Trasporti a Milano

Oggi è mar 23 gennaio 2018; 19:50

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 192 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12, 13  Prossimo

McCain o Obama?
McCain 6%  6%  [ 2 ]
Obama 72%  72%  [ 26 ]
Boh 0%  0%  [ 0 ]
Che me frega? 22%  22%  [ 8 ]
Voti totali : 36
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Romney o Obama?
MessaggioInviato: mer 07 novembre 2012; 10:47 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25904
Località: Paderno Dugnano
Una tribù indiana si sta preparando per l'inverno. Il Grande Capo manda quindi i suoi uomini a tagliare la legna per il fuoco. Ma, per maggiore sicurezza fa chiamare un ragazzo e gli da l'incarico di andare dallo stregone che sta sulla montagna e di chiedergli se l'inverno sarà freddo.
Il ragazzo parte e, salito sulla montagna va in cerca dello stregone. Lo trova su una rupe intento in meditazione.
Allora gli chiede "Grande Stregone, il grande Capo vuole conoscere se quest'inverno farà freddo!"
E lo stregone, guardando in alto e poi in basso: "Si, farà freddo".
Tutto contento il ragazzo va a riferire al Capo la predizione dello stregone.
"Quest'inverno farà freddo!", e il capo: "Tagliare ancora legna!"
Qualche giorno dopo fa richiamare ancora il ragazzo e gli dice: "Ora sali di nuovo sul monte e fatti dire dallo stregone se quest'inverno farà molto freddo!"
Il ragazzo parte. Giunto dallo stregone gli chiede: "Grande Stregone, il grande Capo vuole sapere se quest'inverno farà molto freddo!"
E lo stregone, guardando di nuovo in alto e poi in basso: "Si, farà molto freddo".
Riferita la nuova predizione al Capo, egli ordina di nuovo "Tagliare legna!"
E di nuovo, qualche giorno dopo, il ragazzo viene mandato sul monte per sapere se l'inverno sarà freddo freddo.
Il ragazzo risale e, in vista dello stregone gli chiede "Grande Stregone, il grande Capo vuole sapere se quest'inverno farà freddo freddo!"
E lo stregone, guardando ancora una volta in alto e poi in basso: "Si, farà freddo freddo".
E di nuovo risuona nella vallata l'ordine del Capo "Tagliare legna!"
Quando il ragazzo viene mandato per l'ennesima volta dallo stregone per chiedere se farà freddo freddo freddo, egli non riesce più a trattenere la curiosità e domanda allo stregone: "ma come fai a sapere che quest'inverno farà freddo freddo freddo?"
E lo stregone: "Semplice deduzione, amico mio... Guarda laggiù, nella valle, quegli uomini là... so du settimane che tagliano legna!!!!!!!!!"

_________________
Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Romney o Obama?
MessaggioInviato: mer 07 novembre 2012; 14:50 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25904
Località: Paderno Dugnano
Su questo sempre interessante blog
http://noisefromamerika.org/articolo/el ... e-blogging

vi segnalo il commento seguente (di Alberto Rotondi, che non sono io ma è solo un mio omonimo)

Paul Krugman, nel suo libro La coscienza di un liberal, racconta (cito a memoria) che il partito repubblicano a suo tempo mise a disposizione di Reagan un trust di politologi per definire la strategia elettorale.

Il responso di queste menti sopraffine fu il seguente: per vincere le elezioni serve convincere la classe medio-bassa a votare per i repubblicani, in contrasto con i propri interessi. I punti su cui insistere devono essere:

1) dipingere tutti i dipendenti pubblici come parassiti e fannulloni, mantenuti dai cittadini attraverso tasse eccessive. Quindi, attaccare il sistema pubblico, ridurre le tasse e affamare la bestia;

2) rappresentare la nazione come esposta al pericolo di criminalità piccola e grande (quasi sempre nera o comunque non bianca), immigrazione senza controllo, contro cui non ci sono sufficienti mezzi di contrasto. Insistere su legalità, sicurezza e qualità della vita;

3) assumere in toto la dottrina sociale e l’etica della persona della religione dominante.

_________________
Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Romney o Obama?
MessaggioInviato: mer 07 novembre 2012; 19:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 14 settembre 2009; 20:39
Messaggi: 3517
Le gioie della democrazia partigiana...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Romney o Obama?
MessaggioInviato: mer 07 novembre 2012; 23:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 14 maggio 2012; 12:45
Messaggi: 5641
Trullo ha scritto:
1) dipingere tutti i dipendenti pubblici come parassiti e fannulloni, mantenuti dai cittadini attraverso tasse eccessive. Quindi, attaccare il sistema pubblico, ridurre le tasse e affamare la bestia;


Brunetta.

