Trasporti a Milano

Oggi è ven 19 gennaio 2018; 23:34

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 844 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 53, 54, 55, 56, 57  Prossimo

RELGIONE D'APPARTENENZA?
ATEO 12%  12%  [ 10 ]
BUDDHISMO 0%  0%  [ 0 ]
CRISTIANESIMO 59%  59%  [ 51 ]
EBRAISMO 2%  2%  [ 2 ]
INDUISMO 2%  2%  [ 2 ]
ISLAM 1%  1%  [ 1 ]
Nè credente nè non credente (agnostico) 21%  21%  [ 18 ]
Altro 2%  2%  [ 2 ]
Voti totali : 86
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Di che religione siete?
MessaggioInviato: mer 10 gennaio 2018; 16:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 01 giugno 2011; 7:45
Messaggi: 7349
Località: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30
Mi piace beffarmi allegramente di entrambe le cose :D

_________________
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Di che religione siete?
MessaggioInviato: mer 10 gennaio 2018; 16:14 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49788
Località: Monza
A me non piace invece beffarmi di crede in qualcosa e sono molto d'accordo con Gmork in neverending story: è più facile dominare chi non crede in niente ed è questo il modo più sicuro di conquistare il potere
https://it.wikiquote.org/wiki/La_storia_infinita_(film)

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Di che religione siete?
MessaggioInviato: mer 10 gennaio 2018; 16:38 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ottobre 2007; 10:40
Messaggi: 25897
Località: Paderno Dugnano
Un secolo fa Chesterton esprimeva lo stesso concetto facendo dire al suo alter ego Padre Brown

Il primo effetto di non credere in Dio è che si perde il buonsenso e non si riescono a vedere più le cose come realmente sono. Qualsiasi cosa di cui si parli dicendo che c’è del vero, si estende all’infinito come una prospettiva in un incubo. E un cane è un presagio, un gatto un mistero, un maiale un portafortuna e uno scarafaggio uno scarabeo, il tutto a rievocare il serraglio del politeismo pagano dell’Egitto e della vecchia India: il Cane Anubis, il Grande Pasht dagli occhi verdi e i sacri Tori mugghianti di Bashan; tornare agli dèi bestiali dei primordi, rifugiarsi negli elefanti, nei serpenti e nei coccodrilli, e tutto perché si ha paura di cinque parole: “Ed Egli fu fatto uomo.”

_________________
Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Di che religione siete?
MessaggioInviato: mer 10 gennaio 2018; 16:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 01 giugno 2011; 7:45
Messaggi: 7349
Località: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30
No, no, non ci siamo capiti
Una cosa che odio sono i pregiudizi
Non sono le opinioni o le provenienze geografiche a fare una buona o una cattiva persona
Intendevo, che le cose portate all'assurdo, come il velo alle bambine, o il fatto che io prenda delle medicine sulla cui confezione c'è scritto "veganok" ,come se una persona che necessita di quelle medicine non le prenda perchè vegano, sono delle robe dal mio punto di vista talmente fuori dal mondo che è meglio scherzarci sopra
Da anni faccio un corso di teatro, la cosa che più mi diverte ,è scrivere e recitare le scenette comiche, generalmente in quste c'è sempre qualche presa in giro esasperata ad alcuni comportamenti umani quali il razzismo/omofobia, il fanatismo per le religioni o i loro surrogati...
La mia ultima scenetta parla dell'Orlando Furioso, nello specifico è un monologo di Orlando che spara luoghi comuni a raffica sui soldati Mori che vengono in Francia a rubare le dame ai combattenti per bene che pagano le tasse :lol:

_________________
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Di che religione siete?
MessaggioInviato: mer 10 gennaio 2018; 16:46 
Non connesso

Iscritto il: lun 26 novembre 2012; 14:55
Messaggi: 3535
Località: Z314 Z315
Perché, le patate "senza glutine"?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Di che religione siete?
MessaggioInviato: mer 10 gennaio 2018; 16:56 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 01 giugno 2011; 7:45
Messaggi: 7349
Località: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30
Beh, c'è da dire che c'è gente che è seriamente intollerante al glutine
Però ignoro totalmente cosa sia, e in quali alimenti sia contenuto, presumo, da quello che scrivi ,che le patate non le contengano
Una cosa ridicola da questo punto di vista solo i pennarelli senza glutine. Giuro che è vera, girava su internet la foto, e fra l'altro li avevo anch'io, solo che la confezione l'ho buttata

_________________
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Di che religione siete?
MessaggioInviato: mer 10 gennaio 2018; 17:13 
Non connesso

Iscritto il: lun 26 novembre 2012; 14:55
Messaggi: 3535
Località: Z314 Z315
Il glutine è una proteina che si trova in alcuni cereali. Poiché tra questi v'è il grano, ci sono una marea di fonti di glutine (pane, pasta, dolci, pizze, alcuni insaccati, birra, ...).
La sua funzione principale, dal punto di vista della tecnologia alimentare, è il formare una rete ("maglia glutinica") che tiene assieme tutto quanto. Praticamente è quello che ti permette di fare un impasto da farina e acqua.
Ma nelle patate non c'è mai stato il glutine.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Di che religione siete?
MessaggioInviato: gio 11 gennaio 2018; 0:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 06 maggio 2006; 0:20
Messaggi: 14848
Località: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1
Come al solito si va OT. :lol: :lol: :lol:

