Informazione giornalistica

Moderators: Hallenius, teo

Quali testate giornalistiche (TV, carta stampata, internet) consultate giornalmente o quasi?

TG1
9
5%
TG2
6
4%
TG3
20
12%
TG4
5
3%
TG5
21
13%
Studio Aperto
5
3%
TG di La 7
12
7%
TG di Sky
1
1%
Avvenire
0
No votes
Corriere
24
15%
Foglio
0
No votes
Giornale
2
1%
Giorno
4
2%
Liberazione
4
2%
Libero
2
1%
Manifesto
4
2%
Padania
2
1%
Repubblica
18
11%
Secolo d'Italia
0
No votes
Stampa
1
1%
Unità
6
4%
Non guardo il telegiornale e non leggo giornali
3
2%
Altro (specificare)
15
9%
 
Total votes : 164

Re: Informazione giornalistica

Postby Trullo » Mon 01 May 2017; 11:11

http://ideologorroico.it/luca-donadel-s ... -mediaset/

Con Donadel io perderò sempre: la sua è un'informazione virale, immediata, di pancia. Difficile da contenere. Smontare le sue tesi richiede tempo, impegno, documentazione. Per smontare Donadel bisogna fare giornalismo e il giornalismo, oggi, a questa velocità e a queste regole, perde sempre contro la faziosità.
"Io non distinguo gli uomini, come fanno gli ignoranti, in greci e barbari. Non mi interessa la provenienza dei cittadini, neanche la razza della nascita. Li distinguo con una sola misura: la virtù.
Per me, ogni buon straniero è greco ed ogni cattivo greco è peggiore del barbaro." (Alessandro III di Macedonia, detto il Grande)
User avatar
Trullo
 
Posts: 26036
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Informazione giornalistica

Postby S-Bahn » Mon 01 May 2017; 12:59

Il "fenomeno Trump" è stato ed è ancora ampiamente sottovalutato dalla superficialità e dalla supponenza della cosiddetta stampa progressista.
http://www.corriere.it/reportages/ester ... pale.shtml
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50163
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Informazione giornalistica

Postby S-Bahn » Mon 01 May 2017; 23:56

Appena sentito da un notiziario RAI. Pare che Trump abbia cambiato idea sulla Corea del Nord. Ora è disposto a dialogare e incontrerebbe Kim.

Con Trump basta aspettare un paio di settimane e cambia idea su qualunque cosa: il muro col Messico, l'Obamacare, il NFTA, il braccio di ferro con la Corea...
Solo sul TPL non cambierà idea, o meglio l'ha già cambiata: in campagna elettorale aveva promesso di poenzialre le infrastrutture di TPL poi ha segato tutto, compreso i progetti in fase di sviluppo, e da qui scommetto che non torna indietro.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50163
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Informazione giornalistica

Postby friedrichstrasse » Tue 02 May 2017; 0:16

Lungi da me dal difendere Trump, ma se taglia i fondi alle Streetcar che negli ultimi anni sono spuntate come funghi, ne fa finalmente una giusta.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Informazione giornalistica

Postby S-Bahn » Tue 02 May 2017; 8:47

Ha tagliato tutto, come qualcuno aveva postato, tranne le autostrade. Poi ricoro che accanto ad alcune streetcar con scopi poco trasportistici c'è costante ripresa del TPL nelle città USA.
Comunque anche da questo post si deduce che per te va bene solo ciò che gira su gomma o sotto terra.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50163
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Informazione giornalistica

Postby friedrichstrasse » Tue 02 May 2017; 15:15

La "costante ripresa del TPL" dipende dalle limitazioni al traffico automobilistico, non certo dal miglioramento delle reti di TPL.
L'effetto è che diventa sempre più difficile spostarsi, e che quindi le case poste nelle zone centrali aumentano di valore in modo rilevante.
Ed è proprio questo lo scopo dell'intera faccenda.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Informazione giornalistica

Postby S-Bahn » Tue 02 May 2017; 17:11

Non mi sembra che nelle città americane proliferino tutte queste limitazioni al traffico privato (che pure qualche in qualche situazione avrebbero senso). La difficoltà a muoversi deriva dai limiti del sistema, visto che non puoi raddoppiare le corsie ogni 10 anni.
Il miglioramento delle posizioni del TPL avviene in città che hanno fatto delle scelte dotandosi di un servizio dignitoso, come Denver, come Dallas...
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50163
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Informazione giornalistica

Postby friedrichstrasse » Tue 20 June 2017; 14:46

Dopo l'ultimo attentato londinese i giornali, con in testa come sempre La Repubblica, hanno sentenziato che la colpa era da attribuirsi alla signora May e alla Brexit, che avrebbero isolato il Regno Unito dalla rete europea di investigazione e prevenzione.

