Amarcord

Linee, mezzi e storia, dal 1964 ad oggi

Moderators: Hallenius, teo

Amarcord

Postby dedorex » Wed 02 March 2011; 11:22

Metto qua per caso, ma può andare un po' dappertutto: vorrei raccogliere i ricordi, tipicamente dell'infanzia che avete sui trasporti
Inizio io:
- Il cristallo blu dietro il macchinista della metro: era bello come la boccettina del Vick Sinex (quello in vetro)
User avatar
dedorex
 
Posts: 3401
Joined: Thu 06 July 2006; 17:12

Re: Amarcord

Postby Rickyprince » Wed 02 March 2011; 13:20

Sui trasporti generici e non solo sulle metro? Benissimo, proseguo io.
Gli Inbus delle FNM con il cambio automatico a tasti alla destra del conducente e i sedili cuscinati...
Rickyprince
 
Posts: 113
Joined: Tue 09 November 2010; 17:39

Re: Amarcord

Postby sangrinad » Wed 02 March 2011; 13:31

Il "Tram Giallo" preso quando avevo 3 anni, sulla linea celere. Purtroppo solo fino a Gorgonzola: niente Cassano...occasione persa. :cry:
sangrinad
 

Re: Amarcord

Postby friedrichstrasse » Wed 02 March 2011; 13:38

L'ATM che faceva anello davanti alla stazione!
Così erano chiamati i bus Macchi in servizio sulla Milano-Lodi.

Image
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: Amarcord

Postby milano82 » Wed 02 March 2011; 13:45

Il mitico campanello del filobus viberti !
milano82
 
Posts: 355
Joined: Thu 06 May 2010; 16:29

Re: Amarcord

Postby brianzolo » Wed 02 March 2011; 15:47

i bus della SAAB 8--)
Image

ridateci Freedrichstrasse!
User avatar
brianzolo
 
Posts: 20587
Joined: Wed 30 August 2006; 8:04

Re: Amarcord

Postby gabri mi tn » Wed 02 March 2011; 15:56

friedrichstrasse wrote:L'ATM che faceva anello davanti alla stazione!
Così erano chiamati i bus Macchi in servizio sulla Milano-Lodi.


in effetti anche mia nonna la linea l'ha sempre chiamata l'ATM e la 127 la SNAM, ma questo anche i miei genitori

io posso ricordare di quando ero piccolo il servizio urbano di san donato

Linea A/ATM: Rogoredo-Certosa (corse AGI "A") Rogoredo-term.Bolgiano (corse ATM "SNAM" poi "127") [soppresse prima le AGI poi anche ATM]
Linea B: Mecenate-Certosa (AGI) [tagliata da Mecenate a via Kennedy, oggi ATM 132]
Linea C: San Donato M3 (AGI) [oggi divisa in 133 Linea C Blu e Rossa, col doppio delle corse]
Linea D: L.go Volontari d. Sangue-Monticello (AGI) [oggi prolungata a Certosa]
Linea ARANCIO: San Donato - Zivido di S.G (AGI) [oggi ATM 130, senza più snodati]
Linea AZZURRA: San Donato - Peschiera (AGI) [poi AGI 933, fusa con 935 e 936 in 901/901, oggi passata ad ATM]
Linea MARRONE: Rogoredo - Tribiano (AGI) [poi z413 tagliata a San Donato e prolungata a Paullo]
Linea VERDE: San Donato-Poasco-Rogoredo (ASM SILA) [oggi ATM 140]
Linea 120: San Donato-Melegano (ATM) [oggi z420 AGI]

:ciao:
Il destino trova sempre il modo di correggere la rotta.
User avatar
gabri mi tn
 
Posts: 7359
Joined: Tue 02 December 2008; 20:39
Location: San Donato Milanese

Re: Amarcord

Postby linea324 » Wed 02 March 2011; 16:47

gabri mi tn wrote:
friedrichstrasse wrote:L'ATM che faceva anello davanti alla stazione!
io posso ricordare di quando ero piccolo il servizio urbano di san donato
:ciao:



E quando ancora non eri nato accadeva questo :

l'"ATM" : il Melegnano ed il Lodi.
il "DE NICOLA" : San Giuliano
il "PIAZZA DELLA VITTORIA" : l'altro San Giuliano
la "SNAM"
la "SNAM prolungata a Via Agadir"

E poi le 3 linee AGI

la 1 : Rogoredo-Snam-Bolgiano-Ospedale e ritorno
la 2 : Mecenate-Snam-Certosa
la 3 : Rogoredo-Certosa

Bei tempi ... purtroppo andati, quando la Via Emilia era un autostrada, col redefossi aperto quindi senza troppi semafori e incroci.

:ciao:
linea324
 
Posts: 566
Joined: Fri 30 July 2010; 10:21

Re: Amarcord

Postby ing » Wed 02 March 2011; 17:52

I Lancia con la mezza porta davanti sul 95 fermi a Piazzale Ostiense con il fattorino e il biglietto che costava 50 lire. I binari misteriosi su via Marmorata lungo il 13. Le vecchissime carrozze della Lido con la locomotiva "a retromarcia".
ing
 
Posts: 5425
Joined: Wed 16 January 2008; 1:02

Re: Amarcord

Postby gabri mi tn » Wed 02 March 2011; 18:09

linea324 wrote:
gabri mi tn wrote:
friedrichstrasse wrote:L'ATM che faceva anello davanti alla stazione!
io posso ricordare di quando ero piccolo il servizio urbano di san donato
:ciao:



E quando ancora non eri nato accadeva questo :

l'"ATM" : il Melegnano ed il Lodi.
il "DE NICOLA" : San Giuliano
il "PIAZZA DELLA VITTORIA" : l'altro San Giuliano
la "SNAM"
la "SNAM prolungata a Via Agadir"

E poi le 3 linee AGI

la 1 : Rogoredo-Snam-Bolgiano-Ospedale e ritorno
la 2 : Mecenate-Snam-Certosa
la 3 : Rogoredo-Certosa

Bei tempi ... purtroppo andati, quando la Via Emilia era un autostrada, col redefossi aperto quindi senza troppi semafori e incroci.

:ciao:


certo, col redefossi che una volta al mese mandava a pu****** tutti gli scantinati delle case di San Donato :lol:

delle linee ATM sapevo tutto (infatti ho anche numerose velette storiche) esclusa P.za Vittoria, l'inutilissimo DeNicola esiste ancora purtroppo... mi sfugge solo qualche dettaglio della SNAM Agadir, sapresti dirmi l'esatto percorso? Mattinale e pomeridiano? perchè so che la SNAM a seconda della fascia oraria faceva un anello dentro metanopoli in senso di marcia diverso

hai per caso foto o qualunque altro documento? specialmente di AGI, io so solo che le vetture avevano una livrea verde e appunto che le linee avevano i numeri, e nel 90-91 sono arrivate le lettere e i colori, e nel 2007 (?) di nuovo i numeri
Il destino trova sempre il modo di correggere la rotta.
User avatar
gabri mi tn
 
Posts: 7359
Joined: Tue 02 December 2008; 20:39
Location: San Donato Milanese

Re: Amarcord

Postby avc » Wed 02 March 2011; 18:32

io mi ricordo (sono giovane purtroppo) l'8 che passava in 24 maggio mi pare verso via torino, i turbocity sulla 94 con velettone manuale e 94/ in rosso limitate, le 48 con la separazione del vetro centrale e le velette manuali delle 49xx...spesso mi ricordo succedevano casini con i colori per cui c'era il numero rosso magari e la destinazione in bianco e nero...
avc
 
