Trasporti a Milano

Oggi è lun 22 gennaio 2018; 10:12

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 81 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Cosa voterai al referendum costituzionale?
48%  48%  [ 11 ]
No 52%  52%  [ 12 ]
Voti totali : 23
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mer 30 novembre 2016; 0:03 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: ven 13 settembre 2013; 0:42
Messaggi: 1365
Come si schiera il forum in merito alla riforma costituzionale?

_________________
Aliena vitia in oculis habemus a tergo nostra sunt


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 30 novembre 2016; 0:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25897
Località: Paderno Dugnano
Io voterò sì
Le dittature sorgono non dai governi che governano e che durano, ma dalla impossibilità di governare dei governi democratici. Diceva Calamandrei durante i lavori preparatori della Costituzione

_________________
Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!


Ultima modifica di Trullo il mer 30 novembre 2016; 0:16, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 30 novembre 2016; 0:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 06 maggio 2006; 0:20
Messaggi: 14852
Località: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1
Per me è Sì

_________________
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 30 novembre 2016; 0:18 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Voterò sì perché non vedo motivi per votare no (che Renzi sia antipatico NON è un motivo valido).
Credo comunque che vincerà il no, ma non ne farei una tragedia: se seguirà il caos sarà solo colpa dell'irresopansibilità dei protagonisti politici.

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 30 novembre 2016; 7:48 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 01 giugno 2011; 7:45
Messaggi: 7354
Località: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30
Sono d'accordo, aggiungo però che Renzi nella scorsa primavera ha sbagliato a personalizzare il referendum, ha dato prova di debolezza, cosa che gli altri aspettavano, per poter fare meglio la loro propaganda.
Purtroppo non voto perché sono ancora minorenne, ma spero assolutamente nella vincita del si, il paese deve andare avanti e rinnovarsi, tutti i paventati rischi di delirio autoritario non stanno in piedi, anche se io una sorta di delirio lo vedo, il delirio mentale di certa gente, credo che molti vogliano la vincita del no perché hanno qualche amico senatore...

_________________
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 30 novembre 2016; 8:27 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 6:21
Messaggi: 16761
Località: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88
l'accentramento ulteriore del potere a livello statale, facendo un passo indietro in quel poco di federalismo che si è riusciti a mettere assieme, a me fa propendere per il NO.

_________________
Non sono previste fermate intermedie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 30 novembre 2016; 8:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 30 agosto 2006; 8:04
Messaggi: 20510
voto sì e non per il faccione di Renzi :)

_________________
Immagine

ridateci Freedrichstrasse!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 30 novembre 2016; 9:20 
Non connesso

Iscritto il: lun 11 febbraio 2008; 10:16
Messaggi: 518
Località: Milano
http://leonardo.blogspot.it/search/labe ... ale%202016

Argomentazioni articolate e non banali, in linguaggio scorrevole.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 30 novembre 2016; 11:04 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25897
Località: Paderno Dugnano
Non conoscevo l'interessante blog menzionato da Giorgio. Scritto molto bene, in maniera chiara e scorrevole. Sul merito alcune cose sono condivisibil (per esempio le perplessità sull'abolizione delle provincie o sui senatori-sindaci) altre non lo sono (per esempio il differente rapporto numerico elettori-eletti, che privilegia le entità più piccole, come è normale in tutte le camere alte che rappresentano il territorio. O il timore di una deriva presidenziale, che oltre a non essere di per sè pericolosa non la vedo nemmeno presente nella riforma)

_________________
Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 30 novembre 2016; 11:39 
Non connesso

Iscritto il: lun 11 febbraio 2008; 10:16
Messaggi: 518
Località: Milano
Grazie per l'apprezzamento. Nel frattempo ho trovato anche questo, su un mio vecchio cruccio (l'anacronismo di cinque "più uguali degli altri"):
http://www.libertaegiustizia.it/2016/10 ... -speciali/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 30 novembre 2016; 12:14 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: sab 30 settembre 2006; 11:18
Messaggi: 19678
Voto No sostanzialmente in linea con l'idea di GLM e poi perché il Senato voglio "eleggere" io chi va.
P.S.: eleggere tra virgolette visto che si vota il partito e non il nominativo

_________________
Galleria: http://mondotpl.altervista.org/index.php


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 30 novembre 2016; 12:33 
Non connesso

Iscritto il: dom 30 aprile 2006; 14:54
Messaggi: 10281
Voto non semplice e purtroppo la maggioranza degli italiani voteranno (che sia SI o NO) con incoscienza secondo quello che gli dice il "proprio" partito o leader... :bash:
Voterò NO solo perchè non condivido tutti i punti della riforma.

Campagna referendaria balorda da tutte le parti e si nota l'impossibilità di parlare seriamente su questioni importanti per il paese.

_________________
Chi vive moderno sale sul bus (Notturno Bus, 2007)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 30 novembre 2016; 12:56 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: ven 13 settembre 2013; 0:42
Messaggi: 1365
giorgiostagni ha scritto:
Grazie per l'apprezzamento. Nel frattempo ho trovato anche questo, su un mio vecchio cruccio (l'anacronismo di cinque "più uguali degli altri"):
http://www.libertaegiustizia.it/2016/10 ... -speciali/

Nei suo viaggi a ritroso il signor Ainis ha dimenticato, tra gli altri, l'accordo De Gasperi-Gruber.

_________________
Aliena vitia in oculis habemus a tergo nostra sunt


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 30 novembre 2016; 13:16 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 30 agosto 2006; 8:04
Messaggi: 20510
teo ha scritto:
Voto No sostanzialmente in linea con l'idea di GLM e poi perché il Senato voglio "eleggere" io chi va.
P.S.: eleggere tra virgolette visto che si vota il partito e non il nominativo


i nuovi senatori vengono eletti dai consigli regionali, che vengono eletti dai consiglieri votati nelle elezioni regionali
quindi seppur in forma indiretta sono espressione del voto popolare (distorsioni maggioritarie comprese)

ps
come giustamente dici anche tu, già ora non sai chi andrà al senato quando voti il partito ( e non sai nemmeno se dopo un mese cambierà casacca o meno)

_________________
Immagine

ridateci Freedrichstrasse!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 30 novembre 2016; 13:23 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25897
Località: Paderno Dugnano
In verità la modifica costituzionale rimanda alla legge ordinaria la modalità di elezione dei consiglieri regionali/senatori. La proposta (ovviamente non approvabile fino a riforma operativa) del governo è la seguente

http://www.unita.tv/focus/elezione-sena ... eferendum/

che prevede di fatto l'elezione diretta dei consiglieri regionali/senatori

_________________
Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 81 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010