M1 - Discussioni generali

Linee, mezzi e storia, dal 1964 ad oggi

Moderators: Hallenius, teo

Re: M1 - Discussioni generali

Postby friedrichstrasse » Sat 05 March 2016; 21:44

Probabilmente ha influito anche la diversa larghezza del corso nei due punti di stazione.
Concordo comunque che sia stata una scelta poco lungimirante, così come quella di non costruire un mezzanino continuo.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: M1 - Discussioni generali

Postby Lucio Chiappetti » Mon 07 March 2016; 11:26

Mezzanino continuo che a Porta Venezia, dopo decenni di glorioso uso da parte dei mobilieri, e' in abbandono salvo essere usato come palestra da danzatori filippini.

Perche' ai milanesi non piace stare sottoterra ? (a differenza degli abitanti di Montreal nei rigidi inverni canadesi, ma anche dei fiorentini ... reduce da un paio di giorni in questa citta' si' ottocentesca, ho notato come il sottopasso tra la chiesa e la stazione di SMN, dall'aria anni '50, sia molto piu' "vissuto" di tanti sotterranei metromilanesi)
100 anni dell'Unione Astronomica Internazionale https://www.iau-100.org/
Lucio Chiappetti
 
Posts: 4445
Joined: Mon 14 December 2009; 11:23
Location: Milano tra Lambrate e Gorla

Re: M1 - Discussioni generali

Postby S-Bahn » Mon 07 March 2016; 11:54

Un'altro bell'esempio, in negativo, è piazza De Angeli.
Rispetto per tutti, paura di nessuno - Dejan Stanković
A scuola di treno: http://www.miol.it/stagniweb/
User avatar
S-Bahn
 
Posts: 50076
Joined: Thu 06 July 2006; 22:47
Location: Monza

Re: M1 - Discussioni generali

Postby friedrichstrasse » Mon 07 March 2016; 19:39

Comunque i sottopassi pedonali urbani hanno avuto poco successo un po' ovunque, e da molti anni vengono chiusi.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: M1 - Discussioni generali

Postby ingm » Mon 07 March 2016; 21:25

Lucio Chiappetti wrote:Mezzanino continuo che a Porta Venezia, dopo decenni di glorioso uso da parte dei mobilieri, e' in abbandono salvo essere usato come palestra da danzatori filippini.

Perche' ai milanesi non piace stare sottoterra ?
Magari ci fossero ancora i "danzatori filippini", hanno traslocato al sottopasso Gae Aulenti - Garibaldi FS. Davano almeno una parvenza di presenza in quel luogo desolato ed isolato...
Porta Venezia, al pari delle stazioni del passante, soffre del fatto della vastità degli spazi in luoghi prettamente considerati di passaggio. Non ci sono negozi fondamentali, in genere, nelle stazioni della metro - casi come la collocazione di una catena come Trony a San Babila fa riflettere su cosa attira le persone sottoterra: il marchio in sè... fosse il negozietto di elettrodomestici del signor Brambilla avrebbe tanta frequentazione?
friedrichstrasse wrote:Comunque i sottopassi pedonali urbani hanno avuto poco successo un po' ovunque, e da molti anni vengono chiusi.
In città come Budapest vanno alla grande, anzi spesso sono collocati proprio in corrispondenza delle stazioni della metropolitana! Di notte chiude solo la saracinesca di accesso alla metro, il sottopasso rimane aperto (certo, luogo di bivacco ma rimane comunque frequentato essendo l'unico modo per passare enormi incroci).
ingm
 
Posts: 49
Joined: Fri 08 June 2012; 14:24

Re: M1 - Discussioni generali

Postby friedrichstrasse » Wed 09 March 2016; 23:00

ingm wrote:
friedrichstrasse wrote:Comunque i sottopassi pedonali urbani hanno avuto poco successo un po' ovunque, e da molti anni vengono chiusi.
In città come Budapest vanno alla grande, anzi spesso sono collocati proprio in corrispondenza delle stazioni della metropolitana!


Sì, ma non si costruiscono più quasi da nessuna parte, e anzi sono molti i casi in cui vengono dismessi.
L'urbanistica attuale non prevede più la separazione dei diversi utenti della strada, ma la loro coabitazione. Nell'Europa centro-settentrionale si sta iniziando a teorizzare l'eliminazione dei marciapiedi, delle piste ciclabili e delle sedi tranviarie protette.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: M1 - Discussioni generali

Postby JA+ » Wed 09 March 2016; 23:08

^^ Cosa tremenda, sarebbe il caos generale.
JA+
 
Posts: 3680
Joined: Thu 18 April 2013; 20:39
Location: Provincia di Milano

Re: M1 - Discussioni generali

Postby friedrichstrasse » Wed 09 March 2016; 23:11

È una linea di pensiero che negli ultimi anni ha trovato diversi sostenitori anche in questo forum.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: M1 - Discussioni generali

Postby mattecasa » Thu 10 March 2016; 0:09

Come l'eliminazione dei marciapiedi?!? :shock:
Freedrichstrasse
User avatar
mattecasa
 
Posts: 4111
Joined: Sun 11 May 2014; 13:20
Location: Provincia di Parma

Re: M1 - Discussioni generali

Postby friedrichstrasse » Thu 10 March 2016; 0:48

Come ogni cazzata, si è diffusa in modo virale grazie a Internet, seguendo lo slogan "Aboliamo tutte le regole stradali e vivremo tutti meglio!"