Dato che disgraziatamente gli attentati si susseguono anche nella Francia dell'ultraeuropeista Macron, idolo del momento di questa stampa, come la mettiamo? :?
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Informazione giornalistica

Postby S-Bahn » Tue 20 June 2017; 14:53

La mettiamo che non sanno quello che dicono. Ignoranza o paraocchi ideologico? (che di certo si aiutano)
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50163
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Informazione giornalistica

Postby skeggia65 » Wed 19 July 2017; 18:30

"Informazione giornalistica".
La notizia in sé è marginale (tranne che per gli appassionati), ma dimostra ancora una volta la "qualità" degli imbrattacarte contemporanei.

Il,Disinformatico wrote: i giornali se ne strafregano della correttezza e della qualità, e quindi se ne strafregano del lettore, facendo finta di offrirgli notizie create da loro che invece provengono con il copiaincolla da qualche agenzia di improvvisati...
...E poi gli editori dei giornali dicono che il crollo delle vendite è colpa di Internet. Ditemi voi che motivo dovrei avere di pagare per leggere notizie sbagliate. Se questo è quello che succede nei campi in cui sono competente e mi accorgo degli errori, cosa succede in quelli in cui non lo sono?



http://attivissimo.blogspot.it/2017/07/muore-martin-landau-quattro-giornali.html
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie
User avatar
skeggia65
 
Posts: 14986
Joined: Sat 06 May 2006; 0:20
Location: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1

Re: Informazione giornalistica

Postby Viersieben » Wed 15 November 2017; 23:34

È una nuova* moda quella di indicare anche sui giornali cosiddetti di qualità, dopo il nome delle persone, l'età delle medesime (in maniera abbastanza sistematica), alla moda dei peggiori giornali da boulevard?

* nuova relativamente, forse; mi ero disabituato alla lettura del Corriere...
User avatar
Viersieben
 
Posts: 3654
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

Re: Informazione giornalistica

Postby S-Bahn » Wed 15 November 2017; 23:43

Nel mondo del gossip pare sia da sempre un attributo ineliminabile del titolo di un articoletto
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50163
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Informazione giornalistica

Postby Viersieben » Wed 15 November 2017; 23:55

Sì, ma qui è proprio (quasi) sistematico, non solo nelle didascalie delle foto (e anche lì...) o nei sottotitoli ma pure nel corpo degli articoli, almeno in cronaca.

Che poi sapere che Mugabe o il Duca d'Edimburgo abbiano una ragguardevole età può magari essere interessante; sapere che il tale sottosegretario abbia 45 anni, mah... Per tanto così leggo il Blick (a fortiori quando nel Corriere mi tocca leggere, come stamani, gli elogi della nostrana squadra di football; assai meno amata, peraltro, di quanto voglia far credere G.A. Stella).
User avatar
Viersieben
 
Posts: 3654
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

Re: Informazione giornalistica

Postby GLM » Fri 16 March 2018; 0:30

Muore Stephen Hawking. Corriere e Repubblica lo massacrano così

:arrow: https://attivissimo.blogspot.it/2018/03 ... ere-e.html
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 16871
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

Re: Informazione giornalistica

Postby Viersieben » Wed 17 October 2018; 20:52

Ora in italiano il canale europeo Arte
Anche cinema, musica, storia, scienze in programmi in 6 lingue

Redazione ANSA
ROMA
17 ottobre 2018
15:05

(ANSA) - ROMA, 17 OTT - Dopo il francese, tedesco, inglese, spagnolo e polacco, Arte, il canale culturale europeo, debutta anche in italiano. Parte oggi Arte in italiano, versione sottotitolata dell'offerta gratuita in streaming video di oltre 400 ore di programmi, 300 di concerti e spettacoli, oltre a cinema, documentari, mostre, storia, scienze, inchieste e magazine. ''Non un canale elitario, ma culturale, con tutte le interpretazioni della cultura dall'Opera al rock - racconta il presidente Peter Boudgoust - Uno sguardo oltre la superficie, dietro le quinte, per mostrare come si muove il mondo. E' nostro compito lottare per le diversità europee, permettendo l'accesso a culture che non si conoscono''.
Con 10 ore di nuovi programmi sottotitolati a settimana, ora Arte raggiungerà il 70% degli europei nella loro lingua madre e oltre la metà dei prodotti saranno visibili anche nel resto del mondo. Tra i prossimi titoli, La guerra dei sogni, ''sugli anni 1918-1938 raccontati in prospettiva multinazionale''

http://www.ansa.it/sito/notizie/cultura ... ed4ce.html
User avatar
Viersieben
 
Posts: 3654
Joined: Mon 14 September 2009; 20:39

PreviousNext

Return to Sondaggi più o meno folli

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests