una situazione del genere?
Immagine

_________________
Aliena vitia in oculis habemus a tergo nostra sunt


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lun 05 dicembre 2016; 15:08 
Non connesso

Iscritto il: dom 30 aprile 2006; 14:54
Messaggi: 10281
No so come funzioni, ma io ho erroneamente due timbri per la stessa elezione (europee 2014)... :roll:

_________________
Chi vive moderno sale sul bus (Notturno Bus, 2007)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: lun 05 dicembre 2016; 23:29 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 06 maggio 2006; 0:20
Messaggi: 14857
Località: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1
Ha perso Renzi, ma solo dal punto di vista squisitamente tecnico.
In verità perde l'Italia.
Non solo perché non è stata in grado di cambiare.
Perde perché la gran parte di chi ha votato no lo ha fatto col preciso e unico scopo di cacciare Renzi.
Della Costituzione costoro non sanno nulla, figurarsi "difenderla".
Sono convinti della storia del "governo illegittimo", dell'elezione del prossimo presidente del consiglio.
Perde chi ha preso il 60%, visto che va diviso tra
Grillo.
Salvini.
Meloni.
Berlusconi.
Bersani.
D'Alema.
Fassina.
Ma soprattutto perde il PD, che sembra tutto tranne un partito.
D'Alema e Bersani sorridenti, che si danno pacche sulle spalle per aver sconfitto chi aveva rubato loro l'osso... che pena!

_________________
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mar 06 dicembre 2016; 0:30 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49800
Località: Monza
Che perda l'Italia con una riforma fatta così è tutto da dimostrare e non può essere presentato come una verità oggettiva e indiscutibile.
Certamente moltissimi che hanno votato SI erano motivati dalle migliori intenzioni nel tentativo di "cambiare", magari senza ben sapere cosa e come e fidandosi del solo cambiamento, ma almeno altrettanti che hanno votato NO non si son fidati di questo cambiamento e di questo regista. Alcuni entrando nel merito e altri "di pancia", come chi ha votato SI.

Con tutto il rispetto di chi ha votato SI io ho votato NO, nonostante l'età, visto che pare che il NO sia stato massiccio sotto i 30 anni.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mar 06 dicembre 2016; 10:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25903
Località: Paderno Dugnano
skeggia65 ha scritto:
Della Costituzione costoro non sanno nulla, figurarsi "difenderla".
Sono convinti della storia del "governo illegittimo", dell'elezione del prossimo presidente del consiglio.

Quelli che la domenica votano NO "per difendere la Costituzione" E il lunedi si incazzano perchè Mattarella applica la Costituzione con la quale ci hanno scassato i coglioni fino a ieri

E si incazzano doppiamente quelli che divono "voglio decidere chi mi governa" quando fai loro notare che "con la Costituzione che hai difeso, se anche voti adesso non puoi decidere chi governa domani. Ma se l'avessi cambiata come diceva l'odiato Renzi, dopo le elezioni sapresti chi ti governa"

_________________
Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mar 06 dicembre 2016; 11:54 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 18 giugno 2010; 21:22
Messaggi: 191
Località: Venezia
Hallenius ha scritto:
Domanda in particolare per chi è stato scrutatore o presidente di sezione:
Come vi comportate in una situazione del genere?
Immagine


(Se me ne accorgo in tempo, con 700 timbrature circa da fare in due giorni...) timbro sul 3. Tanto l'ordine delle timbrature non riveste importanza così fondamentale; ho persino visto gente arrivare con scheda già esaurita e timbrature fatte fuori dagli spazi "perché garantire il diritto al voto prevale"...

_________________
Trenitaliæ Celere Regionale MMDCCIV Veronam Portam Novam hora tertia a quarta decima via ferrata profecturum est. Mestre, Patavio, Vicetia, Sancto Bonifatio, Verona Porta Episcopo consistit. Cave! Abeundum flava linea est.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mar 06 dicembre 2016; 12:38 
Non connesso

Iscritto il: lun 14 dicembre 2009; 11:23
Messaggi: 4383
Località: Milano tra Lambrate e Gorla
Sto giusto leggendo, a posteriori, il libro "Ogni giorno" della senatrice a vita Elena Cattaneo e ne consiglio sicuramente la lettura

_________________
There Is No Cloud It's Just Someone Else's Computer


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 81 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010