Trasporti a Milano

Oggi è mar 23 gennaio 2018; 12:01

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Cosa ne pensi?
Promosso 25%  25%  [ 2 ]
Bocciato 38%  38%  [ 3 ]
Rimandato 0%  0%  [ 0 ]
Boh 38%  38%  [ 3 ]
Voti totali : 8
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Fidel Castro
MessaggioInviato: sab 26 novembre 2016; 23:02 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
http://www.repubblica.it/esteri/2016/11/26/news/cuba_e_morto_fidel_castro_-152839824/?ref=HREA-1

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fidel Castro
MessaggioInviato: sab 26 novembre 2016; 23:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49803
Località: Monza
Rimandato a cosa, e soprattutto a quando?

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fidel Castro
MessaggioInviato: sab 26 novembre 2016; 23:13 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Diciamo: inferno, purgatorio o paradiso :roll:

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fidel Castro
MessaggioInviato: sab 26 novembre 2016; 23:22 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49803
Località: Monza
Non è che andiamo tanto meglio con quest'altra immagine. Chi lo giudica a questo livello?
Comunque la vicenda è complessa. All'inizio la rivolta aveva cento ragioni per opporsi al regime di Batista. Poi si è "messo nelle mani dell'URSS", anche se non soprattutto per causa degli errori della politica USA.
Ci sono tanti e tali aspetti sia positivi sia negativi che è difficile dare un giudizio sommario, bianco o nero, promosso o bocciato. Rimane un "rimandato" che non ha molto senso e che dice poco.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fidel Castro
MessaggioInviato: sab 26 novembre 2016; 23:24 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Ecco, quindi purgatorio. :D

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fidel Castro
MessaggioInviato: sab 26 novembre 2016; 23:29 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49803
Località: Monza
Ma più o meno è quasi sempre vero. Quanti sono totalmente buoni o totalmente cattivi?

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fidel Castro
MessaggioInviato: sab 26 novembre 2016; 23:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Nessuno. Come ha detto Benigni, anche il mostro di Firenze salutava sempre i vicini quando li incontrava sulle scale :lol:

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fidel Castro
MessaggioInviato: sab 26 novembre 2016; 23:42 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49803
Località: Monza
Questa è la versione più banale possibile del concetto equiparando bontà a cortesia formale.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fidel Castro
MessaggioInviato: sab 26 novembre 2016; 23:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49803
Località: Monza
Tornando a Castro, che fosse tanto o poco colpa sua, nel 1962 si è andati più vicini che mai alla terza guerra mondiale a botte di bombe atomiche.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fidel Castro
MessaggioInviato: sab 26 novembre 2016; 23:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
S-Bahn ha scritto:
Questa è la versione più banale possibile del concetto equiparando bontà a cortesia formale.

Certe volte si hanno dei vicini così scorbutici che si preferirebbe vivere a fianco del mostro di Firenze, almeno senza sapere che è lui :D

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fidel Castro
MessaggioInviato: dom 27 novembre 2016; 1:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 06 maggio 2006; 0:20
Messaggi: 14857
Località: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1
Ha dato la sanità gratuita e istruzione, ha cacciato un dittatore corrotto,
In cambio ha imposto una dittatura militare, ha incarcerato e perseguitato oppositori e omosessuali.
Non ha realizzato i suoi ideali.
I Cubani che si sono realizzati hanno potuto farlo solo fuggendo.
Molti, tra coloro che hanno tentato la fuga, sono morti nell'oceano.
Se c'è un paradiso, dubito che abbiano predisposto uno spazio per lui.
Probabile che sia nello stesso girone di Fulgencio Batista e dell'assassino Guevara.

_________________
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fidel Castro
MessaggioInviato: dom 27 novembre 2016; 15:26 
Non connesso

Iscritto il: dom 14 ottobre 2007; 9:28
Messaggi: 1825
^^ come gia' detto da altri la cosa piu' grave che ha fatto e' il tentativo di fine del mondo, una bazzeccola.

Anche se la storia e' complessa, uscivano da un tentativo di invasione dell'isola ecc.. pare che Fidel pestasse l'anima a Kruscev perche' sparasse i missili per primo, mentre quest'ultimo cercava di dissuaderlo illustrandogli gli effetti devastanti per la sua isola e il resto del mondo (adesso non cerco le fonti, l'ho sentito).

Bisogna anche dire che i Sovietici cercavano di riequilibrare le cose perche' gli americani avevano gia' schierato missili in grado di colpire il territorio Russo indovinate dove...? In Puglia (anche qualcuno in Turchia, ma soprattutto Puglia).

Pero' non si dice mai crisi dei missili di Cuba-Puglia.

Comunque pur con tutte le giustificazioni del mondo, non si puo' dimenticare che quest'uomo probabilmente e' stato uno di quelli che ci ha portato piu' vicino alla guerra nucleare. Di dittatori ce ne sono tanti, i peccatori sono tanti, ma questo peccato non e' da tutti.

https://it.wikipedia.org/wiki/PGM-19_Jupiter#Italia
(interessante la storia dei fulmini...)
http://www.peacelink.it/disarmo/a/1464.html


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fidel Castro
MessaggioInviato: lun 28 novembre 2016; 12:05 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25903
Località: Paderno Dugnano
Ringrazio Indaco per l'interessante link sui missili Jupiter. Questa cosa (che conoscevo ma della quale ignoravo i dettagli esposti nella voce di wikipedia) per la quale era normale che gli alleati degli USA potessero ospitare missili a poche centinaia di chilometri dalle città sovietiche, ma se l'URSS provava a fare lo stesso con i suoi alleati gli USA avrebbero scatenato la rappresaglia atmolica (ma la colpa era di Castro e non di Antonio Segni o del suo omologo turco) è curiosa ....

_________________
Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fidel Castro
MessaggioInviato: lun 28 novembre 2016; 12:56 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49803
Località: Monza
Una differenza c'è. Lungo la "cortina di ferro" si affacciavano i due blocchi, l'occidente e il mondo comunista. Davanti alla Florida no, finché Castro non ha accettato di pagare il flusso di Rubli che teneva in piedi Cuba ospitando i missili, cosa che portava di fatto il confine dell'URSS a 100 Km dalla Florida.

Non che in un caso andasse bene installare i missili e nell'altro no, facevo solo notare una differenza non formale. Se vogliamo banalizzare la partita era in pareggio, missili americani in Europa puntati sull'URSS e missili sovietici puntati sull'Europa, ma i missili su Cuba puntati conto il territorio USA oggettivamente spostavano l'equilibrio.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fidel Castro
MessaggioInviato: lun 28 novembre 2016; 12:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25903
Località: Paderno Dugnano
Sempre pareggio era:
missili sovietici contro le città europee alleate degli USA, vs missili americani in Europa contro le città russe
missili sovietici a Cuba puntati sugli usa, vs missili americani puntati contro Cuba

_________________
Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010