Trasporti a Milano

Oggi è lun 22 gennaio 2018; 20:01

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 70 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

La Grecia deve accettare l'accordo?
20%  20%  [ 3 ]
No 67%  67%  [ 10 ]
Non vado a votare 13%  13%  [ 2 ]
Voti totali : 15
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Referendum Grecia
MessaggioInviato: mar 30 giugno 2015; 16:45 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 14 settembre 2009; 20:39
Messaggi: 3517
gabri mi tn ha scritto:
Io voterei no, ma temo che vincerá il Sí (per paura e ignoranza della popolazione).

Di solito paurosi e ignoranti non sono quelli che vanno contro le direttive di Bruxelles? :divano:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Referendum Grecia
MessaggioInviato: mar 30 giugno 2015; 18:05 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25903
Località: Paderno Dugnano
Non mi meraviglierei se qualche accordo dell'ultim'ora vanificasse il referendum (un accordo è nell'interesse di tutte le parti in causa, e anche degli americani che hanno nella Grecia un alleato militare importante e non hanno da guadagnare nulla a vederlo instabile)

Un piccolo ricordo stocico
Felipe Gonzales quando vinse le elezioni con il PSOE (nei primi anni 80) promise un referendum contro la NATO, quando salì al potere tenne sì il referendum, ma fece campagna a favore ....

_________________
Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Referendum Grecia
MessaggioInviato: mar 30 giugno 2015; 18:56 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 14 settembre 2009; 20:39
Messaggi: 3517
Come il prospettato referendum del Cameron sull'UE (ma in generale i Governi/Parlamenti non sono tendenzialmente a favore, altrimenti nemmeno adotterebbero ciò che viene sottoposto a referendum?)...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Referendum Grecia
MessaggioInviato: mer 01 luglio 2015; 10:57 
Non connesso

Iscritto il: lun 14 dicembre 2009; 11:23
Messaggi: 4383
Località: Milano tra Lambrate e Gorla
testo quesito referendario
testo documento UE

_________________
There Is No Cloud It's Just Someone Else's Computer


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Referendum Grecia
MessaggioInviato: gio 02 luglio 2015; 12:38 
Non connesso

Iscritto il: mar 10 aprile 2007; 14:53
Messaggi: 15812
Giovanni De Mauro ha scritto:
Ci sono numeri che riassumono con una certa efficacia i paradossi della crisi greca. La Grecia vale l’1 per cento del pil complessivo dei paesi della zona euro e il 3 per cento del debito totale: dal punto di vista economico è un problema “sostanzialmente marginale”, ha scritto Adriana Cerretelli sul Sole 24 Ore. O tale dovrebbe essere. Nella giornata di lunedì 29 giugno, preoccupate da quello che succedeva ad Atene, le borse europee hanno perso il 2,69 per cento, che equivale a 287 miliardi di euro. Poco meno di quanto la Grecia deve ai suoi creditori (322 miliardi). Ma c’è un altro fatto che indica piuttosto bene la dimensione del fallimento del progetto europeo, almeno finora. Nel momento in cui l’Unione e la sua moneta attraversano una crisi diicilissima, che mette in discussione la loro stessa sopravvivenza, ogni paese è rinchiuso nella sua bolla. Non c’è modo di sapere come la pensano gli altri. Che si dice in Francia, in Germania o in Finlandia? Cosa propongono spagnoli, austriaci o olandesi? Che vogliono estoni, irlandesi o sloveni? Non c’è un vero dibattito europeo, in cui voci e punti di vista diversi riescano a concorrere alla formazione di un’opinione pubblica europea. Ogni confronto è demandato ai vertici istituzionali, ai leader nazionali, ai capi di stato e di governo. Più che inascoltata, la voce dei cittadini europei non trova una lingua comune e resta inespressa.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Referendum Grecia
MessaggioInviato: lun 06 luglio 2015; 10:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25903
Località: Paderno Dugnano
Interessante il fatto che in preparazione all'eurogruppo di doman i, oggi si incontrano Merkel e Hollande
Renzi conta come il due di picche con briscola cuori

_________________
Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Referendum Grecia
MessaggioInviato: lun 06 luglio 2015; 11:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49800
Località: Monza
C'è da sempre un asse Parigi-Berlino. Questo non sorprende, è l'Italia però che a quanto pare non fa nulla, con Renzi e prima di Renzi, per contare qualcosa.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Referendum Grecia
MessaggioInviato: lun 06 luglio 2015; 11:48 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25903
Località: Paderno Dugnano
Interessante contributo di Romano Prodi
http://www.ilgiornale.it/news/economia/ ... 48628.html
Non trascurerei anche l'aspetto militare (basi USA in Grecia e loro ruolo nel medio oriente)

_________________
Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Referendum Grecia
MessaggioInviato: mar 07 luglio 2015; 10:47 
Non connesso

Iscritto il: dom 14 ottobre 2007; 9:28
Messaggi: 1825
Prodi sarebbe piu' credibile se non fosse che sotto il suo governo anche l'Italia e' entrata nell'euro taroccando i dati o chiudendo uno o due occhi (il rapporto debito/PIL doveva essere 60%) e con quotazione della lira fortemente sopravvalutata (ricordate gli ultimi tempi come saliva?) il che e' catastrofico.... hai un debito che prima vale X e poi lo fai rivalutare del 20-30% denominandolo in una valuta forte e in larga parte straniera, gestita per interessi in larga parte stranieri.

Mi spiace, in buona parte e' anche lui che ci ha inguaiati.... anche se so che la cosa e' molto complessa e non ha certo colpa una sigola persona, che prima avevamo i tassi alle stelle e poi sono crollati per molti anni quindi potevano esserci anche vantaggi.

Fatto sta che al momento di mettere insieme l'euro tutti, tedeschi in primis, dovevano scegliere se volevano parametri a posto o togliere i vantaggi valutari ai concorrenti. Entrambe le cose non potevano essere ottenute, a meno di non fare disastri. Per non parlare della gia' citata rapina del secolo quando le esposizioni inesigibili delle imprudenti banche sono state appioppate agli stati e ai cittadini (anche i tedeschi), facendo pagare a questi le minchiate che avrebbero dovuto pagare azionisti e manager di quelle banche.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Referendum Grecia
MessaggioInviato: gio 09 luglio 2015; 12:29 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25903
Località: Paderno Dugnano
http://www.gennarocarotenuto.it/27860-p ... possibile/

Anche gli USA hanno la loro grecia

_________________
Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Referendum Grecia
MessaggioInviato: gio 09 luglio 2015; 12:42 
Non connesso
Forum Admin
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:15
Messaggi: 24567
Senza guardare a Porto Rico nel 2013 la città di Detroit è fallita

_________________
Blog: http://fra74.github.io


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Referendum Grecia
MessaggioInviato: ven 10 luglio 2015; 13:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25903
Località: Paderno Dugnano
http://www.unita.tv/focus/i-tre-motivi- ... le-grexit/

La posiione degli USA rispetto alla crisi del debito greco

_________________
Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Referendum Grecia
MessaggioInviato: ven 10 luglio 2015; 20:29 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 02 dicembre 2008; 20:39
Messaggi: 7359
Località: San Donato Milanese
http://www.internazionale.it/opinione/r ... i-commento

la nuova proposta di Tsipras

_________________
Il destino trova sempre il modo di correggere la rotta.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Referendum Grecia
MessaggioInviato: ven 10 luglio 2015; 20:56 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 14 settembre 2009; 20:39
Messaggi: 3517
internazionale.it ha scritto:
stati vassalli della Germania (dalla Slovacchia ai paesi baltici)

Che brutta definizione...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Referendum Grecia
MessaggioInviato: lun 13 luglio 2015; 10:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49800
Località: Monza
fra74 ha scritto:
Senza guardare a Porto Rico nel 2013 la città di Detroit è fallita

E lo Stato della California no?

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 70 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Viersieben e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010