Le dieci opere di narrativa per voi più importanti

Moderators: Hallenius, teo

Re: Le dieci opere di narrativa per voi più importanti

Postby Trullo » Wed 21 February 2018; 13:25

Bello £ells, non sembra uno scrittore di 150 anni fa, molto moderno
«Signor Finch, se fosse stato negro avrebbe avuto paura anche lei!»
User avatar
Trullo
 
Posts: 26641
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Le dieci opere di narrativa per voi più importanti

Postby Viersieben » Tue 05 February 2019; 0:18

Finito ieri sera l'atteso Sérotonine di Houellebecq; si riprende un po' sul finale ma non penso che, al contrario di altre opere dello scrittore francese, mi capiterà di rileggerlo.
User avatar
Viersieben
 
Posts: 3948
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

Re: Le dieci opere di narrativa per voi più importanti

Postby Trullo » Tue 05 February 2019; 11:17

Non ho mai letto niente di questo scrittore, nel caso da cosa mi consigli di cominciare?

In compenso ho letto recentissimamente l'Amica geniale di Elena Ferrante. Pur avendo visto la serie in TV, ho trovato estremamente piacevole il libro, sia per i temi trattati sia per la grande potenza della scrittura
«Signor Finch, se fosse stato negro avrebbe avuto paura anche lei!»
User avatar
Trullo
 
Posts: 26641
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Le dieci opere di narrativa per voi più importanti

Postby Viersieben » Thu 07 February 2019; 21:20

Mah, La carte et le territoire (premesso, oltre al fatto che non ho letto tutta l'opera di H., che al momento non lo trovo per sfogliarlo e che non so se in italiano leggerei cose così esplicite (risp. ignoro come certi termini siano stati tradotti, dovrei guardare))?
User avatar
Viersieben
 
Posts: 3948
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

Re: Le dieci opere di narrativa per voi più importanti

Postby skeggia65 » Wed 18 September 2019; 15:17

Segnalo, per gli appassionati del genere, l'ottimo "Nel fuoco si fanno gli uomini", di Ivan Brentari.
Thriller poliziesco ambientato a Milano; ottimo ritmo e scorrevolezza, trama intricata il giusto, niente diavolerie alla RIS, nessun bisogno di "pulp".
Al livello di Scerbanenco, a mio parere.
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 15415
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1, S12

Re: Le dieci opere di narrativa per voi più importanti

Postby luca » Sat 21 September 2019; 19:41

Credo che "il censimento dei radical chic" sia una sorta di moderno 1984
Fiero utente abituale del TPL
Viva il trasporto pubblico moderno!
User avatar
luca
 
Posts: 8796
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco)

Previous

Return to Sondaggi più o meno folli

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 6 guests