Le icone veganok, veganfriendly e tutte le altre con il suffisso veg e, purtroppo, parte di quelle gluten free* sono fatte apposta per i gonzi veganimalecochic che spendono un sacco di soldi per mangiare merda rimescolata e riprocessata in chissà quanti e quali modi.
Presenti pure in cosmetica, assieme ai vari simboli "cruelty free"; anche questi sono messi solo per alzare allegramente il listino.

* Nota a parte per il "gluten free". Purtroppo esiste una quota di celiaci, a cui il glutine dà problemi, e a loro dev'essere garantito di sapere che acquistano prodotti sicuri per loro.
Mettere il simbolo dove non serve a nulla (come sulle patate) serve solo a far spendere di più qualche celiaco non bene informato e, ancora una volta, un po' di gonzi che temono chissà quali danni possa causare il glutine, e vanno a pagare le patate il doppoi (o più) rispetto a quelle normali.

_________________
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Di che religione siete?
MessaggioInviato: gio 11 gennaio 2018; 16:11 
Non connesso

Iscritto il: lun 26 novembre 2012; 14:55
Messaggi: 3535
Località: Z314 Z315
Ma infatti non sono contrario alla marcatura nei casi dubbi.
Io ho una valanga di allergie alimentari da ospedale, per cui comprendo i celiaci e gli allergici al glutine, però certe volte si sfiora l'assurdità, dal trancio di salmone che "Contiene: PESCE" (o al pane/pasta che "Contiene: GLUTINE") ad una famosa marca di cioccolato che una decina di anni fa aveva messo l'intera lista degli allergeni più comuni, per cui "Potrebbe contenere: ..., sedano, molluschi, pesce, crostacei, ...".
Allo stesso modo è inutile marcare come "senza glutine" o "veganok" cose che sono ovviamente compatibili.
Peraltro, per rientrare in tema, ieri ho mangiato in una pizzeria napoletana, ordinando il calzone X, che potrebbe anche essere marcato "vegetariano" visti gli ingredienti (non che me ne freghi qualcosa). Mi arriva e scopro che dentro c'è il prosciutto cotto. Ora, a me il prosciutto cotto semplicemente non piace, tuttavia l'ho mangiato lo stesso, poiché mi dà estremo fastidio sprecare il cibo; ma se fossi stato ebreo o musulmano? Ho amici di entrambe le religioni, e non mi sembra corretto nei loro confronti.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Di che religione siete?
MessaggioInviato: gio 11 gennaio 2018; 18:13 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49788
Località: Monza
Cosa intendi con allergie alimentari da ospedale?

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Di che religione siete?
MessaggioInviato: gio 11 gennaio 2018; 18:15 
Non connesso

Iscritto il: lun 26 novembre 2012; 14:55
Messaggi: 3535
Località: Z314 Z315
Nel senso che finisco all'ospedale.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Di che religione siete?
MessaggioInviato: lun 15 gennaio 2018; 11:02 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 03 ottobre 2007; 11:46
Messaggi: 1574
Località: Milano Santa Giulia
S-Bahn ha scritto:
A me non piace invece beffarmi di crede in qualcosa e sono molto d'accordo con Gmork in neverending story: è più facile dominare chi non crede in niente ed è questo il modo più sicuro di conquistare il potere
https://it.wikiquote.org/wiki/La_storia_infinita_(film)


invece dominare chi crede che se non fai come ti dicono in questa vita sarai dannato in eterno deve essere complicatissimo...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Di che religione siete?
MessaggioInviato: lun 15 gennaio 2018; 11:12 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49788
Località: Monza
Certo che è più complicato. Se invece non appartieni a niente sei una pedina più manovrabile. Questo il potere lo sa.
Su quello che succederà nell'altra vita... oggi non lo sappiamo, ma ci passeremo tutti e vedremo.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Di che religione siete?
MessaggioInviato: lun 15 gennaio 2018; 11:26 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 03 ottobre 2007; 11:46
Messaggi: 1574
Località: Milano Santa Giulia
a me personalmente buona parte dei precetti della religione cattolica sembrano un ideale strumento di controllo sulle persone da parte della chiesa o dei vari governanti che hanno fatto della religione uno strumento del loro potere.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Di che religione siete?
MessaggioInviato: lun 15 gennaio 2018; 11:32 
Non connesso

Iscritto il: lun 26 novembre 2012; 14:55
Messaggi: 3535
Località: Z314 Z315
Devi anche vedere quali erano i precetti nel 300 d.C. e quali sono apparsi dopo il 1300 d.C.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 844 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 53, 54, 55, 56, 57  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010