Trasporti a Milano

Oggi è lun 22 gennaio 2018; 8:35

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 909 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 57, 58, 59, 60, 61  Prossimo

DI CHE SESSO SIAMO?
UOMO SICURAMENTE UOMO 83%  83%  [ 60 ]
DONNA SICURAMENTE DONNA 6%  6%  [ 4 ]
UOMO INDECISO DONNA 7%  7%  [ 5 ]
DONNA INDECISA UOMO 1%  1%  [ 1 ]
DONNA DECISO UOMO 1%  1%  [ 1 ]
UOMO DECISA DONNA 1%  1%  [ 1 ]
Voti totali : 72
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: SONDAGGIO SESSO
MessaggioInviato: mar 28 febbraio 2017; 14:55 
Non connesso

Iscritto il: sab 23 dicembre 2006; 14:57
Messaggi: 8613
Località: Milano
C'è chi non vuole entrare nell'esercito per non fare cose drammatiche come ferire o uccidere un altro essere umano, li chiamano obiettori di coscienza appunto.
L'altro aspetto che cita Spiff onestamente non lo capisco molto: in Italia i cattolici praticanti saranno al massimo il 15%, evidentemente se gli obiettori sono il 70% la cosa non riguarda solo chi si sente in qualche modo influenzato dalla Chiesa.
Negli altri paesi ci sono regole diverse e numeri diversi, ma non è che per forza quel che avviene all'estero è meglio di quel che avviene da noi.Ad esempio negli USA è legale l'aborto fino al giorno prima di nascere, anzi c'è una tecnica chiamata aborto a nascita parziale, ma non mi pare un esempio da seguire.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: SONDAGGIO SESSO
MessaggioInviato: mar 28 febbraio 2017; 15:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 03 ottobre 2007; 11:46
Messaggi: 1574
Località: Milano Santa Giulia
^^ ovvio, la mia era una domanda giusto per sapere come funziona. la cosa dello schiacciamento della testa non era una bufala messa in giro da estremisti protestanti?

il fatto che le percentuali di medici obiettori sia in percentuale enormemente superiore a quella di cattolici convinti a mio parere potrebbe proprio essere un indizio che in molti si avvalgono di questa facoltà per motivi che esulano dalla propria coscienza e dalle proprie convinzioni religiosi, quali appunto motivi professionali o voglia di evitare una mansione non certo piacevole.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: SONDAGGIO SESSO
MessaggioInviato: mar 28 febbraio 2017; 15:39 
Non connesso

Iscritto il: sab 23 dicembre 2006; 14:57
Messaggi: 8613
Località: Milano
"Evitare una mansione non certo piacevole" rientra nei motivi di coscienza, esattamente come avviene per uno che non vuole entrare nell'esercito perchè non vuole uccidere nessuno.

I motivi professionali non capisco quali siano. Esistono casi provati di mobbing per chi è non obiettore?

Mi sembra poi che ti sfugga il fatto che anche chi non è cattolico possa pensare che la vita debba essere salvaguardata fin dal concepimento, e che non tutti prendono posizione sempre per partito preso.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: SONDAGGIO SESSO
MessaggioInviato: mar 28 febbraio 2017; 15:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49793
Località: Monza
O forse dal fatto che, cattolici o non cattolico, volgono fare il medico per curare le persone e non per sopprimerle.
Una posizione di attenzione e responsabilità verso chi non è ancora nato deve per forza essere prerogativa dei soli cattolici?

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: SONDAGGIO SESSO
MessaggioInviato: mar 28 febbraio 2017; 15:45 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25897
Località: Paderno Dugnano
L'aborto a nascita parziale è stato reso illegale da una legge federale del 2003. Più volte i repubblicani hanno accusato i democratici di volerlo reintrodurre, ma (e qui sta la bufala) attribuendo (da parte di Trump e dei suoi) a Hilary Rodham delle affermazioni che la rivale non aveva mai fatto

_________________
Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: SONDAGGIO SESSO
MessaggioInviato: mar 28 febbraio 2017; 17:12 
Non connesso

Iscritto il: ven 18 dicembre 2009; 14:00
Messaggi: 2575
Località: Milano
jumbo ha scritto:
"Evitare una mansione non certo piacevole" rientra nei motivi di coscienza, esattamente come avviene per uno che non vuole entrare nell'esercito perché non vuole uccidere nessuno.
Non ho un'opinione consolidata riguardo all'obiezione di coscienza, ma prendo spunto da questa frase per osservare una cosa. Fatte le premesse, la tua conclusione è "uno non entra nell'esercito", piuttosto che "uno entra nell'esercito e non uccide". Estendendo il ragionamento, se una persona (legittimamente) non vuole praticare aborti, può non diventare ginecologo.
Oppure dovremmo ammettere l'obiezione di coscienza, per esempio, anche in polizia: io voglio fare gli inseguimenti e arrestare la gente, però non voglio né sparare né uccidere nessuno.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: SONDAGGIO SESSO
MessaggioInviato: mar 28 febbraio 2017; 17:17 
Non connesso

Iscritto il: sab 23 dicembre 2006; 14:57
Messaggi: 8613
Località: Milano
Le forze dell'ordine e ancora di più le forze militari nascono con lo scopo dell'uso della forza da parte dello Stato.
Il ginecologo si occupa di curare la gente. Sopprimere un nascituro è una cosa che un ginecologo sa fare per le sue conoscenze, così come un anestesista sa uccidere una persona con il farmaco giusto (vedi medico di Saronno di qualche tempo fa), ma non rientra nello scopo originale dell'essere medico.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: SONDAGGIO SESSO
MessaggioInviato: mar 28 febbraio 2017; 23:01 
Non connesso

Iscritto il: mar 04 settembre 2007; 18:39
Messaggi: 16108
Io pero' farei molta attenzione ad accostare la religione con scelte giuridiche e mediche che sono piu' scelte morali che dettate dalle sacre scritture.