Trullo ha scritto:
2) rappresentare la nazione come esposta al pericolo di criminalità piccola e grande (quasi sempre nera o comunque non bianca), immigrazione senza controllo, contro cui non ci sono sufficienti mezzi di contrasto. Insistere su legalità, sicurezza e qualità della vita;


La Lega.

Trullo ha scritto:
3) assumere in toto la dottrina sociale e l’etica della persona della religione dominante.


Berlusconi.
:divano:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Romney o Obama?
MessaggioInviato: mer 07 novembre 2012; 23:32 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Non vedo niente di scandaloso in questo programma: ogni partito, prima di presentarsi alle elezioni, elabora strategie per aumentare il proprio consenso, perché dobbiamo rappresentare tutto ciò come una specie di complotto massonico?

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Romney o Obama?
MessaggioInviato: gio 08 novembre 2012; 1:03 
Non connesso

Iscritto il: sab 23 dicembre 2006; 14:57
Messaggi: 8617
Località: Milano
perchè secondo chi sostiene tale tesi, lo starebbe facendo il partito politicamente avverso :mrgreen:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Romney o Obama?
MessaggioInviato: gio 08 novembre 2012; 1:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49806
Località: Monza
Però c'è tanta parte di vero in questo: per vincere le elezioni serve convincere la classe medio-bassa a votare per i repubblicani, in contrasto con i propri interessi
La famosa classe media americana è stata quasi spazzata via dai vari Regan e Bush che è stata convinta a votare.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Romney o Obama?
MessaggioInviato: gio 08 novembre 2012; 1:55 
Non connesso
Forum Admin
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:15
Messaggi: 24567
Qui ci sono dei risultati demografici interessanti, basati ovviamente sugli exit-polls: http://edition.cnn.com/election/2012/re ... exit-polls

_________________
Blog: http://fra74.github.io


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Romney o Obama?
MessaggioInviato: gio 08 novembre 2012; 9:16 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25904
Località: Paderno Dugnano
@friedrichstrasse
Non mi pare che sul sito da cui l'ho tratta la citazione sia stata presentata come un complotto o uno scandalo, nè che io l'abbia presentata come tale. E' un tentativo di spiegazione di un legittimo (anche se a me di difficile comprensione) comportamemto elettorale (in USA come in Italia) di persone che, essendo non ricchi e percependo un reddito basso, per motivi economici ci si aspetterebbe votino a sinistra e invece votano (per motivi, appunto, etico-religiosi o per il tema dell'immigrazione) insieme a quelli che hanno interessi economici diversi (e di norma opposti) ai loro

_________________
Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Romney o Obama?
MessaggioInviato: gio 08 novembre 2012; 9:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 30 agosto 2006; 8:04
Messaggi: 20519
Immagine

_________________
Immagine

ridateci Freedrichstrasse!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Romney o Obama?
MessaggioInviato: gio 08 novembre 2012; 11:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49806
Località: Monza
La sinistra ha sempre fatto di tutto per fare scappare gli elettori e una delle migliori tecniche è la deriva radicalnichilista

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Romney o Obama?
MessaggioInviato: gio 08 novembre 2012; 11:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:08
Messaggi: 11992
Località: Pavia
Dài, è solo un gioco di parole, una battuta innocente...

Comunque, la legalizzazione delle droghe leggere è un fatto positivo, anche e soprattutto perché toglie spazi alla criminalità organizzata.

_________________
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Romney o Obama?
MessaggioInviato: gio 08 novembre 2012; 12:05 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:40
Messaggi: 20282
Ottima idea, ma perché fermarsi qui? Lo stato potrebbe gestire in prima persona anche il traffico di cocaina dal Sudamerica e lo schiavismo nei campi di pomodori della Calabria. Sai che rabbia per la mafia? :mrgreen:
E poi, ultimo passo, sarà il ministero degli interni in persona a uccidere i giudici, a mettere le bombe, a bruciare i negozi di chi non paga il pizzo...

_________________
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Romney o Obama?
MessaggioInviato: gio 08 novembre 2012; 12:18 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:08
Messaggi: 11992
Località: Pavia
^^ Deriva "antiradicalnichilista"...? Dài, che esagerazioni... :shock: :lol:

Comunque, mafia e stato sono strettamente correlati: a questo bisogna pensarci, in ogni caso.

_________________
Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare. - Albert Einstein


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Romney o Obama?
MessaggioInviato: gio 08 novembre 2012; 12:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 06 maggio 2006; 0:20
Messaggi: 14857
Località: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1
Fried: Si potrebbe prevedere pure un'agenzia che si occupi dell'immigrazione clandestina e del commercio di false griffe, magari si recupera l'IVA! :twisted:

_________________
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 192 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12, 13  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ulk e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010