Trasporti a Milano

Oggi è mar 23 gennaio 2018; 16:00

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1588 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 102, 103, 104, 105, 106
Autore Messaggio
MessaggioInviato: gio 16 ottobre 2014; 21:12 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 05 agosto 2006; 1:19
Messaggi: 267
Località: Milano
Ma globalmente, si sanno i risultati di questo prolungamento?

E' stato un successo, in termini di passeggeri? Esistono dati ufficiali sui carichi?

Grazie mille! :)

_________________
Fede


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: gio 16 ottobre 2014; 21:45 
Non connesso

Iscritto il: gio 18 aprile 2013; 20:39
Messaggi: 3680
Località: Provincia di Milano
Non c'è dubbio che sia un successo, i treni sono sempre pieni!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: gio 16 ottobre 2014; 23:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49805
Località: Monza
C'è il problema opposto: troppa gente!
Mi pare che, anche considerando il distanziamento delle fermate, la metro "pesante" M3 tra Maciachini e Comasina abbia costi a Km decisamente più bassi del favoloso Project Financing di M5.
Però vado a memoria, non ho in mano le cifre, potrei sbagliarmi...

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: ven 17 ottobre 2014; 0:22 
Non connesso
Forum Admin
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:15
Messaggi: 24567
Non li definirei significamente più bassi

M3 3,7 km costo comprensivo del materiale rotabile 350 milioni di € (= circa 95 milioni al km)
M5 6,1 km costo 590 milioni ( = circa 97 milioni) (*)

Ma da una parte abbiamo una linea che è il prolungamento di una linea esistente con neppure una comunicazione in 4 km di linea e con stazioni molto distanziate, con tutte le conseguenze del caso in causo di guasti, dall'altra di una linea costruita ex novo e nei cui costi è compreso il seppure microdeposito e soprattutto la sala operativa. Senza considerare la complessità del tratto nel quartiere isola e della stazione garibaldi

(*) in realtà ho trovato varie cifre, ho preso quella più alta per semplicità

_________________
Blog: http://fra74.github.io


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: ven 17 ottobre 2014; 1:15 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49805
Località: Monza
Verissimo Fra', hai giustamente spiegato le ragioni per cui le cifre vanno pesate, altrimenti se ne deduce troppo sbrigativamente che una metro spacciata quasi per economica costa il doppio e porta la metà. O meglio è davvero così ma bisogna tenere conto della distanza delle stazioni di questa tratta M3 e del fatto che è un prolungamento, mentre per il deposito... quello di M5 più che un mini deposito è un tronchino con attrezzatura di manutenzione praticamente pari a zero.

Detto questo rimane il fatto che in questo momento stiamo costruendo metropolitane che se non costano di più che in passato senza dubbio non ci fanno risparmiare quello che si crede e che, su questo c'è poco da discutere, portano la metà.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: ven 17 ottobre 2014; 1:24 
Non connesso
Forum Admin
Avatar utente

Iscritto il: mer 05 luglio 2006; 21:15
Messaggi: 24567
Tra l'altro M5 è un po' anomala, ha distanze tra le fermate specie nella tratta centrale piuttosto piccole, molto al di sotto della media recente, confrontabili solo con la tratta centrale (P.ta Venezia-Cadorna) di M1 e questo influisce sul costo chilometrico. Per fare un confronto forse sarebbe interessante più che altro conoscere il costo di esercizio (per passeggero o pass*km) anche perché se sui costi di costruzione si riescono ad avere contributi statali (o a volte anche europei) poi quello che "frega" è l'esercizio. Sarebbe interessante sapere se i minori costi di manutenzione per treni più piccoli ed il risparmio sul personalebilanciano o no la necessità di avere a parità di passeggeri una frequenza molto maggiore e quindi presumibilmente una maggior usura dell'infrastruttura, anche se pure qua c'è l'anormalità dell'assenza del deposito che rende certe analisi impossibili da fare, oltre che naturalmente i costi in più per il sistema di gestione dell'automatismo

_________________
Blog: http://fra74.github.io


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sab 18 ottobre 2014; 0:06 
Non connesso

Iscritto il: dom 30 aprile 2006; 14:54
Messaggi: 10281
Ha aperto il parcheggio d'interscambio di Comasina, notizia su: http://comitatocomasina.blogspot.it/

Questi dovrebbero essere i gestori: http://www.sabait.it/it/parcheggi/milano/milano-comasina

_________________
Chi vive moderno sale sul bus (Notturno Bus, 2007)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sab 18 ottobre 2014; 3:47 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 6:21
Messaggi: 16764
Località: Milano Santa Giulia - AV, IC, R, S13, S12, S2, S1, M3, 140, 95, 88, 84, NM3, Q88
come mai non si è ricorso ad atm come per tutti gli altri parcheggi?

_________________
Non sono previste fermate intermedie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sab 18 ottobre 2014; 12:42 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom 11 maggio 2014; 13:20
Messaggi: 4052
Località: Provincia di Parma
Oddio! :roll: :bash:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: sab 18 ottobre 2014; 14:27 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49805
Località: Monza
fra74 ha scritto:
Tra l'altro M5 è un po' anomala, ha distanze tra le fermate specie nella tratta centrale piuttosto piccole, molto al di sotto della media recente
E' il tipico risultato di quando si vuole fare una metro con l'obiettivo principale di smantelare la rete tranviaria.
fra74 ha scritto:
...forse sarebbe interessante più che altro conoscere il costo di esercizio (per passeggero o pass*km) anche perché se sui costi di costruzione si riescono ad avere contributi statali (o a volte anche europei) poi quello che "frega" è l'esercizio.
Concordo, ma in più M5 ed M4 hanno l'anomila tipica del PF che converte i costi di investimenti in spesa corrente elevata e non modificabile.
E' uno dei tanti inconvenienti di questo sistema che tra l'altro sfugge al controllo della mano pubblica. M4 nasce senza raccordi col resto della rete e senza interscambio con M3. Nonostante le raccomandazioni di CIPE, ATM e Comune queste realizzazioni sono state stralciate dai titolari del PF. Che M4 carichi meno o che l'esercizio abbia problemi per queste decisioni a loro cosa importa, tanto il canone del PF lo incassano comunque senza variazioni.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mar 21 ottobre 2014; 12:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 17:12
Messaggi: 3348
Ma scusa la colpa non è del PF, ma del Comune che ha fatto il bando alla c...o di cane (basta ricordarsi la diatriba una-due canne)

_________________
http://www.divinodedorex.com (coming soon)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mar 21 ottobre 2014; 13:35 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 03 ottobre 2007; 11:46
Messaggi: 1577
Località: Milano Santa Giulia
Cristian1989 ha scritto:
Ha aperto il parcheggio d'interscambio di Comasina, notizia su: http://comitatocomasina.blogspot.it/

Questi dovrebbero essere i gestori: http://www.sabait.it/it/parcheggi/milano/milano-comasina


speriamo che ora mettano un po' d'ordine in quel caos che è il capolinea di comasina....


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: mer 22 ottobre 2014; 19:35 
Impossibile... meglio prolungare a Paderno :mrgreen:


Top
  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1588 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 102, 103, 104, 105, 106

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010