_________________
14 giugno 2009: il giorno quando i primi treni andarono con un solo agente di condotta


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: SONDAGGIO SESSO
MessaggioInviato: mer 01 marzo 2017; 9:18 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 30 agosto 2006; 8:04
Messaggi: 20510
tgcom

Giulia (nome di fantasia), racconta al Gazzettino: all'ospedale di Padova, la sua città, le dicono che non c'è posto, gli obiettori sono numerosissimi e le consigliano di rivolgersi altrove. Giulia tenta con i nosocomi di provincia. 2Ho chiamato Camposampiero ma qui mi hanno rimandato a Cittadella dove hanno detto che per competenza loro non possono, poi Schiavonia, Piove di Sacco. Ormai il tempo incalzava, per di più eravamo a ridosso delle festività di Natale e la cosa non aiutava".

Stremata, Giulia contatta 23 strutture ospedaliere. "Dopo aver provato con tutte quelle del Padovano, ho passato a tappeto il Vicentino e il Veneziano, compreso Chioggia e Portogruaro, quindi Rovigo, Verona. Ho tentato anche Trieste, Bolzano. Le risposte erano le più disparate: non ce la facciamo, siamo già al limite, non riusciamo a stare nei tempi, ci sono le vacanze, sono tutti obiettori".

Sempre più isolata e disperata, Giulia contatta la Cgil. "Solo loro mi hanno dato una mano a sbloccare la situazione, peraltro all'ospedale Padova, la prima struttura dove mi avevano detto che non c'era posto". A gennaio la svolta, Giulia abortisce poco prima dello scadere dei fatidici novanta giorni. In bocca le rimane una grande amarezza, nella mente una sofferenza e un' incertezza impresse a fuoco. "Non dimenticherò mai la mancanza di professionalità e di umanità che ho vissuto sulla mia pelle".

_________________
Immagine

ridateci Freedrichstrasse!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: SONDAGGIO SESSO
MessaggioInviato: mer 01 marzo 2017; 9:34 
Non connesso

Iscritto il: sab 23 dicembre 2006; 14:57
Messaggi: 8613
Località: Milano
La mancanza di professionalità ecc. la puoi cogliere spesso per qualunque prestazione medica sotto vacanze.
Il risultato è che in tre settimane da quando ha scoperto di essere incinta ha risolto il problema.
Peraltro mi chiedo se la signora ha seguito tutti i passi previsti agli articoli 4 e 5 della legge. A me sembra invece che l'IVG sia stata un contraccettivo di emergenza.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: SONDAGGIO SESSO
MessaggioInviato: mer 01 marzo 2017; 11:17 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 30 agosto 2006; 8:04
Messaggi: 20510
il problema non è la signora ma la mancanza delle istituzioni preposte

se poi è stato fatto evidentemente i presupposti erano rispettati

_________________
Immagine

ridateci Freedrichstrasse!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: SONDAGGIO SESSO
MessaggioInviato: mer 01 marzo 2017; 12:07 
Non connesso

Iscritto il: sab 23 dicembre 2006; 14:57
Messaggi: 8613
Località: Milano
E chi dice che la mancanza di professionalità non ci sia stata anche da quel lato?

La presunta mancanza delle istituzioni ha portato a un aborto in tempi stretti, quindi stringi stringi non si vede tanto nemmeno la mancanza.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: SONDAGGIO SESSO
MessaggioInviato: mer 01 marzo 2017; 12:14 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 30 agosto 2006; 8:04
Messaggi: 20510
qualunque cosa tu possa pensare in merito (all'intervento in se) è inaccettabile costringere qualcuno a girare 23 ospedali a meno che non si voglia spudoratamente boicottare una legge dello stato

_________________
Immagine

ridateci Freedrichstrasse!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: SONDAGGIO SESSO
MessaggioInviato: mer 01 marzo 2017; 12:20 
Non connesso

Iscritto il: sab 23 dicembre 2006; 14:57
Messaggi: 8613
Località: Milano
alla fine lo ha fatto nel primo in cui si era rivolta... sarà andata in ansia.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: SONDAGGIO SESSO
MessaggioInviato: mer 01 marzo 2017; 13:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 06 maggio 2006; 0:20
Messaggi: 14852
Località: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1
brianzolo ha scritto:
è inaccettabile costringere qualcuno a girare 23 ospedali a meno che non si voglia spudoratamente boicottare una legge dello stato

^^

_________________
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 909 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 57, 58, 59, 60, 61  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010