Posts: 9655
Joined: Mon 10 July 2006; 14:03

Re: Amarcord

Postby Cristian1989 » Wed 02 March 2011; 22:32

Anche per me i ricordi sono molto recenti...ricordo il "ruggito" dei Fiat 421, solitamente sempre 3 assieme uno dietro l'altro, sulla 108 (poi 708) carichi di ragazzi delle superiori che vedevo dal cortile della mia scuola elementare durante la pausa pranzo;
Le velette della 108 per Sesto che indicavano SESTO P.za IV Novembre (l'indicazione Sesto Rondò M1 è arrivata solo nel 2000...);
L'attesa di vedere l'ultima 108 del sabato sera (poco prima delle 20) che tornava al deposito Sarca sapendo che per vedere bus dalla finestra dovevo attendere fino a lunedì (questo finchè nei primissimi anni 2000 non è arrivato il servizio festivo sulla 708);
Il mauri suburbano a tre porte (5530) sulla 708 che ho preso un paio di volte nell'inverno 2003;
Il 4 con le carrelli all'Ospedale Maggiore con quella destinazione (misteriosa per me) che era Monte Velino;
L'83 con i suoi autosnodati Turbocity-UR 26xx o i Mercedes Macchi urbani e suburbani e ricordo molto bene le velette delle corse limitate per Zara (velettava su due righe 83 Milano Zara M3) e nei quadri orari era indicato come limita a Zara/Arese M3, inoltre la giostra che univa le due parti del bus mi divertiva;
I bloccati in doppia composizione sul Desio (questo quando era già limitato per i cantieri del 4 a Niguarda, in via Ornato all'altezza con via Palanzone), purtroppo non ricordo nulla del Milanino e nemmeno di littorine, Reggio, Desio, ecc.
Il "trenino" che si formava a volte lungo l'asse Imbonati/Rossi/Astesani delle linee 41/46/52/70 con mezzi come i 480, Inbus e i primi Cityclass 48xx e 49xx;
I 418 autotreni lungo Fulvio Testi sul Monza con quella curiosa scritta su fondo giallo che era vietato accostarsi in curva e ricordo i 418 in fuori servizio che andavano a prendere servizio o terminavano sulla linea Sesto-Cusano (729);
I binari del vecchio MI-Carate nel centro di Seregno abbandonati (almeno fino a una decina di anni fa erano ancora li);
La M3 (a differenza di M1 e M2 sembrava un altro pianeta e quindi l'ho sempre prediletta) che terminava a Zara.
Chi vive moderno sale sul bus (Notturno Bus, 2007)
Cristian1989
 
Posts: 10281
Joined: Sun 30 April 2006; 14:54

Re: Amarcord

Postby msr.cooper » Wed 02 March 2011; 23:53

Cristian1989 wrote:I binari del vecchio MI-Carate nel centro di Seregno abbandonati

Anche io ho, tra i primi ricordi trasportistici, i binari del tram abbandonati di Seregno: sono nato un mese e mezzo prima della soppressione del servizio, ma i binari sono rimasti lì per un bel po', ben visibili dalla finestra della mia camera (all'epoca abitavo a Seregno).
Ricordo anche, a fine anni '80, un giro sul 29/30 con la famiglia (il tram per noi piccoli era un divertimento, e quella domenica lo fu anche per i miei, che raramente frequentavano Milano; infatti, ricordo benissimo che sbagliammo direzione! 8--) ).
Poco più tardi, nel '90, feci una gita con mio padre per vedere la stazione centrale e provare la nuova metropolitana 3, e ricordo ancora con che sorpresa entrambi scoprimmo il colore interno delle vetture, giallo e celeste!
E poi diversi viaggi sulla Seregno-Bergamo...

:D
-
Image
User avatar
msr.cooper
Forum Admin
 
Posts: 17036
Joined: Sat 29 April 2006; 20:55

Re: Amarcord

Postby ing » Wed 02 March 2011; 23:57

Esistono foto di questi binari abbandonati a Seregno?
ing
 
Posts: 5425
Joined: Wed 16 January 2008; 1:02

Re: Amarcord

Postby Sfrg » Thu 03 March 2011; 0:00

Il pomeriggio da bambino con la mamma davanti al deposito molise a vedere le uscite dei filobus.. cercando di indovinare se verdi o arancioni, lunghi o corti...
Il 23 ancora in Monte Velino... i giri in centro con la 37...
Guido
http://www.milanotram.com
Infinite Diversità Infinite Combinazioni
User avatar
Sfrg
 
Posts: 586
Joined: Sun 06 August 2006; 11:12
Location: Milano

Next

Return to Metropolitane

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 5 guests