Metrò a Monza

Linee, mezzi e storia, dal 1964 ad oggi

Moderators: Hallenius, teo

Re: Metrò a Monza

Postby S-Bahn » Wed 08 November 2017; 0:41

Da dove prenderebbe mai 20.000 pax in ora di punta? E' una cifra che non ha fondamento e che tra l'altro eccede di molto la stessa capacità massima di M5.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50229
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Metrò a Monza

Postby Frecciagialla » Wed 08 November 2017; 16:58

Ho un po' esagerato ... però in teoria la capacità di M5 teorica è data a 24'000 pphd con treni da 536 posti a 75 secondi, su Monza con un treno ogni 6 minuti sarebbero 5360 pphd
http://www.metropolitanamilanese.it/pub ... tentId=925
Frecciagialla
 
Posts: 177
Joined: Tue 08 January 2013; 12:52

Re: Metrò a Monza

Postby S-Bahn » Thu 09 November 2017; 11:27

E' già tirato il 536 posti, non parliamo poi dei 75" che proprio non esistono. Adesso M5 ha un segnalamento organizzato per scendere a non più di 3', da cui viene il 6' previsto per Monza (un treno su due).
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50229
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Metrò a Monza

Postby luca » Thu 09 November 2017; 11:55

Quale' la differenza di densità abitativa fra Viale Zara e Cinisello? :roll:
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...
User avatar
luca
 
Posts: 7846
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30

Re: Metrò a Monza

Postby Muccablu » Thu 09 November 2017; 12:08

Con 1 minuto e 30 su tutta la tratta peraltro è necessario avere circa 68 treni (52 minuti di percorrenza saranno, minimo), e naturalmente con i 3' trentaquattro. Attualmente siamo a 21.

PS: ma si riesce con un'automatica come M5 a variare serenamente le frequenze a un certo capo della linea, usando 1-2 tronchini? Intendo: si hanno già esempi nel mondo o è un qualcosa che non è mai stato fatto?
"Primo treno per LA BRIANZA al binario uno"
User avatar
Muccablu
 
Posts: 419
Joined: Sun 07 January 2007; 17:12
Location: A nord della 66

Re: Metrò a Monza

Postby S-Bahn » Thu 09 November 2017; 12:46

Un sistema automatico dovrebbe avere tra i suoi vantaggi proprio quello di variare quasi in tempo reale le frequenze in funzione dei carichi. Ovviamente nello specifico il sistema deve supportare queste variazioni sia come numero di treni sia come gestione della circolazione e su questo al momento credo che M5 senza depositi e con pochissimi "polmoni" sia messa piuttosto male. Con un eventuale deposito a Bettola potrebbe cambiare ma in ogni caso sono solo ragionamenti astratti e inapplicabili fintanto che, lo ripeto ancora, il segnalamento non permette di scendere sotto i 3' di intervallo tra i treni.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50229
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Metrò a Monza

Postby Astro » Thu 09 November 2017; 12:52

Ma chi ha progettato il segnalamento? Io mi ricordo che di progetto doveva arrivare a 90''...
Astro
 
Posts: 3715
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Metrò a Monza

Postby Lucio Chiappetti » Thu 09 November 2017; 13:37

luca wrote:Quale' la differenza di densità abitativa fra Viale Zara e Cinisello? :roll:

In che senso ? relativamente alle aree tra Bignami e Bettola ? Si puo' guardare la satellite view di Google maps per valutare la presenza di parchi, aree industriali o dismesse rispetto a abitazioni
100 anni dell'Unione Astronomica Internazionale https://www.iau-100.org/
Lucio Chiappetti
 
Posts: 4512
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: Metrò a Monza

Postby S-Bahn » Thu 09 November 2017; 14:32

Astro wrote:Ma chi ha progettato il segnalamento? Io mi ricordo che di progetto doveva arrivare a 90''...

Invece no, è a sezioni fisse, più economico. M4 che è sostanzialmente identica invece nasce con il segnalamento più avanzato che permette di scendere sotto i 2'. Comunque non pare realistico assumere la massima frequenza teorica come normale frequenza di funzionamento estesa nel tempo. Un certo margine per garantire la regolarità va dato.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50229
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: Metrò a Monza

Postby GLM » Thu 09 November 2017; 14:39

Muccablu wrote:PS: ma si riesce con un'automatica come M5 a variare serenamente le frequenze a un certo capo della linea, usando 1-2 tronchini? Intendo: si hanno già esempi nel mondo o è un qualcosa che non è mai stato fatto?


alla fine delle partite allo stadio è capitato (e forse capita ogni domenica) che alcuni treni vengano limitati a domodossola :wink:
Non sono previste fermate intermedie
User avatar
GLM
 
Posts: 16878
Joined: Thu 06 July 2006; 6:21
Location: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88

Re: Metrò a Monza

Postby Astro » Thu 09 November 2017; 15:40

@S-Bahn: se me lo progettano per 90'', vuol dire che l'intertempo massimo teorico è minore di 60'' :wink:
Astro
 
Posts: 3715
Joined: Mon 26 November 2012; 14:55
Location: Z314 Z315

Re: Metrò a Monza

Postby Muccablu » Thu 09 November 2017; 16:52

GLM wrote:
Muccablu wrote:PS: ma si riesce con un'automatica come M5 a variare serenamente le frequenze a un certo capo della linea, usando 1-2 tronchini? Intendo: si hanno già esempi nel mondo o è un qualcosa che non è mai stato fatto?


alla fine delle partite allo stadio è capitato (e forse capita ogni domenica) che alcuni treni vengano limitati a domodossola :wink:


Ah! C'è un tronchino lì? Non ci passo da parecchio.
"Primo treno per LA BRIANZA al binario uno"
User avatar
Muccablu
 
Posts: 419
Joined: Sun 07 January 2007; 17:12
Location: A nord della 66

Re: Metrò a Monza

Postby Trullo » Thu 09 November 2017; 16:53

Non me lo ricordo nemmeno io il tronchino, ma forse non serve neanche, basta una comunicazione
..Uscendo, Peppone si ritrovò nella cupa notte padana, ma oramai era tranquillissimo perché sentiva ancora nel cavo della mano il tepore del Bambinello rosa.
Poi udì risuonarsi all'orecchio le parole della poesia, che oramai sapeva a memoria. "Quando, la sera della Vigilia, me la dirà, sarà una cosa magnifica!" si rallegrò. "Anche quando comanderà la democrazia proletaria, le poesie bisognerà lasciarle stare. Anzi, renderle obbligatorie!".
User avatar
Trullo
 
Posts: 26050
Joined: Tue 30 October 2007; 10:40
Location: Paderno Dugnano

Re: Metrò a Monza

Postby fra74 » Thu 09 November 2017; 17:04

Il tronchino è tra Domodossola e Tre Torri
User avatar
fra74
Forum Admin
 
Posts: 24612
Joined: Wed 05 July 2006; 21:15

Re: Metrò a Monza

Postby luca » Thu 09 November 2017; 19:01

Lucio Chiappetti wrote:
luca wrote:Quale' la differenza di densità abitativa fra Viale Zara e Cinisello? :roll:

In che senso ? relativamente alle aree tra Bignami e Bettola ? Si puo' guardare la satellite view di Google maps per valutare la presenza di parchi, aree industriali o dismesse rispetto a abitazioni

Intendevo dire che non trovo senso nel limitare un treno su due a Bignami
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...
User avatar
luca
 
Posts: 7846
Joined: Wed 01 June 2011; 7:45
Location: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30

PreviousNext

Return to Metropolitane

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests