Trasporti a Milano

Oggi è dom 21 gennaio 2018; 3:02

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 111 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord
MessaggioInviato: gio 23 luglio 2015; 21:54 
Non connesso

Iscritto il: mer 01 agosto 2012; 21:27
Messaggi: 558
msr.cooper ha scritto:
Non riesco a localizzarlo, nemmeno nel passato. Potresti essere più preciso?

No, purtroppo, lo scoperto solo con quella foto!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord
MessaggioInviato: gio 23 luglio 2015; 21:55 
Non connesso

Iscritto il: mer 01 agosto 2012; 21:27
Messaggi: 558
Quindi era quello che è oggi il Parco Est, giusto?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord
MessaggioInviato: ven 24 luglio 2015; 14:15 
Non connesso
Forum Admin
Avatar utente

Iscritto il: sab 29 aprile 2006; 20:55
Messaggi: 17036
trambvs ha scritto:
quei due fabbricati alle spalle del treno dovrebbero essere stati abbattuti durante i lavori di riordino del piazzale di Cadorna verso la fine degli anni '80, probabilmente il ponte che si intravede era quello di via Pagano, la vecchia configurazione dello scalo infatti vedeva il tracciato verso Bullona piegare immediatamente verso il Parco, affiancandosi allo stesso grossomodo in corrispondenza del cavalcavia di via Curie, in luogo dell'attuale "esse" spostata più a NW

Immaginavo, ma la presenza di quegli edifici sul retro non mi tornava (in nessuna mappa storica che ho controllato erano segnalati).
Effettivamente la S in ingresso al piazzale di Cadorna è innaturale, lì una volta si andava via dritti.

_________________
-
Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord
MessaggioInviato: mer 22 giugno 2016; 13:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 06 maggio 2006; 0:20
Messaggi: 14852
Località: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1
La prima configurazione interna delle vetture di M1
Immagine rubata da SSC

Immagine

_________________
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord
MessaggioInviato: mer 22 giugno 2016; 15:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49789
Località: Monza
Le "gabbie"!
I sedili sono simili, e della stessa epoca, a quelli della prima configurazione delle PR Farini.

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord
MessaggioInviato: mer 22 giugno 2016; 23:16 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab 06 maggio 2006; 0:20
Messaggi: 14852
Località: San Donato Milanese. 121, 132, 140, Z420, S1
Mi devo correggere: è la configurazione della seconda serie; la prima e la terza erano "tradizionali"

Immagine

Immagine

Immagine

_________________
Articolo 21
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Anche se "alea iacta est": Freedrichstrasse!

Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio.

Nella vita nulla si deve temere; si deve solo comprendere. Maria Sklodowska Curie


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord
MessaggioInviato: mer 22 giugno 2016; 23:32 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 06 luglio 2006; 22:47
Messaggi: 49789
Località: Monza
Strane oscillazioni nella configurazione.
Se notate la prima seria ha i finestrini quasi bloccati (disastro dopo pochi anni di esercizio sulla rovente linea 1). I finestrini di testata non apribili me li ricordo bene.
La seconda serie ha i finestrini abbassabili fino a metà, come le serie successive, nella prima foto postata e apribili solo in cima, come la prima serie, nella seconda foto postata. Mah... Ma la prima serie quanti treni aveva? Non era quasi una preserie?

_________________
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord
MessaggioInviato: gio 23 giugno 2016; 13:07 
Non connesso

Iscritto il: mer 01 agosto 2012; 21:27
Messaggi: 558
Esattamente, la prima serie si caratterizzava per le velette laterali ad altezza passeggero e situate solo in testa. Per maggiori info, vedi qui: https://it.wikipedia.org/wiki/Elettromotrici_della_linea_1_della_metropolitana_di_Milano


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord
MessaggioInviato: gio 30 giugno 2016; 16:20 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 02 dicembre 2008; 20:39
Messaggi: 7359
Località: San Donato Milanese
io comunque trovo scandaloso che non venga preservato nemmeno un treno

_________________
Il destino trova sempre il modo di correggere la rotta.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord
MessaggioInviato: gio 30 giugno 2016; 21:16 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven 02 maggio 2014; 19:08
Messaggi: 2677
Località: Milano
A Famagosta dovrebbe essercene ancora qualcuno, in fondo ai tronchini coperti. Speriamo che facciano in tempo a sistemarne uno per conservarlo bene, stiamo parlando di treni che hanno davvero fatto parte della storia del nostro Paese. Ma ci pensate? I primi treni della prima metropolitana! Ed il metro' è uno dei più forti simboli delle grandi città; la M1 a maggior ragione, con la sua estetica d'avanguardia che ben può simboleggiare il buon gusto italiano ed il grande stile meneghino.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord
MessaggioInviato: ven 01 luglio 2016; 10:02 
Non connesso

Iscritto il: dom 09 luglio 2006; 19:23
Messaggi: 272
Località: Milano
La prima serie era di 30 unità di trazione composte da due vetture. Le prime 15 UDT erano di costruzione Breda-Marelli ed erano numerate 101-130. Le seconde 15, numerate 201-230 erano OM -CGE. Le 30 UDT di questa serie erano le uniche in servizio all'apertura di M1 nel 1964.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord
MessaggioInviato: ven 01 luglio 2016; 13:01 
Non connesso

Iscritto il: mer 01 agosto 2012; 21:27
Messaggi: 558
gabri mi tn ha scritto:
io comunque trovo scandaloso che non venga preservato nemmeno un treno

E i treni ristillizzati nel 2014 che fine hanno fatto? Intendo quelli la livrea originale ma gli interni rifatti con le luci a LED.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord
MessaggioInviato: ven 01 luglio 2016; 14:14 
Non connesso

Iscritto il: gio 29 ottobre 2015; 20:29
Messaggi: 49
Località: Milano (Cimiano)
Io ne avevo intravisto uno un mese fa al deposito di Famagosta. Era in condizioni a dir poco pietose


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord
MessaggioInviato: lun 26 dicembre 2016; 18:42 
Non connesso

Iscritto il: mar 07 ottobre 2014; 20:13
Messaggi: 70
Località: mariano comense
Dall'angolo accantonamenti del deposito di San Donato, se non sbaglio il complesso della rossa dovrebbe far parte del secondo lotto del 1965, correggetemi se sbaglio.
Oltre a questi tre complessi ci sono altri due complessi "revamp" della verde.
A quanto pare verrà tagliato tutto..

Immagine

Immagine

_________________
Riccardo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Amarcord
MessaggioInviato: lun 26 dicembre 2016; 19:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer 01 giugno 2011; 7:45
Messaggi: 7353
Località: Milano (Greco) 43,81,87,728,S7,S8,S9,S11,R a volte Maccagno S30
Che malinconia :cry: :cry:

_________________
Viva il trasporto pubblico moderno!
Fiero utente abituale del TPL 8--)
Dalle Gran Comforto al Gran Sconforto...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 111 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010