In qualche posto in Olanda sono stati rimossi tutti i segnali stradali, "che sono inutili e dannosi"; e lo spettacolo è stato ovviamente diffuso su Facebook e su canali simili, dove ha totalizzato una montagna di likes.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: M1 - Discussioni generali

Postby MMMM » Thu 10 March 2016; 10:55

Ma stai scherzando?
Direi di non nominarle neanche simili idiozie per evitarne appunto la diffusione.
MMMM
 
Posts: 2081
Joined: Fri 14 July 2006; 13:59

Re: M1 - Discussioni generali

Postby friedrichstrasse » Thu 10 March 2016; 16:03

Sono teorie già sufficientemente note, non hanno bisogno della mia pubblicità.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

Re: M1 - Discussioni generali

Postby milanomilano » Fri 11 March 2016; 11:18

friedrichstrasse wrote:Comunque i sottopassi pedonali urbani hanno avuto poco successo un po' ovunque, e da molti anni vengono chiusi.

Quoto. Anche qui a Londra solo negli scorsi anni hanno chiuso tutti i sottopassi di Marble Arch e di Elephant & Castle, due dei sistemi più grandi d'Europa del loro tipo.
Comunque le teorie dello 'Shared Space' vanno molto di voga un po' ovunque, e per quanto io possa non esservi d'accordo mi sembra scorretto chiamarle delle cazzate virali: sono delle teorie urbanistiche sviluppate ed applicate da persone qualificate, e che spesso hanno riscosso parecchio successo (vedi Exhibition Road a South Kensington).
Per quanto riguarda invece l'interscambio di Loreto (e per tornare in topic) dai piani postati da Friedrichstraße emerge che le banchine di M2 sarebbero dovute sorgere immediatamente sotto a quelle di M1, non richiedendo quindi che il flusso di passeggeri diretto a M2 utilizzasse le banchine di M1; forse è anche per questo che si decise di costruirle strette.
milanomilano
 
Posts: 45
Joined: Wed 29 April 2015; 21:25

Re: M1 - Discussioni generali

Postby mattecasa » Fri 11 March 2016; 19:28

Tu cosa credi che sia un sistema in cui non esistono marciapiedi, piste ciclabili, preferenziali e corsie per auto ma è tutto un orribile mischione?
Non bisogna confondere shread space da una semplice e bella area pedonale.
Freedrichstrasse
User avatar
mattecasa
 
Posts: 4111
Joined: Sun 11 May 2014; 13:20
Location: Provincia di Parma

Re: M1 - Discussioni generali

Postby friedrichstrasse » Fri 11 March 2016; 22:00

milanomilano wrote:Comunque le teorie dello 'Shared Space' vanno molto di voga un po' ovunque, e per quanto io possa non esservi d'accordo mi sembra scorretto chiamarle delle cazzate virali: sono delle teorie urbanistiche sviluppate ed applicate da persone qualificate


Sono le stesse persone qualificate che nei decenni precedenti sostenevano teorie del tutto opposte, tendenti alla separazione anche esagerata dei flussi di traffico.
Che una proposta venga dall'ambiente tecnico/accademico non significa che sia il Vangelo, e che non si possa dissentire.
Riguardo all'essere "virali", i social network sono il mezzo in cui oggi si diffondono le mode. Vorrei chiudere l'OT...

milanomilano wrote:Per quanto riguarda invece l'interscambio di Loreto (e per tornare in topic) dai piani postati da Friedrichstraße emerge che le banchine di M2 sarebbero dovute sorgere immediatamente sotto a quelle di M1, non richiedendo quindi che il flusso di passeggeri diretto a M2 utilizzasse le banchine di M1; forse è anche per questo che si decise di costruirle strette.


Non è una lettura condivisibile: lo sarebbe se fossero le banchine di M1 ad essere traslate in corrispondenza di M2. Ma la soluzione primitiva avrebbe solo dimezzato i flussi sulle banchine M2, lasciando invariati quelli sulle banchine M1.
Viva il tram moderno

BASTA CENSURE!!!
User avatar
friedrichstrasse
 
Posts: 20282
Joined: Wed 05 July 2006; 21:40

PreviousNext

Return to Metropolitane

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests